L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Legends of Tomorrow – Trailer esteso per la winter premiere

Legends of Tomorrow – Trailer esteso per la winter premiere

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Matt Angel sarà un giovane George Lucas in Legends of Tomorrow

È disponibile il nuovo trailer esteso di Raiders of the Lost Art, la winter première di Legends of Tomorrow che andrà in onda il prossimo 24 gennaio su The CW. Il titolo dell’episodio fa riferimento a Raiders of the Lost Ark (I predatori dell’arca perduta), e includerà Matt Angel nel ruolo di un giovane George Lucas: le Leggende, infatti, dovranno tornare indietro nel tempo per scoprire per quale motivo Lucas abbia abbandonato la scuola di cinema e, di conseguenza, non abbia realizzato né Star WarsI predatori dell’Arca perduta, ovvero i due film che ispirarono Ray (Brandon Routh) e Nate (Nick Zano) a studiare rispettivamente ingegneria e storia. Nel corso della puntata, a causa di questo mutamento, i due eroi perderanno le loro conoscenze specifiche, quindi le Leggende dovranno intervenire velocemente per riportare le cose alla normalità.

Il filmato ci mostra la nuova identità di Rip Hunter (Arthur Darvill), la cui memoria è stata “riprogrammata” in seguito a un’aberrazione temporale: ora è un regista americano degli anni Sessanta, e questo potrebbe avere qualcosa a che fare con la decisione di Lucas di abbandonare gli studi. Potrete vedere il trailer sotto alla sinossi ufficiale:

Quando Damien Darhk (Neal McDonough) e Malcolm Merlyn (John Barrowman) cercano di catturare Rip Hunter (Arthur Darvill) nel 1967, creano un’aberrazione grande abbastanza da attirare l’attenzione delle Leggende. Ciononostante, quando la squadra raggiunge Rip, scopre che il capitano non ha memoria del suo passato a causa di questa “deriva temporale”, e si è appena laureato alla scuola di cinema. Dopo aver cercato di ricordare a Rip chi è veramente, scoprono che possiede un reperto incredibilmente potente chiamato “Lancia del Destino”, cui la Legion of Doom dà la caccia. Ray (Bradon Routh) e Nate (Nick Zano) realizzano che l’aberrazione li ha influenzati personalmente, rendendo loro difficile aiutare la squadra. Intanto, Rory (Dominic Purcell) chiede aiuto a Stein (Victor Garber) e gli fa promettere di non dire niente agli altri.

LEGGI ANCHE:

Il trailer della mid-season premiere di Legends of Tomorrow

La recensione del primo episodio della seconda stagione di Legends of Tomorrow

Vi ricordo la sinossi della seconda stagione:

Dopo aver sconfitto l’immortale tiranno Vandal Savage e i corrotti Signori del Tempo che erano collusi con lui, emerge una nuova minaccia. Il Dr. Nate Heywood (Nick Zano), uno storico affascinante e non convenzionale, viene risucchiato dall’azione non appena compie una scioccante scoperta: le Leggende sono sparpagliate dappertutto nel corso del tempo.

Nate deve trovare un modo per salvare l’amata squadra di eroi e criminali della stagione 1. Quando le Leggende incontrano la J.S.A (Justice Society of America, i precursori della Justice League) negli anni Quaranta, Amaya Jiwe (Maisie Richardson-Sellers), alias Vixen, si aggiunge al gruppo. Mentre la squadra si riunisce, si profila un mistero: la sorte dell’ex capitano Rip Hunter (Arthur Darvill).

Una volta riunite, le Leggende continuano la loro nuova missione di proteggere la timeline dalle aberrazioni temporali, ovvero cambiamenti insoliti nella Storia che provocano conseguenze potenzialmente catastrofiche. Quando Nate, nipote del membro della J.S.A. Commander Steel, si ritrova inaspettatamente con dei poteri, deve superare le sue insicurezze e trovare l’eroe dentro di sé. Alla fine, le Leggende si scontreranno con nemici del passato e del presente, per salvare il mondo da una misteriosa nuova minaccia.

Nella seconda stagione di Legends of Tomorrow ritroviamo White Canary (Caity Lotz), Heat Wave (Dominic Purcell), Firestorm (Victor Garber e Franz Drameh), Atom (Brandon Routh) e Rip Hunter (Arthur Darvill), a cui si aggiungono Citizen Steel (Nick Zano) e Vixen (Maisie Richardson-Sellers). Hawkgirl (Ciara Renée), Hawkman (Falk Hentschel) e Captain Cold (Wentworth Miller) hanno lasciato la squadra alla fine della prima stagione, il cui epilogo ha introdotto la Justice Society of America. La JSA è composta da Stargirl (Sarah Grey), Hourman (Patrick J. Adams), Commander Steel (Matthew MacCaull), Obsidian e Dr. Mid-Nite.

Gli antagonisti sono i membri della Legion of Doom, ovvero Eobard Thawne / Anti-Flash, Damien Darhk, Leonard Snart / Captain Cold e Malcolm Merlyn / Arciere Nero.

Legends-Of-Tomorrow-20903

Fonte: Heroic Hollywood

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Rosario Dawson è Ahsoka Tano: Chi è la Jedi in arrivo su The Mandalorian 25 Ottobre 2020 - 20:00

Chi è Ahsoka Tano, il personaggio che Rosario Dawson interpreterà in The Mandalorian? Scopritelo nel nostro speciale!

Lucca Changes sarà completamente online 25 Ottobre 2020 - 19:35

Lucca Changes passerà completamente online. Gli eventi saranno tutti disponibili gratuitamente online tramite le piattaforme di streaming e alla Rai

Grand Army – Netflix mette a disposizione il primo episodio su Youtube 25 Ottobre 2020 - 18:00

A circa una settimana dall'uscita di Grand Army su Netflix, il primo episodio è disponibile gratuitamente su Youtube. La serie è tratta da una pièce teatrale di Katie Cappiello.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).