L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Céline Dion torna a cantare per La Bella e la Bestia

Céline Dion torna a cantare per La Bella e la Bestia

Di Filippo Magnifico

LEGGI ANCHE: Ariana Grande e John Legend insieme per La Bella e la Bestia

Il sodalizio tra la cantante Céline Dion e La Bella e la Bestia prosegue. Nel 1991 aveva cantato con Peabo Bryson ‘Beauty and the beast’, canzone conosciuta in Italia con il titolo ‘È una storia sai’ (Gran parte di voi ricorderà il testo, “Ti riporta via, come la marea, la felicità…”), per il film di animazione della Disney e tornerà anche per la versione live-action di prossima uscita.

Non ci proporrà però una nuova versione del brano, che come sappiamo è stato affidato ad Ariana Grande e John Legend: l’artista interpreterà una canzone originale, scritta da Alan Menken (compositore delle musiche del film animato e del live action) e dal paroliere Tim Rice. Il brano, intitolato ‘How does a moment last forever’ sarà il tema portante del film e sarà cantato da Maurice (Kevin Kline), Belle (Emma Watson) e nei titoli di coda da Céline Dion.

La Bella e la Bestia, diretto da Bill Condon (Dreamgirls, The Twilight Saga: Breaking Dawn) e scritto da Stephen Chbosky (Noi siamo infinito), avrà come protagonista Emma Watson nel ruolo di Belle. Luke Evans presterà il volto al borioso Gaston, Dan Stevens sarà la Bestia, Ewan McGregor interpreterà Lumière, Stanley Tucci presterà il volto al pianista Cadenza (personaggio inedito), mentre Josh Gad sarà Le Fou, il galoppino di Gaston. Emma Thompson e Kevin Kline, invece, interpreteranno rispettivamente Mrs. Potts e Maurice, il padre di Belle, mentre Ian McKellen sarà Tockins. Il film approderà nelle sale italiane il 17 marzo 2017.

La Bella e La Bestia Banner USA 01

[AMAZONPRODUCTS asin=”B00IU5PVC4″ partner_id=”swfilippo-21″]

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Fonte: /Film

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Da Frozen 2 a Bombshell, scopri i migliori trailer della settimana! 20 Ottobre 2019 - 13:00

Vi presentiamo i trailer più belli e interessanti usciti nell'ultima settimana, tra cui quelli di Frozen 2, Cena con delitto e Peter Rabbit 2!

El Camino: il film Netflix è stato visto da 6.5 milioni di spettatori nei primi tre giorni 20 Ottobre 2019 - 12:00

El Camino, il film sequel di Breaking Bad, è stato visto da ben 6.5 milioni di spettatori nei primi tre giorni.

La Festa del Cinema di Roma si tinge di Downton Abbey, le foto 20 Ottobre 2019 - 11:30

Ieri alla Festa del Cinema di Roma è stato il giorno di Downton Abbey. Ecco le foto.

La storia di Balle Spaziali (FantaDoc) 17 Ottobre 2019 - 10:00

Come Balle Spaziali ha fatto morire dal ridere George Lucas... e quasi fatto morire e basta Mel Brooks: storia di una parodia legata a filo doppio con la saga che l’ha ispirata.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Il Calabrone Verde 16 Ottobre 2019 - 13:00

La storia de Il Calabrone Verde: quando Bruce Lee faceva l'autista di un vigilante mascherato, menava Batman e terrorizzava Robin...

7 cose che forse non sapevate su Goldrake 15 Ottobre 2019 - 12:00

Il prototipo, il remake di Goldrake, i nomi italiani e Lost in Translation: sette cose che forse non sapevate su Atlas Ufo Robot.