L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Illumination e Universal annunciano Minions 2 e Sing 2

Illumination e Universal annunciano Minions 2 e Sing 2

Di Lorenzo Pedrazzi

Illumination Entertainment continua a mietere grandi successi, e sembra proprio che ogni suo film sia destinato a diventare un franchise milionario: lo studio di Chris Meledandri e Universal Pictures hanno infatti annunciato la produzione dei sequel di Minions e Sing, quest’ultimo ancora nelle sale.

Minions 2 uscirà negli Stati Uniti il 3 luglio 2020: con più di 1 miliardo e 100 milioni di dollari guadagnati in tutto il mondo, il primo capitolo si è piazzato in undicesima posizione tra i più grandi incassi della storia del cinema. Sing 2 uscirà invece il 25 dicembre 2020, e gli incassi globali del primo episodio viaggiano alla quota di 429 milioni di dollari.

Parallelamente, Illumination e Universal hanno deciso di rinviare l’uscita di The Secret Life of Pets 2, il sequel di Pets – Vita da Animali: previsto inizialmente per il 13 luglio 2018, uscirà un anno dopo, il 3 luglio 2019. La sceneggiatura e la regia saranno curati ancora una volta da Brian Lynch e Chris Renaud, rispettivamente. Il primo film ha guadagnato ben 875 milioni di dollari in tutto il mondo.

Review-of-The-Secret-Life-of-Pets-is-fluffy-fun-indialivetoday

Sing è stato scritto e diretto da Garth Jennings, mentre le prestigiose voci originali sono di Matthew McConaughey, Reese Witherspoon, Seth MacFarlane, Scarlett Johansson, John C. Reilly, Taron Egerton, Nick Kroll e Tori Kelly.

Il protagonista è un koala di nome Buster, proprietario di un teatro recentemente caduto in disgrazia. Il suo ottimismo lo spingerà a organizzare una grande competizione canora, con cinque concorrenti pronti a sfidarsi a colpi di canzoni: un topo (Seth MacFarlane); un’elefantina che dovrà superare la sua paura del palcoscenico (Tori Kelly); una maialina con ben 25 figli (Reese Witherspoon); un gorilla gangster (Taron Egerton); e una porcospina punk-rock (Scarlett Johansson).

La colonna sonora di Sing è composta da ben 85 canzoni. Alle spalle di questa produzione c’è sempre Chris Meledandri, fondatore di Illumination Entertainment nonché artefice di successi come Cattivissimo Me, Minions e Pets. QUI trovate la pagina facebook italiana del film.

Fonte: ComingSoon.net

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office Francia: Crollo del 60% degli incassi dopo l’entrata delle nuove misure sanitarie 23 Luglio 2021 - 23:50

L'entrata in vigore delle nuove misure sanitarie in Francia ha portato a un crollo del 60% degli incassi cinematografici e alzamento delle prenotazioni per i vaccini

Superman: Michael B. Jordan e HBO Max insieme per un progetto incentrato su Val-Zod 23 Luglio 2021 - 22:41

Michael B. Jordan e la sua società di produzione Outlier Society hanno unito le forze con HBO Max per sviluppare un progetto incentrato su Val-Zod, l’Uomo d’Acciaio di Terra-2.

Star Trek: Prodigy – Il trailer della nuova serie animata 23 Luglio 2021 - 20:39

In occasione del Comic-Con@Home, Paramount+ e Nickelodeon hanno diffuso traier di Star Trek: Prodigy.

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.