L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Han Solo: A Star Wars Story – Donald Glover parla del film e del suo Lando Calrissian

Han Solo: A Star Wars Story – Donald Glover parla del film e del suo Lando Calrissian

Di Filippo Magnifico

LEGGI ANCHE: Han Solo: A Star Wars Story sarà come un Western, parola di Kathleen Kennedy

Dopo Rogue One: A Star Wars Story si pensa al prossimo spin-off della saga fantascientifica creata da George Lucas, che come sappiamo sarà incentrato sulla figura di Han Solo.

Sarà Alden Ehrenreich (Ave, Cesare!, Stoker) a interpretare il contrabbandiere corelliano in Han Solo: A Star Wars Story (titolo non ancora confermato), che si svolgerà tra La vendetta dei Sith e Una nuova speranza, proprio come Rogue One: A Star Wars Story. Con lui ci sarà anche Donald Glover nel ruolo del giovane Lando Calrissian, personaggio amatissimo dai fan. Lo abbiamo incontrato per la prima volta ne L’Impero colpisce ancora – interpretato da Billy Dee Williams – come Barone Amministratore di Cloud City, ma in seguito è diventato un eroe dell’Alleanza Ribelle.

Durante una recente intervista, l’attore, che si è recentemente aggiudicato due Golden Globe come creator e attore della serie Atlanta, ha parlato delle responsabilità che un simile ruolo comporta:

Lando rappresenta una grande responsabilità per me. Letteralmente, è stato il primo giocattolo che ho posseduto. Quando ti capita tra la mani qualcosa di così iconico, quando la gente mostra una simile attenzione, diventa tutto più difficile perché vuoi solo soddisfare l’attesa. Ma tutto quello che puoi fare è dare il massimo. E Star Wars è sul serio il massimo. Voglio solo divertirmi. I registi sono fantastici. Adoro l’attore che sta per interpretare Han. Sarà un’esperienza decisamente piacevole. Sono pronto a divertirmi con tutti loro.

Lawrence Kasdan ha scritto la sceneggiatura con suo figlio Jon, e il titolo di lavorazione è Red Cup. La regia sarà curata da Phil Lord e Chris Miller, mentre l’uscita nelle sale è attesa per il 2018.

lando-cover-933x445

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RIMANERE AGGIORNATI SU HAN SOLO: A STAR WARS STORY

Fonte: CBM


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Ted Lasso: la seconda stagione dal 23 luglio su Apple TV+, ecco il trailer! 20 Aprile 2021 - 20:53

Apple TV+ ha diffuso il trailer della seconda stagione di Ted Lasso, la serie sportiva interpretata e creata da Jason Sudeikis.

Cannes 2021: confermati The French Dispatch e Benedetta di Paul Verhoeven 20 Aprile 2021 - 20:45

I nuovi film di Wes Anderson e Paul Verhoeven, già selezionati l'anno scorso, verranno presentati sulla Croisette

Secret Invasion: Emilia Clarke nel cast della serie Marvel 20 Aprile 2021 - 20:31

Emilia Clarke, volto di Daenerys Targaryen in Game of Thrones, è in trattative finali per un ruolo nella serie Marvel Secret Invasion, destinata a Disney+.

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.