L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Una vita da gatto – Tre clip del film sullo scambio di corpo con un gatto

Di

Da ieri è arrivato nelle sale italiane il film Una vita da gatto, una commedia per famiglie che racconta le disavventure di Tom Brand, un padre di famiglia che accidentalmente finisce nel corpo di un gatto.

010

Mentre il suo corpo giace in coma in ospedale, l’anima di Tom è finita nel corpo del gatto che ha comprato per la figlia, Mr Pelosone.

Il negoziante che gli ha venduto il gatto, e con cui stranamente riesce a comunicare, gli spiega l’accaduto e gli rivela una terribile notizia: se non rivaluterà le sue priorità dando maggior attenzione alla sua famiglia, entro una settimana, rimarrà per sempre un gatto!

In questa clip vediamo l’ex moglie di Tom, Madison mentre parla dei difetti dell’ex con l’attuale moglie, Lara.

La sinossi:

Dal regista di Men in Black, una commedia per tutta la famiglia.
Il due volte premio Oscar Kevin Spacey in una veste del tutto nuova!
Tom Brand è un miliardario di grande successo ma il suo stile di vita lo ha allontanato totalmente da sua moglie Lara e da sua figlia Rebecca. Intento a recuperare il rapporto con la figlia, Tom decide di regalarle per il suo compleanno il gattino che desidera da molto tempo. Sulla strada verso casa, Tom è coinvolto in un terribile incidente e quando riprende conoscenza scopre di essere intrappolato nel corpo del gatto appena acquistato. Adottato dalla sua stessa famiglia, sperimenterà una nuova prospettiva di vita all’interno di casa sua…

Diretto da Barry Sonnenfeld ed interpretato da Kevin Spacey, Jennifer Garner e Christopher Walken. Una vita da gatto è disponibile nei cinema italiani dal 7 dicembre 2016.

Fonte Key Films

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Un Joker diverso nella foto del make-up test di Jared Leto 17 Ottobre 2019 - 21:30

Ecco come sarebbe potuto apparire l'attore in Suicide Squad

American Son – Nuovo trailer italiano del film Netflix con Kerry Washington 17 Ottobre 2019 - 21:24

Nuovo trailer italiano del film drammatico American Son, basato sull'omonimo spettacolo teatrale di Broadway, in arrivo su Netflix a novembre.

The Outsider – Trailer della miniserie con Mendelsohn e Bateman, da gennaio su HBO 17 Ottobre 2019 - 20:57

Primo trailer di The Outsider, nuova miniserie televisiva di HBO basata sull'omonimo romanzo di Stehen King

La storia di Balle Spaziali (FantaDoc) 17 Ottobre 2019 - 10:00

Come Balle Spaziali ha fatto morire dal ridere George Lucas... e quasi fatto morire e basta Mel Brooks: storia di una parodia legata a filo doppio con la saga che l’ha ispirata.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Il Calabrone Verde 16 Ottobre 2019 - 13:00

La storia de Il Calabrone Verde: quando Bruce Lee faceva l'autista di un vigilante mascherato, menava Batman e terrorizzava Robin...

7 cose che forse non sapevate su Goldrake 15 Ottobre 2019 - 12:00

Il prototipo, il remake di Goldrake, i nomi italiani e Lost in Translation: sette cose che forse non sapevate su Atlas Ufo Robot.