L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The OA – Primo trailer per la serie Netflix di Brit Marling e Zal Batmanglij

The OA – Primo trailer per la serie Netflix di Brit Marling e Zal Batmanglij

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Netflix svela una nuova binge routine tra film e serie tv: ecco l’infografica

Brit Marling e Zal Batmanglij sono tra i cineasti più interessanti del panorama indipendente americano, come dimostrano i due film che hanno realizzato insieme: Sound of My Voice e The East, ambedue diretti da Batmanglij e interpretati da Marling, che ha scritto entrambe le sceneggiature insieme a lui. Se si considerano anche Another Earth e I Origins, cui Marling ha partecipato come sceneggiatrice e/o attrice, appare chiaro il loro desiderio di rileggere la fantascienza in veste anti-spettacolare, con venature misticheggianti e uno sguardo decisamente intimista: ebbene, tale approccio si riflette anche in The OA, enigmatica serie prodotta da Netflix che sarà disponibile sulla piattaforma on-line fra pochi giorni, venerdì 16 dicembre.

Il primo trailer è uscito poco fa, segno che la produzione vuole mantenere il massimo riserbo su questo intrigante show; non a caso, il filmato rivela ben poco: sappiamo soltanto che la protagonista è Prairie Johnson (Marling), una ragazza cieca appena tornata a casa dopo essere scomparsa per sette anni, periodo durante il quale ha ritrovato misteriosamente la vista. Cosa le è successo? Il trailer è un montaggio di visioni metafisiche e di strani esperimenti con macchinari fantascientifici, ma decisamente low-tech.

Potrete vederlo qui di seguito:

La protagonista è Praire Johnson (Brit Marling), una ragazza cieca appena ventenne, che torna a casa nella comunità in cui era cresciuta dopo aver riacquisito la vista. Alcuni la considerano un miracolo, altri un pericolo mistero, ma Praire non parlerà dei suoi sette anni mancanti con l’FBI o i suoi genitori.

Anche il suggestivo profilo Instagram della serie conferma gli stessi toni, tra la fantascienza retro-futuristica e il misticismo new age.

The OA è stata creata da Brit Marling e Zal Batmanglij, che ha diretto tutti gli otto episodi della prima stagione. Nel cast anche Ian Alexander, Will Brill, Emory Cohen, Patrick Gibson, Brendan Meyer, Brandon Perea e Scott Wilson. Tra i produttori esecutivi, oltre ai due creatori, figurano anche Dede Gardner e Jeremy Kleiner (12 anni schiavo) di Plan B, e Michael Sugar (True Detective, The Knick) di Anonymous Content.

the-oa-copertina

Fonte: Youtube

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Ci sarà un revival di Nash Bridges, sarà un film e questo sarà il cast… 7 Maggio 2021 - 21:15

Ecco gli attori che affiancheranno Don Johnson e Cheech Marin nel film che potrebbe anche lanciare una nuova serie

Belle: Un dietro le quinte di cinque minuti del film di Mamoru Hosoda 7 Maggio 2021 - 21:08

Primo appuntamento con una serie di dietro le quinte dedicati al film Belle di Mamoru Hosoda. Annunciati quattro doppiatori tra cui Shōta Sometani. A fine mese si concluderanno le audizioni a livello mondiale per una piccola parte vocale nel film

Il regista di Tyler Rake dirigerà Idris Elba in Stay Frosty 7 Maggio 2021 - 20:30

Sarà un film nella vena degli action natalizi anni '80 come Arma letale e Die Hard

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.