L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The OA – Marling e Batmanglij parlano della potenziale stagione 2

The OA – Marling e Batmanglij parlano della potenziale stagione 2

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: La recensione della prima stagione di The OA

The OA è forse la serie tv più sperimentale del 2016 (nonché dell’intero catalogo Netflix), e non è certo stata concepita per offrire soluzioni pronte all’uso: il suo pastiche di misticismo, dramma e fantascienza è in realtà una labirintica riflessione sul narratore inaffidabile, e l’epilogo resta sospeso nell’intersezione tra i mondi paralleli, lasciando parecchi enigmi irrisolti. Ebbene, molte risposte potrebbero arrivare nell’eventuale seconda stagione, la cui produzione non è stata esclusa da Brit Marling e Zal Batmanglij.

I due creatori sono stati intervistati da The Hollywood Reporter, e Batmanglij ha accennato all’idea di proseguire la storia, anche se non immediatamente:

Credo che questa storia sia stata accuratamente pianificata. Nessuno di noi sta pensando a una seconda stagione in questo momento perché siamo esausti, però sì, quando abbiamo cominciato, io e Brit abbiamo trascorso due o tre anni a concepire un mondo intero prima di proporlo a qualcuno, prima ancora che lasciasse le nostre camere da letto. Le cose continuano a muoversi.

Marling ha confermato che il piano iniziale prevede molteplici stagioni:

Fin da quando abbiamo cominciato a fantasticare sulla storia, abbiamo sicuramente pensato a come costruire una cosa che avesse un finale soddisfacente, nel corso di molte stagioni. Quindi c’è un finale e c’è una risposta a ogni enigma, e niente è stato fatto solo per il gusto di farlo, senza andare da nessuna parte. C’è una destinazione ben precisa.

A tal proposito, l’attrice ha aggiunto:

Se avremo o no la possibilità di raccontarlo, io certamente spero di sì. Abbiamo già in mente dove far cominciare la stagione due, e anche dove farla terminare.

Il progetto per una seconda stagione è quindi ben concreto: toccherà a Netflix decidere se rinnovare la serie oppure no. D’altra parte, The OA ha suscitato molta curiosità e numerose discussioni, quindi ci sono buone probabilità che la storia di Prairie abbia un seguito.

the-oa-copertina

The OA racconta la storia di Prairie Johnson (Brit Marling), una ragazza cieca che ritorna a casa dopo essere scomparsa per sette anni, periodo durante il quale ha ritrovato misteriosamente la vista. Restia a svelare la sua storia ai genitori adottivi e all’FBI, raduna attorno a sé un gruppo di cinque persone – quattro adolescenti e una loro insegnante – per mettere in atto un piano misterioso.

Nel cast anche Ian Alexander, Will Brill, Emory Cohen, Patrick Gibson, Brendan Meyer, Brandon Perea, Scott Wilson, Jason Isaacs, Riz Ahmed e Hiam Abbas. Tra i produttori esecutivi, oltre ai due creatori, figurano anche Dede Gardner e Jeremy Kleiner (12 anni schiavo) di Plan B, e Michael Sugar (True Detective, The Knick) di Anonymous Content.

Fonte: EconoTimes

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

A Quiet Place II – Ecco il trailer finale italiano del film, dal 24 giugno al cinema! 6 Maggio 2021 - 15:27

Come promesso, ecco il trailer finale italiano di A Quiet Place II, il sequel in arrivo nelle nostre sale il 24 giugno.

Stranger Things 4, ecco il nuovo teaser: “Undici, stai ascoltando?” 6 Maggio 2021 - 15:17

Martin Brenner, la Rainbow Room, le piccole cavie dell'Hawkins National Laboratory e Undici nel nuovo teaser di Stranger Things 4.

Morto Frank McRae, star di Vendetta privata, Alba rossa e Last Action Hero 6 Maggio 2021 - 15:15

Nell'arco di oltre trent'anni, McRae è apparso in più di quaranta film e numerose serie TV

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.

Perché i G.I. Joe come Snake Eyes sono figli della Marvel (e dello SHIELD) 29 Aprile 2021 - 11:53

Storia breve di come Snake Eyes e i G.I. Joe che conosciamo oggi sono stati creati dalla Marvel Comics... e da un incontro casuale in un bagno.