L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Last Guardian: finalmente disponibile l’infinitamente attesa nuova opera di Fumito Ueda

The Last Guardian: finalmente disponibile l’infinitamente attesa nuova opera di Fumito Ueda

Di Marco Lucio Papaleo

Era il 2009, inizio estate: sul palco dell’Electronic Entertainment Expo Sony svela un titolo che, nel bene e nel male, sarebbe diventato leggendario: The Last Guardian. Inizialmente conosciuto col nome di Project Trico, il gioco era in sviluppo già da un paio d’anni e sarebbe dovuto uscire per PlayStation 3. Quello che ha permesso a TLG di prendere subito posto nei cuori di tanti giocatori era la garanzia posta a sigillo dell’operazione: si trattava della nuova opera di Fumito Ueda, già creatore di ICO e Shadow of the Colossus, due titoli che hanno fatto la storia di PlayStation 2 per la loro visionarietà e poesia. TLG si inseriva come conclusione di una ideale trilogia, e così è stato. Ma ci sono voluti molti anni, prima che il titolo arrivasse sugli scaffali dei negozi.

tlg 800

La gestazione di The Last Guardian è stata tutt’altro che facile, tra problemi tecnici, la dipartita dello Studio Ico come team interno Sony, il passaggio da PlayStation 3 a PS4 e ritardi di varia natura, ma Ueda non si è dato per vinto e ha portato a termine la sua missione.
TLG prosegue effettivamente sulla strada già segnata da ICO e Shadow of The Colossus, come potete vedere in questa bella retrospettiva ufficiale:

Sebbene ambientati in universi narrativi differenti, le atmosfere mistiche, leggendarie e crepuscolari sono un fil rouge dei tre titoli, che hanno in comune anche l’uso particolare della comunicazione (verbale e non) tra i personaggi. Alla base c’è una missione impossibile e il rapporto strettissimo tra due esseri, con le dovute differenze. Se in ICO il protagonista doveva/voleva portare in salvo una flebile figura femminile, in SotC esso doveva fronteggiare creature, per l’appunto, colossali e apparentemente fuori dalla propria portata, traendo beneficio dall’apporto del suo prezioso destriero. Elementi che, mixati, ritroviamo in The Last Guardian (il cui titolo nipponico, Hitokui no Ōwashi Trico, si traduce con un molto meno rassicurante “Trico, la grande aquila mangia uomini”), con un ragazzino che si ritrova in una misteriosa fortezza braccato da inquietanti soldati spiritici. Solo il rapporto di amicizia, che verrà a crearsi un poco alla volta, con il maestoso Trico, potrà fornirgli qualche opportunità di sopravvivere. Ma cos’è Trico in realtà? Una bestia mitologica simile a un grifone, con il corpo d’aquila e la testa simile a un felino, di cui condivide alcune caratteristiche caratteriali. Inizialmente diffidente, poco a poco il “mostro” inizierà a provare fiducia ed empatia nei confronti del ragazzino senza nome, e il giocatore, nei panni di questo, troverà un compagno fedele ma non sempre docile, con il quale condividere una incredibile avventura.

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Nicole Kidman, Alexander Skarsgård e molti altri in The Northman di Robert Eggers 17 Ottobre 2019 - 0:24

Anche Bill Skarsgård, Willem Dafoe e Anya Taylor-Joy reciteranno nel film.

Jessica Henwick sarà tra i protagonisti di Matrix 4 16 Ottobre 2019 - 23:58

Era il 2009, inizio estate: sul palco dell’Electronic Entertainment Expo Sony svela un titolo che, nel bene e nel male, sarebbe diventato leggendario: The Last Guardian. Inizialmente conosciuto col nome di Project Trico, il gioco era in sviluppo già da un paio d’anni e sarebbe dovuto uscire per PlayStation 3. Quello che ha permesso a […]

Ethan Hawke ha girato Adopt a Highway, produzione Blumhouse 16 Ottobre 2019 - 23:48

Il film segna l'esordio alla regia di Logan Marshall-Green.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Il Calabrone Verde 16 Ottobre 2019 - 13:00

La storia de Il Calabrone Verde: quando Bruce Lee faceva l'autista di un vigilante mascherato, menava Batman e terrorizzava Robin...

7 cose che forse non sapevate su Goldrake 15 Ottobre 2019 - 12:00

Il prototipo, il remake di Goldrake, i nomi italiani e Lost in Translation: sette cose che forse non sapevate su Atlas Ufo Robot.

StreamWeek: le ultime miglia di Jesse Pinkman in El Camino 14 Ottobre 2019 - 13:07

El Camino, The Front Runner, Bohemian Rhapsody, Shazam e molto altro nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.