Condividi su

29 dicembre 2016 • 21:15 • Scritto da Lorenzo Pedrazzi

Taboo – Un minaccioso Tom Hardy nella prima clip della serie

La prima clip tratta da Taboo, l'attesa miniserie di Steven Knight, mostra un minaccioso Tom Hardy che reclama "gentilmente" una sua proprietà.
0

GUARDA ANCHE: Il nuovo trailer di Taboo

Che il personaggio di Tom Hardy in Taboo fosse un vero duro lo avevamo già intuito nei trailer, ma questa prima clip tratta dalla miniserie di Steven Knight (La promessa dell’assassino) lo riafferma con maggiore intensità.

Keziah Delaney è tornato a Londra per reclamare la sua eredita, che comprende anche un palazzo utilizzato come bordello da alcune prostitute. Il rude avventuriero parla con la tenutaria e le intima di sloggiare, ma lei minaccia di sguinzagliargli contro alcuni uomini molto cattivi. Grosso errore: Delaney le fa capire senza giri di parole che, se lei gli manderà dodici uomini, lui le rispedirà indietro dodici paia di testicoli. Forse è il caso di obbedirgli.

Vi ricordo che Tom Hardy e Steven Knight hanno già lavorato insieme nello splendido Locke, e che il primo episodio della serie andrà in onda il prossimo 7 gennaio su BBC One. Potrete vedere la clip qui di seguito:

Ambientata nel 1814, la co-produzione tra FX e BBC One segue le vicende di Keziah Delaney (Tom Hardy), un uomo che ha visitato i confini della Terra ed è tornato irreversibilmente cambiato. Creduto morto da tempo, torna nella natia Londra dall’Africa per ereditare ciò che resta dell’impero navale di suo padre e ricostruirsi una vita per sé. Ahimè, il retaggio di suo padre è un calice velenoso, e con nemici che si appostano dietro ogni angolo, James deve attraversare territori sempre più complessi per evitare la sua pena di morte. Anche Jonathan Pryce (Game of Thrones) e Michael Kelly (House of Cards) fanno parte del cast.

GUARDA ANCHE:

Data e poster per Taboo

Il primo trailer di Taboo

Taboo è stata creata da Knight su soggetto di Tom Hardy e di suo padre Chips, e racconterà le vicissitudini di James Keziah Delaney (Tom Hardy), “un rozzo avventuriero che ritorna dall’Africa con quattordici diamanti ottenuti illecitamente, per cercare vendetta dopo la morte di suo padre”. La storia sarà ambientata nel 1814, e seguirà le vicende di Delaney mentre tenta di costruire un impero navale e commerciale, trovandosi così al centro di una guerra fra Gran Bretagna e America. Il danese Kristoffer Nyholm (noto per la versione originale di The Killing) ha diretto i primi quattro episodi, mentre Ridley Scott si è occupato della produzione.

L’anno scorso, Tom Hardy descrisse Taboo in questi termini:

Stiamo creando una grande serie britannica per questa generazione. Un ibrido fra narrazione ortodossa e non convenzionale, caratterizzata da toni cupi e personaggi fiammeggianti.

Mentre Steven Knight aggiunse:

Quest’uomo, James Delaney, è un essere umano visceralmente problematico e pieno di difetti. La sua più grande battaglia sarà contro la Compagnia Britannica delle Indie Orientali, che nel diciannovesimo secolo era l’equivalente della CIA, dell’NSA e della più grande e tosta corporazione multinazionale della Terra, il tutto unito in un unico monolite che legittimava se stesso, ed era guidato da motivazioni religiose.

taboo-trailer-copertina

Fonte: BBC

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *