L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Il Signore degli Anelli – Gandalf avrebbe potuto avere il volto di David Bowie

Il Signore degli Anelli – Gandalf avrebbe potuto avere il volto di David Bowie

Di Marlen Vazzoler

Dominic Monaghan, l’interprete di Merry in Il Signore degli Anelli, aveva confermato a inizio anno di aver visto David Bowie all’agenzia di casting durante il periodo delle audizioni del film di Peter Jackson.

“David Bowie è arrivato, ha firmato la sua breve lista ed è entrato. Creo che abbia letto Galdalf. Non riesco a pensare a nessun altro [personaggio] che possa aver letto”.

Secondo alcune voci Bowie voleva interpretare il ruolo di Elrond ed aveva approcciato lo studio. Ma tutte le teorie sono state dissipate dalla direttrice del casting Amy Hubbard che in occasione del 15° anniversario dell’uscita del primo film, ha spiegato il motivo dietro la non partecipazione di Bowie alla trilogia: era troppo occupato.

gandalf

La Hubbard ha spiegato che Bowie non ha mai fatto un regolare provino a causa dei suoi troppi impegni:

“Non era disponibile. C’è stata una veloce conversazione con il leggendario Chris Andrews alla CAA. Credo che [David Bowie] sia andato [sul set] e abbia poi cantato al Millennium party. Ovvero la vigilia del capodanno del 1999, il periodo in cui sono stati filmati i film. E’ andato lì ed ha intrattenuto tutti, ma non ha mai fatto un audizione, questo è certo”.

Jackson era interessato nel potenziale casting di Bowie nel ruolo di Gandalf, spiega la Hubbard:

“L’abbiamo approcciato. Sono abbastanza certa che sia stata un’idea di Peter Jackson, durante le prime settimane. E’ una cosa che si è sempre chiesto, e abbiamo chiamato Chris, e [Bowie] era troppo occupato”.

Come ben sappiamo il ruolo è stato interpretato da Sir Ian McKellen. Ma cosa ne pensate di Bowie nei panni di Gandalf?

Fonte Huffington Post

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Paper Girls – Ali Wong nella serie Amazon tratta dal fumetto di Brian K. Vaughan e Cliff Chiang 7 Maggio 2021 - 11:15

Dominic Monaghan, l’interprete di Merry in Il Signore degli Anelli, aveva confermato a inizio anno di aver visto David Bowie all’agenzia di casting durante il periodo delle audizioni del film di Peter Jackson. “David Bowie è arrivato, ha firmato la sua breve lista ed è entrato. Creo che abbia letto Galdalf. Non riesco a pensare […]

Tutti i film horror in tv dal 7 al 13 maggio 7 Maggio 2021 - 10:36

ScreenWEEK è qui per proporvi una settimana all’insegna del brivido! Ecco la programmazione completa dei film horror in arrivo sul piccolo schermo nei prossimi sette giorni.

Box Office Italia: Nomadland ancora in testa 7 Maggio 2021 - 10:19

Nomadland, il lungometraggio Searchlight Pictures vincitore di tre Premi Oscar come Miglior film, continua a dimostrarsi il favorito del pubblico. Seguono Rifkin's Festival e In the Mood for Love.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.

Perché i G.I. Joe come Snake Eyes sono figli della Marvel (e dello SHIELD) 29 Aprile 2021 - 11:53

Storia breve di come Snake Eyes e i G.I. Joe che conosciamo oggi sono stati creati dalla Marvel Comics... e da un incontro casuale in un bagno.