L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
La Mummia – Il Jekyll di Russell Crowe avrà una funzione simile a Nick Fury nel MCU

La Mummia – Il Jekyll di Russell Crowe avrà una funzione simile a Nick Fury nel MCU

Di Marlen Vazzoler

GUARDA ANCHE: La Mummia – Ecco il TRAILER, Tom Cruise esplora un mondo di Divinità e Mostri

Dopo aver visto il primo trailer di La Mummia, molti si saranno chiesti quale sarà il ruolo del dottor Jekyll interpretato da Russell Crowe, nel film e nell’Universo Cinematografico dei Mostri della Universal. Se avete immaginato qualcosa di simile a Nick Fury del MCU, potreste aver indovinato.

Alex Kurzman ha spiegato durante una breve anteprima per la stampa, che la squadra creativa ha dibattuto per diverso tempo sulla possibile inclusione di un personaggio noto come Jekyll nel film, alla fine ha deciso che era l’uomo giusto per guidare l’organizzazione Prodigium che si occupa del monitoraggio dei mostri.

“Mentre cercavamo di capire come inserire La Mummia in un contesto più grande e come impostare questa organizzazione che ha a che fare con i mostri prima ancora che noi nascessimo, è diventato chiaro che avevamo bisogno di qualcuno che fosse la voce dell’organizzazione. Il pensiero successivo è stato: ‘Beh, potrebbe essere Joe Mcgillicuddy oppure potremmo considerare un altro personaggio che abbia senso organicamente’.
E’ stato un vero punto di discussione con Tom. Se abbiamo intenzione di inserire Henry Jekyll, come possiamo inserirlo nella storia della Mummia senza penalizzare la storia della Mummia? Come può Henry Jekyll far parte di questa storia in un modo organico?
E parte di quello che il personaggio di Tom, Nick, impara sulla Mummia e sulla storia della Mummia proviene dalla profonda comprensione dei mostri di Jekyll e dal fatto che i mostri esistono quietamente in questo mondo da eoni”.

Questo però non vuol dire che verrà creato qualcosa di simile a The Avengers:

“Potrebbero esserci dei motivi per unire questo e quel personaggio per via della narrazione, perché è questo che vuole la storia che a sua volta, guida le scelte. Se alla fin fine c’è un grande motivo che li spinge a unirsi, fantastico, ma vi prometto che non cominceremo da lì”.

La Mummia è stata scelta come protagonista del primo capitolo di questo universo condiviso perché è una dei mostri più vecchi: ha cinquemila anni. Nel film la vedremo maledire il personaggio interpretato da Tom Cruise, che a volte si troverà sotto il controllo del mostro.

“La Mummia ti fa fare delle cose che non vuoi fare. Sei maledetto, non sai quello che sta accadendo. All’improvviso crei un protagonista poco affidabile. Quando fai una cosa simile, può accadere di tutto”.

La creazione di questo universo, dipenderà però dai singoli film:

“L’unico modo per costruire un universo non è provando a crearlo, se vuoi arrivarci, l’unico modo in cui puoi farlo è se il pubblico ti permette di farlo. Questo vuol dire che devi fare dei grandi film individuali prima. Prima il pubblico deve innamorarsi di questi film e di questi personaggi, e se lo fanno puoi sviluppare una storia organica che li mette insieme! Ma non puoi iniziare con ‘Facciamo un film con tutti quanti insieme'”.

Infine è stato confermato che Dracula Untold non farà parte del canone di questo universo.

la-mummia-kurtzman

La trama:

Un’antica regina (Sofia Boutella di Kingsman: The Secret Service e Star Trek Beyond) – che è stata derubata ingiustamente del suo destino – creduta sepolta al sicuro in una cripta nelle profondità di un deserto che non perdona, viene svegliata ai giorni nostri, portando con sé una malevolenza cresciuta per millenni e dei terrori che sfidano la comprensione umana.
Dalle distese di sabbia del Medio Oriente, attraverso labirinti nascosti sotto la Londra dei giorni nostri, La Mummia porta un incredibile intensità e un’armonia di meraviglie ed emozioni in una nuova versione fantasiosa che inaugura un nuovo mondo di dei e mostri.

Il film, diretto da Alex Kurtzman, è stato scritto da Jon Spaihts. Alex Kurtzman, Chris Morgan e Sean Daniel ricoprono il ruolo di produttori, mentre Bobby Cohen è il produttore esecutivo. La mummia uscirà nei cinema americani il 9 giugno 2017.

Fonte THR, Collider

Vi ricordiamo la nostra rubrica HIT MANIA TRAILER, riguardante i migliori trailer del 2015 e realizzata in collaborazione con Cool And The Game. Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RIMANERE AGGIORNATI SU LA MUMMIA

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office USA: Primo Wrath of Man con $8M, seguito da Demon Slayer 9 Maggio 2021 - 22:58

Wrath of Man, il film di Guy Ritchie interpretato da Jason Statham apre al primo posto con $8M al Box Office USA, seguito da Demon Slayer

The Falcon and the Winter Soldier – Un video svela i segreti del braccio di Bucky 9 Maggio 2021 - 20:00

Uno speciale di Marvel Entertainment ci porta alla scoperta del braccio bionico di Bucky in The Falcon and the Winter Soldier, con Lorraine Cink e il supervisore agli effetti visivi Eric Leven.

Pam and Tommy – Nuove foto di Sebastian Stan e Seth Rogen nella serie 9 Maggio 2021 - 19:00

Sebastian Stan e Seth Rogen sono Tommy Lee e Rand Gauthier nelle nuove foto di Pam and Tommy, miniserie con Lily James nel ruolo di Pamela Anderson.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.