L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Fantaghirò e il fantasy italiano anni ’90

Fantaghirò e il fantasy italiano anni ’90

Di Andrea Suatoni

LEGGI ANCHE: SPECIALE HIGH FANTASY – TUTTE LE SERIE ATTUALI E PASSATE

Chi era un bambino allora, lo ricorda ancora vividamente: atteso quasi più di Babbo Natale, il nuovo capitolo di Fantaghirò aggiungeva al Natale un tocco di magia di cui ancora, in parte, sentiamo la mancanza. Dal 1991 al 1997 Lamberto Bava e Mediaset hanno prodotto un ingente numero di miniserie televisive che scavavano in un fantasy bambinesco, fatto di magia, cavalieri, battaglie, mentori fatati e amori immortali. Da Fantaghirò, eroina di milioni di ragazzini dell’epoca, agli altri personaggi portati sul piccolo schermo negli anni successivi, ecco in uno speciale amarcord tutti i fantasy italiani anni ’90 che hanno fatto sognare i 30enni (e forse anche i 40enni…) attuali!

FANTAGHIRO’ (oggi in TV la maratona su Mediaset Extra a partire dalle ore 10.30!)

fantaghirò_opt

Era il 1991 quando il primo esperimento italiano votato al fantasy faceva la sua comparsa sugli schermi di Canale 5: 2 episodi da 100 minuti che raccontavano la nascita e la crescita della principessa ribelle (e maschiaccio) Fantaghirò (Alessandra Martines) e la genesi del suo grande amore con Romualdo (Kim Rossi Stuart). Il regista Lamberto Bava riadattava per la TV una fiaba di Italo Calvino, per una miniserie che ebbe un successo straordinario e conquistò il cuore di intere generazioni. Ben 4 sequel, attori del calibro di Brigitte Nielsen, Ursula Andress, Mario Adorf, Remo Girone a calcare le scene ed un personaggio che rimarrà nella storia: ancora oggi, dopo ben 25 anni, le reti Mediaset ritrasmettono ciclicamente la saga durante il periodo natalizio (quest’anno, doppia dose la mattina di Natale a partire dalle 10:30 e quella di Capodanno).

DESIDERIA E L’ANNO DEL DRAGO

DESIDERIA-DRAGO_opt (1)

Lamberto Bava torna dietro la macchina da presa nel 1995 per un progetto sulla scia del primo, sebbene meno pretenzioso e conosciuto. Desideria (Anna Falchi) è una principessa in lotta con la perfida sorellastra Selvaggia, sia per il suo regno che per l’amore di Victor, caduto sotto un incantesimo. Anche qui troviamo magia, fantasy destinato ai più piccoli e alcuni camei interessanti (come Stefania Sandrelli o Franco Nero). Non un successo spropositato, ma Anna Falchi è riuscita a conquistare un piccolo zoccolo duro di fan che le hanno permesso di tornare anni dopo ad interpretare di nuovo un ruolo in una produzione simile.

SORELLINA E IL PRINCIPE DEL SOGNO

sorellina-e-il-principe-del-sogno_opt_opt

Ormai più che rodato, Bava ritenta la sorte nel 1996 con Sorellina e il Principe del Sogno, affidando il ruolo della protagonista ad una del tutto esordiente Nicole Grimaudo affiancata da un allora sulla cresta dell’onda Raz Degan. Sorellina e il principe Demian sono innamorati ma costretti a separarsi: grazie alla magia, riescono però a vivere il loro amore tramite i sogni. Valeria Marini, Veronika Logan e addirittura il futuro Saruman de Il Signore degli Anelli Christopher Lee fanno parte del cast.

LA PRINCIPESSA E IL POVERO

PRINCIPESSA POVERO_opt

L’ultima incursione di Lamberto Bava nel modo del fantasy avviene nel 1997 con La Principessa e il Povero, di nuovo con Anna Falchi come protagonista nei panni di Mirabella, affiancata da Lorenzo Crespi. Re Hamil non può concepire, e chiede quindi aiuto al malvagio stregone Epos; in una girandola di situazioni, Mirabella sarà adottata dal re e si innamorerà del vero figlio di questi, creduto morto da anni. Nel cast fanno capolino Max Von Sydow, il Corvo a 3 Occhi di Game of Thrones, e Thomas Kretschmann, il Barone Strucker del Marvel Cinematic Universe. La Principessa e il Povero segna il tramonto delle produzioni di questo tipo: nonostante almeno la serie di Fantaghirò venga continuamente riproposta con un discreto successo di pubblico, il genere venne abbandonato rimanendo inutilizzato fino ai giorni nostri.

LEGGI ANCHE: I 10 FILM FANTASY DEL 2016

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

Inoltre, non perdete la nuova sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

This Is Us: le foto del finale, parla il creatore della serie Dan Fogelman 23 Maggio 2022 - 12:59

Si avvicina il grande finale di This Is Us. Ecco alcune immagini e le dichiarazioni del creatore della serie Dan Fogelman.

Three Thousand Years Of Longing: Miller, Swinton ed Elba si raccontano a Cannes 23 Maggio 2022 - 11:45

Al Festival di Cannes l'incontro con la stampa di George Miller, Tilda Swinton e Idris Elba per Three Thousand Years of Longing

Obi-Wan Kenobi – Uno spot per la doppia premiere di venerdì 23 Maggio 2022 - 11:00

La doppia premiere di Obi-Wan Kenobi arriverà questo venerdì su Disney+, e il nuovo spot ce ne offre un'anticipazione.

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.