L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Escape From New York – Il film non sarà un remake ma un prequel [SPOILER]

Escape From New York – Il film non sarà un remake ma un prequel [SPOILER]

Di Marlen Vazzoler

Un altro progetto da molti anni in sviluppo ha ripreso nuova vita negli ultimi mesi, stiamo parlando di quello che era stato definito il remake di 1997: Fuga da New York. A fine ottobre Neil Cross, il creatore di Luther, ha consegnato lo script alla 20th Century Fox e the Wrap ha pubblicato oggi una serie di dettagli sulla trama, concentrandosi sulle differenze con la pellicola diretta da John Carpenter nel 1981.

Prima di passare in territorio spoiler, dobbiamo fare due precisazioni rivelate dal sito Bloody Disgusting:
-il nuovo Escape From New York non sarà un remake ma un prequel;
-se non verranno apportati cambiamenti allo script prima dell’inizio delle riprese, in questa versione vedremo Snake Plissken senza la sua famosa benda sull’occhio.

ATTENZIONE SPOILER

escape-from-new-york-1

1. Il vero nome di Snake Plissken

Nei precedenti due film Plissken non aveva un nome, quello che verrà usato nel film è: colonnello Robert “Snake” Plissken.

2. Il cattivo non sarà il Duca

Sarà Thomas Newton, un playboy magro e carismatico, l’erede di una società agrochimica e biotech. Cinque anni fa ha deciso di donare la sua intera fortuna.

3. Il ruolo di Lee Van Cleef verrà interpretato da una donna

Verrà introdotta la vice direttrice esecutiva della CIA Roberta Hauk.

4. La città di New York non è una prigione di massima sicurezza

Manhattan è l’isola che conosciamo, ma sono presenti un maggior numero di strutture di vetro imponenti e un alta e ondulata parete di vetro. Nel cielo ci sono dei droni, il controllo dell’intelligenza artificiale è nelle mani di una giovane e allegra donna di nome April, eticamente ambigua. Un piccolo gruppo di tecnici e ricercatori conosciuti come i ‘seers’ (veggenti) monitorano tutto.

5. Il film non comincia a New York

In questa versione verrà mostrata la cattura di Snake Plissken ambientata in un’altra grande città, ma non negli Stati Uniti.

escape-from-new-york-2

6. Il film immagina un mondo nel caos, a livello globale, una persona su 75 o è un rifugiato, o uno sfollato, o in cerca di asilo.

7. Sta arrivando un uragano ‘Superstorm Ellery’

8. Il sistema di sicurezza di April non è così buono come tutti avevano sperato, e renderà vulnerabile l’intera città.

9. Snake ha solo 11 ore per completare la sua missione, recuperare vivo e vegeto Newton

10. Newton ha un sistema di sicurezza, è un congegno misterioso chiamato Fat Boy — un inquietante sfera di metallo opaca delle dimensioni di un’auto circa, un nido di condotti e cavi.

Fonti The Wrap, Bloody Disgusting

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Falcon and the Winter Soldier – Un video svela i segreti del braccio di Bucky 9 Maggio 2021 - 20:00

Uno speciale di Marvel Entertainment ci porta alla scoperta del braccio bionico di Bucky in The Falcon and the Winter Soldier, con Lorraine Cink e il supervisore agli effetti visivi Eric Leven.

Pam and Tommy – Nuove foto di Sebastian Stan e Seth Rogen nella serie 9 Maggio 2021 - 19:00

Sebastian Stan e Seth Rogen sono Tommy Lee e Rand Gauthier nelle nuove foto di Pam and Tommy, miniserie con Lily James nel ruolo di Pamela Anderson.

La serie ispirata ai Goonies non si farà… almeno non alla Fox 9 Maggio 2021 - 18:00

The Film Reenactment Project, serie su degli studenti che realizzano un remake de I Goonies a scuola, verrà proposta ad altre emittenti

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.