L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Tippi Hedren, Melanie Griffith e Dakota Johnson nella loro prima foto “ufficiale”

Tippi Hedren, Melanie Griffith e Dakota Johnson nella loro prima foto “ufficiale”

Di Lorenzo Pedrazzi

La storia di Hollywood è fatta anche di grandi retaggi familiari, con illustri dinastie artistiche (basti pensare ai Fonda e ai Coppola) che trasmettono un lascito multigenerazionale. Nel caso di Tippi Hedren, poi, c’è un’eredità prettamente femminile: tre generazioni di donne che hanno segnato (o stanno segnando) l’industria hollywoodiana, con la figlia Melanie Griffith che si è imposta nell’immaginario degli anni Ottanta/Novanta, e la nipote Dakota Johnson che ha guadagnato notorietà grazie all’adattamento cinematografico di Cinquanta sfumature di grigio.

Ebbene, le tre donne posano per la prima volta in una foto “ufficiale”, non privata. L’occasione è rappresentata dall’uscita della biografia di Tippi Hedren, volto leggendario de Gli uccelli e Marnie, due film che l’hanno consacrata come una delle attrici “hitchcockiane” per eccellenza (ovvero: fisico esile, pelle chiara, capelli biondi, tratti somatici raffinati). L’attrice ha raccontato che lei e Alfred Hitchcock smisero di parlarsi dopo che lui le fece delle avance, minacciandola di distruggere la sua carriera se non avesse accettato. «Fa’ ciò che devi» gli rispose Hedren, sbattendo la porta del suo ufficio.

Ecco la foto:

Tippi-Hedren-Dakota-Johnson-Melanie-Griffith-Watermarked

Ed ecco il video di Vanity Fair che documenta la sessione fotografica, tenutasi al celebre Chateau Marmont di Los Angeles, con gli scatti di Coliena Rentmeester:

«Le tre generazioni mi hanno fatto pensare alla mamma, nata negli anni Trenta, a me, nei Cinquanta, e a Dakota, negli Ottanta» ha detto Melanie Griffith. «La progressione della vita è davvero meravigliosa».

L’attrice di Omicidio a luci rosse ha suggerito che lei, sua madre e sua figlia potrebbero interpretare le tre età della stessa donna: «È un’idea interessante» ha commentato Dakota Johnson… e chissà che un giorno, con la sceneggiatura giusta, questa fantasia non diventi realtà.

Fonte: Vanity Fair

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il trailer di Willy’s Wonderland: Nicolas Cage contro gli animatronics indemoniati! 15 Gennaio 2021 - 21:00

Arriverà il 12 febbraio in USA, sia al cinema che on demand, l'horror diretto da Kevin Lewis

Providence: su Peacock una nuova serie dagli autori di You 15 Gennaio 2021 - 20:15

Tratta da un romanzo di Caroline Kepnes, la serie sarà sviluppata da Sera Gamble per la piattaforma di NBCUniversal

Heart of Stone: Netflix compra l’action con Gal Gadot 15 Gennaio 2021 - 19:30

Il film mira a lanciare un nuovo franchise di spionaggio ed è scritto dallo sceneggiatore di The Old Guard

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.