L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Richard Pryor – Il film biografico sarà crudo, dark, triste e spaventoso

Richard Pryor – Il film biografico sarà crudo, dark, triste e spaventoso

Di Marlen Vazzoler

Quando cominceranno le riprese di Richard Pryor: Is It Something I Said? A sentire il produttore Bruce Cohen dovremmo armarci di pazienza perché le persone coinvolte nel progetto vogliono creare qualcosa che sia degno del compianto artista americano, e per questo motivo non cominceranno a girare fino a quando non potranno realizzarlo ‘nel modo giusto’. Ma a noi va bene così:

“E’ uno degli script più brillanti. Bill Condon ha scritto la bozza iniziale e poi Lee Daniels si è occupato della riscrittura e purtroppo, è difficile far funzionare l’economia in questo panorama. Non è un film a basso costo: è in costume, ha una portata ampia e stiamo raccogliendo un cast che ci dia un sufficiente valore all’estero per farci fare questo film. [Questa è] la sfida.
The Weinstein Company, Lee, io e Mike Epps, legato da un po’ all’interpretazione di Richard Pryor, tutti noi… per quanto vogliamo fare fortemente questo film, sentiamo un’obbligazione un po’ più alta verso questo soggetto, nel dargli giustizia. Quindi, non lo faremo fino a quando non potremmo farlo nel modo giusto e spero che accada presto perché è davvero un progetto che deve essere fatto”.

richard-pror-a

Al progetto, oltre a Mike Epps, sono inoltre legati i nomi di Eddie Murphy (padre di Pryor, Leroy “Buck Carter” Pryor), Oprah Winfrey (nonna di Pryor), Tracy Morgan e Kate Hudson (Jennifer Lee Pryor). Il film, spiega Cohen, coprirà tutta la vita di Pryor, anche gli aspetti più oscuri della sua storia.

“Saremo ambiziosi e questa è la trappola dei film biografici, ne sono completamente d’accordo. Nello script viene mostrato che l’arco emotivo di questa sceneggiatura è così prepotentemente meraviglioso, da essere uno di quegli script per cui ti chiedi per quale motivo non sia stato realizzato [il film]. Ma verrà realizzato, in qualche modo, in qualche modo lo faremo.

Lo stiamo affrontando nella sua interezza. Lo script è dark, crudo, triste, e spaventoso per certi versi, ma alla fine fornisce anche ispirazione come può farlo solo uno script. Non direi che questa sia davvero una parte del problema, perché i finanziatori stanno davvero guardando al valore del film. Non sono preoccupati se qualcosa è davvero dark, ma da questo punto, non abbiamo ricevuto nessun aiuto.

Se fosse una commedia romantica sarebbe stato più facile ottenere i nostri finanziamenti. Se guardate alle opere di Lee Daniels, se guardate al mio lavoro e certamente se guardate il lavoro di Harvey, sapete che questi filmakers non sono dei disonesti e qui ci troviamo di fronte a uno di questi casi”.

Fonte Collider

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RIMANERE AGGIORNATI SUL FILM BIOGRAFICO SU RICHARD PRYOR

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Con tutto il cuore: iniziate le riprese del nuovo film di Vincenzo Salemme 25 Gennaio 2021 - 17:30

Sono iniziate le riprese di Con tutto il cuore, il nuovo film diretto e interpretato da Vincenzo Salemme, tratto dalla sua omonima opera teatrale.

Jodie Turner-Smith sarà la protagonista di The Witcher: Blood Origin 25 Gennaio 2021 - 16:45

Netflix ha trovato la protagonista di The Witcher: Blood Origin, la serie prequel di The Witcher: si tratta dell'attrice britannica Jodie Turner-Smith.

Box Office USA: The Marksman con Liam Neeson rimane al primo posto 25 Gennaio 2021 - 16:12

The Marksman con Liam Neeson rimane al primo posto al box office USA, dove il 56% delle sale rimane aperto. Seguono I Croods 2 - Una nuova era e Wonder Woman 1984

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.