L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Game of Thrones: HBO in trattative per un prequel?

Game of Thrones: HBO in trattative per un prequel?

Di Andrea Suatoni

LEGGI ANCHE: LA RECENSIONE DELLA SESTA STAGIONE DI GAME OF THRONES

Rumor sulla questione Game of Thrones spin-off sono rinvenibili nella rete ormai da anni: George R. R. Martin (autore dell’opera da cui la serie è tratta, Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco)in persona aveva più volte affermato che esistono infinite storie del mondo di Westeros che non aspettano altro che di venir raccontate. Ma un po’ per la mancanza di concretezza e coerenza nelle varie fonti del web, un po’ perché non è mai accaduto nella storia del canale HBO che la rete abbia scelto di produrre una serie spin-off o prequel di una delle proprie “creature”, la speranza che accadesse davvero era relegata ad un angolo remoto del cuore dei fan.

La notizia questa volta arriva però da una fonte più che affidabile: Casey Bloys, direttore della programmazione di HBO, ha rivelato ai reporter di Enterteinment Weekly la reale portata delle trattative in corso fra il canale e Martin.

Si tratta ancora di chiacchierate preliminari. Ci sono possibilità che stiamo esplorando, ma è ancora presto per essere più specifici ed affermare “Questo è quello che faremo”.

Il meccanismo è dunque partito, e siamo certi che HBO cercherà di dare il massimo per continuare a sfruttare il franchising di Game of Thrones, una produzione da più di 20 milioni di spettatori già entrata negli annali come serie vincitrice del maggior numero di premi Emmy della storia. Mancano in effetti solamente 2 stagioni (la cui durata è stata abbreviata rispetto alle precedenti), e pare proprio che i vertici HBO abbiano iniziato a cercare di colmare il vuoto che verrà lasciato da Game of Thrones.

LEGGI ANCHE: EMMY 2016 – I RECORD DI GAME OF THRONES

sansa-stark-and-jon-snow-are-dressed-in-their-house-stark-best-looking-regal-and-ready-to-reclaim-winterfell_opt

PREQUEL O SPIN-OFF?

L’ipotesi principale è che si possa trattare di un prequel, magari incentrato sulla lotta di Robert Baratheon e Ned Stark contro i Targaryen: potremmo rivedere moltissimi dei personaggi che già conosciamo, seppure in versione giovanile, compresi alcuni attori già presenti nei flashback/visioni di Bran. Ma la strada è aperta anche ad uno spin-off: sono moltissimi i personaggi minori che potrebbero meritare un ruolo di primo piano, sempre tenuto conto di quale sarà il finale di Game of Thrones.

E ancora, qualcuno ha ipotizzato la possibilità di un Game of Thrones: Chronicles, una serie cioè di stagioni antologiche che andrebbero ad affiancarsi temporalmente alla serie principale narrando i retroscena di eventi accaduti off-panel: in campo puramente speculativo i fan adorerebbero veder completare storyline come quella della ribellione di Dorne, della guarigione del Mastino, della nascita di un amore a senso unico fra Ditocorto e Lysa Arryn; o ancora sapere dove sia finito Gendry, scoprire come i fratelli Reed siano arrivati fino a Bran, conoscere il passato di  personaggi affascinanti come Osha, Ramsay Snow (quando non era ancora un Bolton!), Oberyn Martell e molti, molti altri.

LEGGI ANCHE: LE TEORIE VERSO LA SETTIMA STAGIONE DI GAME OF THRONES

got-night-king-copertina

LA FINE DI GAME OF THRONES

Bloys ha accennato anche ad alcuni dettagli sulla settima ed ottava stagione: è ormai da tempo sicuro che la stagione 7 sarà composta da soli 7 episodi, mentre il conteggio per la stagione 8 è ancora in fase di determinazione. Il direttore della programmazione spera in bene, ed in riferimento al numero di episodi ha affermato vagamente che “Ne realizzeremo quanti potremo”.

Riguardo invece alla possibilità, già ventilata in passato, di rilasciare gli ultimi 2 episodi della serie direttamente nelle in veste di lungometraggio cinematografico (sarebbe desiderio di George Martin stesso riuscire a dare una portata epica al finale con una produzione realmente cinematografica), Bloys ha confermato l’improbabilità che ciò possa avvenire.

L’appuntamento con la settima stagione di Game of Thrones è alla prossima estate, mentre per conoscere tutte le novità sulla serie e sul suo probabile spin-off/prequel vi aspettiamo ogni giorno su Screenweek!

cersei-queen_opt

LEGGI ANCHE: DOVE RITROVARE GLI ATTORI CHE HANNO LASCIATO GAME OF THRONES

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

Inoltre, non perdete la nuova sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

 

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Liam Neeson è pronto a ritirarsi dai ruoli action 16 Gennaio 2021 - 17:00

L'attore è tornato a parlare del suo pensionamento dagli action movie... ma non è la prima volta

A Discovery of Witches: la stagione 2 arriva su Sky Atlantic 16 Gennaio 2021 - 16:00

A Discovery of Witches – Il Manoscritto delle Streghe torna oggi su Sky Atlantic e in streaming su NOW TV con la seconda stagione. Ecco tutto quello che dovete sapere, la trama, il cast e il trailer.

Dungeons & Dragons – Derek Kolstad svilupperà la serie live action 16 Gennaio 2021 - 15:00

Derek Kolstad svilupperà una proposta per una serie live action ambientata nel mondo di Dungeons & Dragons per Hasbro/eOne

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.