L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Deadpool 2 – David Leitch alla regia, è ufficiale

Deadpool 2 – David Leitch alla regia, è ufficiale

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: La Fox sta già pianificando Deadpool 3

20th Century Fox ha concluso la sua ricerca: dopo l’abbandono da parte di Tim Miller, sarà David Leitch a dirigere Deadpool 2; stando a quanto riporta The Hollywood Reporter, il regista ha appena chiuso l’accordo con lo studio, e potrà iniziare le riprese in gennaio (come da programma).

Leitch è stato il co-regista di John Wick insieme a Chad Stahelski, dimostrando un ottimo feeling con il cinema d’azione. Il suo prossimo film sarà The Coldest City, con Charlize Theron e James McAvoy, mentre John Wick: Chapter 2 sarà diretto dal solo Stahelski; i due hanno molta esperienza come registi della seconda unità, e inoltre sono i fondatori di 87Eleven Action Design, un’agenzia che si occupa di costruire le scene d’azione e addestrare gli stuntmen per alcuni tra i più grandi blockbuster hollywoodiani.

Dal canto suo, Tim Miller ha lasciato Deadpool 2 per divergenze creative con Ryan Reynolds, dovute soprattutto alle incomprensioni sul casting (Miller voleva Kyle Chandler nel ruolo di Cable) e sui toni del sequel, che il regista voleva più stilizzato e cinematico, con ambizioni da blockbuster.

Anche il compositore Junkie XL (al secolo Tom Holkenborg), in seguito a questa defezione, ha deciso di abbandonare il sequel.

deadpool-colossus_opt

LEGGI ANCHE: La shortlist per il ruolo di Domino in Deadpool 2

In Deadpool 2 torneranno gli sceneggiatori Rhett Reese e Paul Wernick, oltre al protagonista Ryan Reynolds. Per il ruolo di Domino sono stati fatti i nomi di Mary Elizabeth Winstead (Scott Pilgrim vs the World, 10 Cloverfield Lane, BrainDead), Lizzy Caplan (Masters of Sex, The Interview, Now You See Me 2), Ruby Rose (Orange Is the New Black, Resident Evil: The Final Chapter, John Wick: Chapter 2), Mackenzie Davis (The Martian, Halt and Catch Fire, Black Mirror), Sylvia Hoeks (La migliore offerta, The Lake, Blade Runner 2049), Sofia Boutella (Kingsman – The Secret Service, Star Trek Beyond, La mummia), Sienna Miller (Stardust, G.I. Joe – La nascita dei Cobra, American Sniper), Stephanie Sigman (Narcos, Spectre, Annabelle 2), Eve Hewson (This Must Be the Place, The Knick, Il ponte delle spie) e Kelly Rohrbach (Rizzoli & Isles, Café Society, Baywatch). L’inizio delle riprese è fissato per i primi mesi del 2017.

Fonte: The Hollywood Reporter

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Corey Hawkins sfiderà Dracula in The Last Voyage Of The Demeter 27 Gennaio 2021 - 20:45

Il film sarà diretto da André Øvredal, autore di Scary Stories to Tell in the Dark

Fear the Walking Dead: la seconda parte della stagione 6 arriverà il prossimo aprile 27 Gennaio 2021 - 20:37

Fear the Walking Dead tornerà su AMC l’11 aprile, con la seconda parte della stagione 6.

Marvel Cinematic Universe: Quali mutanti potrebbero far parte degli X-Men? 27 Gennaio 2021 - 20:30

Quali X-Men vedremo nel Marvel Cinematic Universe, al momento del loro esordio nell'universo unito dei Marvel Studios? Ecco cosa ne pensiamo!

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.