L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Westworld: 10 grandi interrogativi sulla serie

Westworld: 10 grandi interrogativi sulla serie

Di Andrea Suatoni

LEGGI ANCHE: IL PROMO DEL QUARTO EPISODIO DI WESTWORLD

La nuovissima serie Westworld, in onda tutte le domeniche su HBO (e in italiano tutti i lunedì immediatamente successivi su Sky Atlantic), è arrivata appena al terzo episodio, ma ha già sollevato un mare di domande che, ne siamo sicuri, rimarranno a lungo senza risposta. In realtà, dietro le domande più palesi, se ne nascondono molte altre collegate alle prime: immaginare una coerenza narrativa estremamente ferrea di fondo risulta molto difficile, ma siamo fiduciosi che la rete televisiva HBO riesca nell’intento di dipingere un quadro assolutamente lineare (pur nella sua incredibile complessità) e coerente con la propria mitologia.

Ecco quindi le domande più grandi che ci siamo posti finora sulla serie Westworld!

CHI È UN ANDROIDE E CHI NO?

westworld-1x2_opt

Uno dei misteri su cui la serie indugia di più: non solo per lo spettatore è difficile individuare all’interno del parco gli ospiti ed i visitatori, ma anche al di fuori sembrano esserci androidi camuffati da persone reali (ne è l’esempio la ragazza che accoglie William nel secondo episodio: nel terzo, scopriamo attraverso un veloce fotogramma che fa parte della prima generazione di ospiti). Inoltre, alcune teorie vorrebbero anche fra lo staff un androide inconsapevole

PERCHÉ GLI ANDROIDI NON FUNZIONANTI NON VENGONO DISTRUTTI?

Westworld-11_opt

Abbiamo visto il padre di Dolores venire confinato in un livello abbandonato del complesso principale del centro operativo: perché l’androide non è stato eliminato? E con esso, tutti gli altri androidi che abbiamo visto essere stipati in quel luogo?

COSA STA CERCANDO IL PISTOLERO?

westworld_still_6_opt

Il personaggio interpretato da Ed Harris sa qualcosa che nessun altro ha ancora scoperto a causa della sua lunga permanenza nel parco? Tale permanenza è continua o intervallata da entrate ed uscite dal parco? Ha ricevuto una soffiata rispetto ad un livello segreto (il labirinto) o quel livello segreto è semplicemente una delle tante storyline percorribili nel parco, che potrebbe magari portare ad un premio particolare…?

CHI È ARNOLD?

westworld-arnold_opt

Nel terzo episodio abbiamo sentito parlare di Arnold, il co-creatore del parco: dov’è finito? Possibile che sia all’interno di Westworld, magari con il volto di un personaggio che abbiamo già visto (ad esempio, quello del Pistolero)? È possibile inoltre che Arnold sia un androide, magari creato da Ford per aiutarlo a costruire tutti gli altri?

PERCHÉ IL PARCO SI RESETTA GIORNALMENTE?

westworld_dolores_opt

Se i visitatori possono rimanere per un periodo di tempo che va oltre le 24 ore, perché il parco subisce un reset su base giornaliera? Inoltre, tale reset sembrerebbe intervenire solo per alcune storyline, come quella di Dolores: altre (come la rapina alla banca, che nel secondo episodio è stata “anticipata di qualche giorno“) sembrerebbero avere una base settimanale o più lunga; ma nel caso un visitatore cercasse di corteggiare Dolores, o la salvasse dallo stupro, lei il giorno dopo non lo riconoscerebbe? Che fine fa in questi casi la continuità tanto bramata da Ford?

CHI HA LASCIATO A DOLORES LA PISTOLA?

wetworld-4_opt

Da dove arriva la pistola con cui Dolores spara al suo aguzzino al termine del terzo episodio? È un “regalo” da parte di Arnold o c’è qualcun altro che sta cercando di farla evolvere verso uno stato di autocoscienza (come ad esempio Bernard)? Soprattutto, la pistola è caricata con pallottole reali (quindi in grado di uccidere anche i visitatori) o a salve?

PERCHÉ IL PISTOLERO E WILLIAM HANNO REAGITO DIVERSAMENTE AD UNA PALLOTTOLA?

westworld-ed-harris-copertina

Come mai William è caduto a terra in preda al dolore quando gli è stato rivolto contro un colpo di pistola ed il Pistolero è invece rimasto totalmente impassibile? Semplicemente William è caduto per lo spavento? O magari come accennavamo precedentemente, il Pistolero è un androide sfuggito al controllo che è riuscito a fingersi un visitatore?

PERCHÉ GLI ADEPTI DI WYATT SONO IMMUNI ALLE PALLOTTOLE?

westworld-ep03-ss05-1920_opt

Quando Teddy è stato attaccato dagli inquietanti adepti di Wyatt, questi non sono affatto crollati sotto i molteplici colpi delle pallottole: si tratta per caso di visitatori? O si tratta magari di un vistoso errore nella nuova storyline ideata da Ford che porterà altri problemi al parco? In ogni caso, se accettassimo il fatto che si tratti di ospiti che indossino un qualche tipo di protezione, che tipo di interazione avrebbero con degli ipotetici visitatori incapaci di colpirli? O al contrario, sono nemici studiati appositamente per essere sconfitti esclusivamente dai visitatori?

COME POSSONO RICONOSCERSI FRA LORO I VISITATORI?

Logan_William_Westworld_opt

Una delle domande che ci tormenta fin dal primo momento: come possono riconoscersi fra loro i molteplici visitatori di Westworld? Ne abbiamo visti contemporaneamente almeno 5 o 6 bighellonare per Sweetwater: e se avessero deciso, non riconoscendosi, di sfidarsi all’arma bianca (assumendo, e non ne siamo sicuri, che le pallottole possano ferire solamente gli ospiti)? Magari esiste un momento, prima dell’entrata al parco, in cui tutti i visitatori vengono presentati fra loro ed educati a riconoscere il viso degli altri milionari? E se anche fosse così, cosa vieterebbe ad un visitatore di indossare una maschera (come quelle dei seguaci di Wyatt) ed essere ucciso dalla spada di un altro?

QUANDO E COME I TECNICI INTERVENGONO PER RESETTARE IL PARCO?

Westworld-9_opt

I “danni” inferti giornalmente al parco sono di proporzioni enormi: come possono i tecnici riparare tutto senza che i visitatori se ne accorgano? E soprattutto, quando le riparazioni avvengono? Non è assolutamente detto che non vi sia sempre almeno un visitatore sveglio e vigile, quindi non è credibile l’ipotesi del sonno; ma anche in questo caso, come sarebbe possibile effettuare riparazioni così tempestive? E cosa effettivamente viene riparato, e perché? Un visitatore potrebbe uccidere in una settimana per 7 volte lo stesso ospite, o una volta che egli muore esce definitivamente da quella “sessione”? E se delle sessioni davvero esistono, c’è un tempo limite per i visitatori all’interno di Westworld? E perché il reset delle storyline non segue quello delle sessioni? Quindi anche il Pistolero (che è trattato come un visitatore e tenuto sotto controllo) sottostà alle regole di entrata ed uscita, se ce ne sono?

CERCHEREMO DI RISPONDERE AD OGNI QUESITO EPISODIO PER EPISODIO: SCRIVETE NEI COMMENTI LE VOSTRE TEORIE!

LEGGI ANCHE: LA RECENSIONE DEI PRIMI EPISODI DI WESTWORLD A CURA DI ROBERTO RECCHIONI

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

Inoltre, non perdete la nuova sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Lupin: Parte 2 – Ecco il trailer ufficiale, dall’11 giugno su Netflix 11 Maggio 2021 - 17:45

Netflix ha svelato il trailer ufficiale dei nuovi episodi di Lupin, la serie con Omar Sy, che tornerà il prossimo 11 giugno sulla piattaforma.

Ancora più bello: prima immagine del sequel di Sul più bello 11 Maggio 2021 - 17:36

Il secondo capitolo della trilogia dovrebbe arrivare nelle sale a settembre

Django: Iniziate le riprese della serie Sky, nel cast Noomi Rapace e Nicholas Pinnock 11 Maggio 2021 - 16:55

Noomi Rapace e Nicholas Pinnock affiancheranno Matthias Schoenaerts in Django, la serie Sky Original attualmente in fase di riprese a Bucarest

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.