L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Walking Dead – Ecco chi è la vittima di Negan! [SPOILER]

The Walking Dead – Ecco chi è la vittima di Negan! [SPOILER]

Di Lorenzo Pedrazzi

Lucille ha fatto vibrare i suoi colpi mortali sulla malcapitata vittima di Negan (Jeffrey Dean Morgan), poiché la settima stagione di The Walking Dead ha debuttato ieri sera su AMC, portando con sé una rivelazione molto attesa. Lo scorso season finale, infatti, aveva mostrato la furia omicida del supercattivo attraverso lo sguardo della misteriosa vittima, senza svelarne l’identità, e negli ultimi mesi si sono rincorse numerose ipotesi su chi fosse il personaggio in questione. Ebbene, è arrivato il momento di scoprirlo…

ATTENZONE: SPOILER DA QUI IN POI!

2-Sheet_AW_TWD7

È necessario precisare subito che c’è un colpo di scena: le vittime sono due. La prima, quella scelta da Negan al termine della filastrocca eeny-meeny-miney-moe, è Abraham, che ovviamente se ne va con la fierezza del guerriero: dopo il primo colpo, il soldato si rialza, guarda Negan dritto negli occhi e gli dice «Suck… my… nuts», suscitando l’ammirazione del cattivo, che commenta «Taking it like a champ!» (ovvero, «Le sta prendendo come un campione!»). A quel punto, Negan assesta gli ultimi colpi e spacca la testa di Abraham contro il terreno.

Rosita, la sua ex compagna, è scioccata e terrorizzata: non riesce a guardare, e purtroppo Negan se ne accorge. Il tiranno vuole che tutti guardino ciò che ha fatto, perché sia di lezione. Va da lei e, pur capendo il rapporto che la legava al soldato, le intima di alzare lo sguardo sullo scempio. Daryl non ci sta, scatta in piedi e colpisce Negan con un pugno, ma viene immediatamente atterrato dai suoi uomini. Tale reazione è inaccettabile, poiché la violenza del cattivo è finalizzata proprio a spegnere ogni barlume di sommossa, quindi Negan decide di imporre un’ulteriore punizione al gruppo: invece di uccidere Daryl, la sua furia si riversa su Glenn, riproponendo così la celebre scena del fumetto.

Lucille si avventa sulla testa del malcapitato, riducendolo a una maschera sanguinolenta con un occhio che fuoriesce dall’orbita. Glenn, ancora cosciente, rivolge le sue ultime parole a Maggie, che lo guarda disperata: «Maggie, I’ll find you» le dice, poco prima della fine. Negan gli spappola la testa a suon di colpi.

Rick è sconvolto, e minaccia Negan di ucciderlo. Il tiranno capisce quindi che, per spezzare la volontà del leader, deve sottoporlo a una lenta tortura: lancia la sua ascia in mezzo a un’orda di erranti, costringendo Rick ad andarla a riprendere. Dopo aver rischiato la vita per riportargliela, Rick viene condotto nuovamente dai suoi compagni, ma Negan non è ancora soddisfatto: lega la sua cintura attorno al braccio di Carl, e ordina a Rick di tagliarglielo con l’ascia, altrimenti ucciderà tutti. Il ragazzino prega suo padre di farlo, ma Negan ferma Rick poco prima che sacrifichi l’arto del figlio, ormai certo di avere la sua obbedienza. A tal proposito, il tiranno cita l’episodio biblico in cui Dio chiese ad Abramo di sacrificare il figlio Isacco in suo nome, ma bloccò la sua mano prima dell’esecuzione: voleva soltanto avere una prova della sua fede.

Il risultato è un riavvicinamento agli albi di Robert Kirkman: non solo per la morte di Glenn, ma anche per quella di Abraham, che nei fumetti era scomparso ancor prima di incontrare Negan. Ora, insomma, lo status quo della serie tv rispecchia più fedelmente la sua fonte originaria, nonostante Rick non abbia (ancora?) perso la mano. Considerando i costi economici e tecnici di avere il personaggio principale con una mano cancellata al computer, è molto probabile che la conservi, almeno per ora.

Un plauso a Violetta che, nella nuova puntata della nostra web-serie BingeLove, ha indovinato la vittima! O, quantomeno, una delle vittime…

LEGGI ANCHE La recensione della sesta stagione di The Walking Dead

Fonti: ComicBook.com; ComicBook.com; ComicBook.com

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Falcon and the Winter Soldier – Spot italiano e nuovi character poster 8 Marzo 2021 - 16:45

Sono disponibili i nuovi character poster e uno spot italiano di The Falcon and the Winter Soldier, dove Sam e Bucky devono onorare l'eredità di Capitan America e combattere una nuova minaccia.

Box Office: Evangelion apertura record in Giappone di ¥740M, Minari in testa in Corea 8 Marzo 2021 - 16:35

Shin Evangelion Gekijō-ban :|| arriva nelle sale giapponesi dopo 8 anni, ottenendo la miglior apertura del franchise. Minari conquista il box office coreano, in Cina al comando Hi, Mom ed Endgame

Harry e Meghan: dove vedere in Italia l’intervista di cui tutti stanno parlando 8 Marzo 2021 - 15:58

Nelle ultime ore si è molto parlato dell’intervista concessa dal Principe Harry e Meghan Markle a Oprah Winfrey. Quando potremo vederla in Italia? Sarà trasmessa martedì 9 marzo, alle ore 21.30, su TV8.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.