L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Flash – Ecco Kid Flash vs. The Rival nella nuova clip della première

The Flash – Ecco Kid Flash vs. The Rival nella nuova clip della première

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Il nuovo trailer della terza stagione di The Flash

Mancano poche ore al debutto della terza stagione di The Flash, e The CW ha atteso proprio l’ultimo momento per pubblicare le prime clip della première, Flashpoint. Stamattina abbiamo visto una scena con Barry (Grant Gustin) e Eobard Thawne (Matt Letscher), mentre ora ne abbiamo a disposizione un’altra con Wally West / Kid Flash (Keiynan Lonsdale) e The Rival (Todd Lasance).

Dopo che Flash è tornato indietro nel tempo per salvare sua madre Nora (Michelle Harrison) dall’Anti-Flash, la timeline è cambiata, e in città ci sono due nuovi velocisti che si danno battaglia. In questa clip, Barry insegue Kid Flash e The Rival mentre combattono per le strade di Central City, e assiste a uno scontro tra i due nemici. Pare che lo scopo di The Rival sia assicurarsi di non avere rivali (per l’appunto). Vi ricordo che nei fumetti DC questo supercriminale era la nemesi del primo Flash, ovvero Jay Garrick, quindi era sostanzialmente l’Anti-Flash della Golden Age; il costume è totalmente diverso, ma ormai la serie ci ha abituati a questi cambiamenti.

Potrete vedere la clip dopo la sinossi ufficiale della puntata, diretta da Jesse Warn su sceneggiatura di Brooke Roberts, e soggetto di Greg Berlanti e Andrew Kreisberg:

COSA SACRIFICHERESTI PER AVERE TUTTO CIÒ CHE HAI SEMPRE DESIDERATO? — Barry (Grant Gustin) sta vivendo la vita dei suoi sogni: i suoi genitori sono vivi, ha chiesto a Iris West (Candice Patton) di uscire, e può essere finalmente un ragazzo normale a Central City, dato che c’è un altro velocista, Kid Flash (Keiynan Lonsdale), a proteggere la città. Quando Barry comincia a dimenticare alcune parti della sua vecchia vita, l’Anti-Flash (Matt Letscher) gli dice che ci saranno serie ripercussioni per lui e per le persone che ama se continuerà a vivere in questo universo alternativo. Oltre a perdere i suoi ricordi, i suoi poteri cominciano a dissolversi. Quando incombe il disastro, Barry deve decidere se vuole continuare a vivere in questo mondo come Barry Allen o tornare al suo universo come Flash.

LEGGI ANCHE:

Trailer esteso per la terza stagione di The Flash

Il poster della terza stagione di The Flash

Primo trailer e dettagli per la terza stagione di The Flash

Prime foto ufficiali di Keiynan Lonsdale con il costume di Kid Flash

La recensione di The Race of His Life, finale della seconda stagione di The Flash

Come ben sapete se avete visto lo scorso season finale, Barry è tornato indietro nel tempo per salvare sua madre Nora (Michelle Harrison) dall’Anti-Flash (Matt Letscher), stravolgendo tutta la linea temporale della serie, e generando il paradosso di Flashpoint. Ciò significa che, quando lo show riprenderà, i genitori dell’eroe saranno entrambi ancora vivi, lui e Iris (Candice Patton) si conosceranno a malapena, il rapporto con Joe (Jesse L. Martin) sarà freddo e distaccato, Cisco (Carlos Valdes) sarà uno degli uomini più ricchi d’America, mentre Wally West (Keiynan Lonsdale) sarà l’alter ego di Kid Flash. Inoltre, Tom Felton interpreterà Julian Dorn, collega di Barry alla scientifica. Grey Damon presterà il volto a Mirror Master, Ashley Rickards a The Top, Joey King a Magenta, Todd Lasance a The Rival, mentre Susan Walters sarà la madre di Caitlin.

La premiere della terza stagione di The Flash è attesa per il prossimo 4 ottobre su The CW.

The Flash è stato sviluppato da Greg Berlanti, Andrew Kreisberg e Geoff Johns, ed è ambientato nello stesso universo narrativo di Arrow. Oltre a Grant Gustin nel ruolo di Barry Allen/Flash, fanno parte del cast anche Michelle Harrison (Nora Allen), Patrick Sabongui (David Singh, capitano della polizia di Central City), Tom Cavanagh (Harrison Wells), Candice Patton (Iris West), Jesse L. Martin (detective West, padre di Iris), Danielle Panabaker (Caitlin Snow / Killer Frost), Carlos Valdes (Cisco Ramon alias Vibe), Amanda Pays (Tina McGee) e John Wesley Shipp nel ruolo di Henry Allen, padre di Barry. Nella seconda stagione si sono aggiunti Shantel VanSanten (Patty Spivot), Teddy Sears (Hunter Solomon / Zoom), Keiynan Lonsdale (Wally West), Violett Beane (Jesse) e Tony Todd (la voce di Zoom).

THE FLASH 3 flashpoint foto 6

Fonte: ComingSoon.net

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Jessica Jones ha cambiato titolo su Disney+…? 5 Luglio 2022 - 18:00

Nella versione americana della piattaforma Disney, la serie con Krysten Ritter sfoggia un nuovo titolo. Ma perché?

She-Hulk – Nuova foto, Tatiana Maslany parla della tensione fra Jennifer e il suo alter ego 5 Luglio 2022 - 17:15

Tatiana Maslany parla con Empire della tensione fra Jennifer Walters e il suo alter ego, She-Hulk, che appare in una nuova immagine.

Knights of the Zodiac: Al San Diego Comic-Con il panel del film live action 5 Luglio 2022 - 16:43

Saint Seiya: Knights of the Zodiac - Battle for Sanctuary i doppiaggi in inglese, spagnolo e portoghese saranno disponibili nello stesso giorno di uscita della versione sottotitolata.

Bastard!! L’oscuro dio distruttore: il dark fantasy – heavy metal scostumato 5 Luglio 2022 - 11:02

Dark Schneider è sbarcato su Netflix, con i suoi due punti esclamativi, le battaglie e la follia vintage del dark fantasy heavy metal.

Stranger Things 4: che mi hai portato a fare sulla collina di Kate Bush se non mi vuoi più bene? 2 Luglio 2022 - 15:42

Alcune considerazioni dopo aver visto per quasi quattro ore due episodi di una serie TV: il finale della quarta stagione di Stranger Things.

Come The Umbrella Academy mi ha venduto un’altra apocalisse 2 Luglio 2022 - 9:53

Cosa funziona, cosa no, e cosa mi spinge a restare a bordo del treno di Umbrella Academy, dopo la terza stagione.