L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Quattro camei Marvel di Stan Lee sono stati girati da James Gunn

Quattro camei Marvel di Stan Lee sono stati girati da James Gunn

Di Filippo Magnifico

LEGGI ANCHE: Stan Lee rivela i nomi dei supereroi che incontrerebbe per una cena

Come sappiamo, il mitico Stan Lee ha già girato i suoi prossimi camei Marvel, che proseguiranno pellicola dopo pellicola quella che ormai è diventata una divertente tradizione. L’abbiamo visto recentemente in Doctor Strange e prossimamente lo vedremo in altre pellicole come Guardians of the Galaxy Vol. 2 e Spider-Man: Homecoming. È stato recentemente rivelato che queste scene (quattro in totale) sono state girate da James Gunn, regista delle avventure dei Guardiani della Galassia, cosa confermata anche dal regista di Doctor Strange Scott Derrickson:

Dovete tenere presente che per un uomo di 93 anni è molto faticoso passare un’intera giornata sul set. James ha filmato in un solo giorno quattro camei con Stan. Mi mandava il girato e mi chiedeva ogni volta “Secondo te va bene? Come ti sembra?”

Sembra che tra queste ci sia anche quella recentemente vista di Doctor Strange, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha inoltre aggiunto:

È stato incredibile, era assolutamente carico. Si è seduto, ha aspettato, ha girato le sue scene ed è tornato a casa.

Stan Lee Marvel

Recentemente abbiamo visto Stan Lee in Doctor Strange, il cinecomic con protagonista il Signore delle Arti Mistiche interpretato da Benedict Cumberbatch.

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Fonte: HH

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.