L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Pirati dei Caraibi: La vendetta di Salazar – Ecco il primo trailer italiano

Pirati dei Caraibi: La vendetta di Salazar – Ecco il primo trailer italiano

Di Lorenzo Pedrazzi

La Disney ha svelato il primo teaser trailer italiano di Pirati dei Caraibi: La vendetta di Salazar, ufficializzandone così anche il titolo. Vi ricordo che in originale è Pirates of the Caribbean: Dead Men Tell No Tales, e che ovviamente si tratta del quinto capitolo della celebre saga piratesca con il Capitan Jack Sparrow (Johnny Depp).

Nel teaser, un galeone inglese viene assalito dal Capitano Salazar (Javier Bardem) e dai suoi uomini, fuggiti dal Triangolo delle Bermuda. Salazar ha un messaggio per Sparrow: «La morte verrà a prenderlo».

Potrete vederlo qui di seguito:

Questa è la sinossi del film:

Lo sfortunato Jack Sparrow si trova coinvolto in una nuova avventura, nel momento in cui il vento della malasorte farà tornare dei mortali pirati fantasmi guidati da un suo acerrimo nemico, il terrificante capitano Salazar (Bardem). Il gruppo è riuscito a fuggire dal Triangolo del Diavolo, ed è deciso a uccidere ogni pirata in mare… Jack Sparrow compreso! L’unica speranza di sopravvivenza per il Capitano Jack è quella di trovate il leggendario Tridente di Poseidone, un’arma potente che dona a chi la possiede il totale controllo dei mari.

Nel cast di questa nuova avventura ritroveremo Jack Sparrow, l’eccentrico pirata che sarà ancora una volta interpretato da Johnny Depp. Con lui anche Javier Bardem (Non è un paese per vecchi, Skyfall), la stella nascente Kaya Scodelario (Il labirinto, Skins), Brenton Thwaites (Maleficent, The Giver) e Golshifteh Farahani (Exodus: Dei e Re). Previsto inoltre il ritorno diGeoffrey Rush come Barbossa, Kevin McNally come Joshamee Gibbs e Stephen Graham come Scrum.

La regia di Pirati dei Caraibi: La vendetta di Salazar è stata affidata a Joachim Rønning e Espen Sandberg, la coppia che ha firmato Kon-Tiki, il film norvegese candidato agli Oscar 2013. L’uscita italiana è fissata per il 24 maggio 2017.

Fonte: Youtube

[AMAZONPRODUCTS asin=”B00GZMXJRS” partner_id=”screenweek-21″]

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Inoltre, non perdete la nuova sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Bosch: il trailer della stagione finale, dal 25 giugno su Prime Video 13 Maggio 2021 - 20:45

Titus Welliver è pronto a tornare nella settima e ultima stagione della serie tratta dai romanzi di Michael Connelly

Snake Eyes: le prime immagini dello spin-off di G.I. Joe 13 Maggio 2021 - 20:32

il primo sguardo ufficiale a Snake Eyes, lo spin-off di G.I. Joe in arrivo nelle sale italiane il prossimo luglio.

Halston – Chi è il leggendario stilista interpretato da Ewan McGregor 13 Maggio 2021 - 20:10

Halston, su Netflix dal 14 Maggio, racconta la vita del celebre stilista: ecco la vera storia che ha ispirato la serie!

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.