L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Nightmare: Robert Englund ha un’idea per un nuovo capitolo

Nightmare: Robert Englund ha un’idea per un nuovo capitolo

Di Filippo Magnifico

Un po’ di tempo fa si era parlato del ritorno sul grande schermo di Freddy Krueger, una delle più grandi icone horror.

Ci avevano già provato, con scarsissimi risultati, nel 2010. Dietro la macchina da presa c’era Samuel Bayer, che dopo quella sfortunata incursione nel mondo del lungometraggio ha ben pensato di tornare a girare videoclip, mentre nel cast c’erano Rooney Mara e Jackie Earle Haley, che a dirla tutta ci ha messo un bell’impegno per offrire al pubblico la sua personale versione del serial killer artigliato ma ogni suo sforzo si è perso in un film che si è limitato ad essere una pallida copia dell’originale (se volete rinfrescarvi la memoria potete dare un’occhiata alla nostra recensione).

La lezione non è bastata a quanto pare, prima o poi un nuovo capitolo della saga farà il suo ingresso in sala e sarà scritto da David Leslie Johnson (Orphan). Di cosa parlerà la storia? Non lo sappiamo, ovviamente, ma durante una recente intervista Robert Englund, che ha interpretato il temibile Freddy Krueger in 8 pellicole, ha svelato una sua personalissima idea:

Se dovessi scegliere io mi piacerebbe sviluppare un’idea. Sarebbe interessante vedere le precedenti vittime di Freddy, o tutti i ragazzini che sono cresciuti ascoltando le sue storie, perseguitati dalla loro personale visione del personaggio. Per alcuni potrebbe essere tarchiato, per altri alto e magro, magari indosserebbe un cappello diverso. Si adatterebbe alla diversa percezione di ogni vittima. Dopotutto il subconscio di ogni persona è diverso.

nightmare

Sarà questa la trama del nuovo capitolo della saga? In realtà c’è già una storia molto valida che giace in un cassetto da anni, quella scritta da sua maestà Peter Jackson. Non tutti lo sanno ma il regista della saga del Signore degli Anelli aveva preparato uno script, successivamente scartato, per Nightmare 6, incentrato su di un Freddy ormai stanco e sul viale del tramonto. Non più il letale serial killer onirico che tutti conosciamo ma un vecchietto debole e “indifeso” e, soprattutto, deriso dagli adolescenti. Proprio così. Le sue vittime predilette non avevano più paura di lui e prendevano pillole per dormire per incontrarlo nel mondo dei sogni e tormentarlo, in un misto tra karma e vendetta. Questo lo spunto, nel corso della storia Freddy avrebbe riacquistato i suoi poteri e sarebbe tornato quello di sempre. Una trama che sarebbe perfetta per un eventuale ritorno di Robert Englund, non trovate?

[AMAZONPRODUCTS asin=”B011PPT8BA” partner_id=”screenweek-21″]

Costato poco più di due milioni di dollari, Nightmare – Dal profondo della notte si è rivelato un vero e proprio fenomeno al tempo della sua uscita, arrivando a guadagnare ben 20 milioni di dollari nel giro di poche settimane.

Un risultato straordinario, merito di un personaggio più iconico che mai e di una storia che, minando un terreno delicato e al tempo stesso misterioso come quello del sogno, non lasciava nessuna via di scampo ai protagonisti e, di conseguenza, agli spettatori.

Nel cast del film originale troviamo anche Heather Langenkamp nel ruolo della protagonista Nancy e un giovanissimo Johnny Depp al suo esordio sul grande schermo. Qui trovate un nostro breve approfondimento.

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Fonte: Florida Today

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Marsh King’s Daughter: Ben Mendelsohn affianca Daisy Ridley 5 Maggio 2021 - 21:00

Il film, diretto da Neil Burger e tratto da un romanzo di Karen Dionne, arriverà in Italia con Lucky Red

Red Sonja: Hannah John-Kamen protagonista del film! 5 Maggio 2021 - 20:06

Hannah John-Kamen – vista in Ant-Man and the Wasp – sarà la protagonista di Red Sonja.

Blade: Marvel alla ricerca di un regista nero, la produzione rinviata a luglio 2022 5 Maggio 2021 - 19:32

Marvel sta esaminando la stessa lista della Warner per l'assunzione di un regista nero per il cinecomic Blade, con Mahershala Ali

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.

Perché i G.I. Joe come Snake Eyes sono figli della Marvel (e dello SHIELD) 29 Aprile 2021 - 11:53

Storia breve di come Snake Eyes e i G.I. Joe che conosciamo oggi sono stati creati dalla Marvel Comics... e da un incontro casuale in un bagno.