L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Mortal Kombat XL: La Recensione per PC

Mortal Kombat XL: La Recensione per PC

Di Fabrizio Tropeano

Dopo tante critiche arrivate dall’utenza PC nei confronti di Netherealm e Warner Bros per aver dato la sensazione di aver dato un trattamento da serie B ai giocatori su Personal Computer, la risposta del team e del publisher si materializza alla grande con Mortal Kombat XL, disponibile proprio in questi giorni su Steam ad un prezzo consigliato di 39.90 euro.

Spieghiamo subito la natura di questo titolo: si tratta della versione extra large appunto di Mortal Kombat X con tutti i DLC precedentemente usciti su console, compresi i due corposi Kombat Pack. Se non conoscete Mortal Kombat X vi rimandiamo alla nostra recensione delle versioni console da cui potrete trarre tutte le informazioni che vorrete mentre qui ci concentreremo sul lavoro di porting per PC. Ne parliamo subito dopo questo scontro in video tra Alien vs Predator.

La conversione è stata affidata ad un gruppo esterno, il team polacco di QLOC che di picchiaduro se ne intende visto che ha già trasposto su PC due eccellenti titoli come Street Fighter IV: Arcade Edition e Street Fighter X Tekken.

L’impostazione che i programmatori hanno dato ci ha subito conquistato. Il gioco infatti ci chiederà di effettuare un lavoro di calibrazione per riuscire a far girare il software a 60 frame costanti al secondo ovviamente risparmiando sul dettaglio visivo e dopo qualche minuto abbiamo potuto appurare che l’operazione era avvenuta perfettamente. Se vorrete provare manualmente a regolare tutte le opzioni grafiche sarete ovviamente liberi di farlo ma la sensazione è che difficilmente si potrebbero ottenere risultati migliori.

mkx_kunglao_raiden_jpg_1400x0_q85

Ovviamente i sacrifici “grafici” saranno inversamente proporzionali alla potenza del vostro hardware. C’è da dire che quando abbiamo visto girare Mortal Kombat XL al massimo livello per ogni dettaglio, era semplicemente meraviglioso e ben al di sopra delle versioni console ma per avere questa qualità grafica ed il frame rate fluido dovrete avere un PC di fascia decisamente altra.

QLOC ha inoltre effettuato un lavoro di rifinitura molto importante su ogni aspetto del gioco, compreso il netcode per i combattimento online e dobbiamo dire che testandolo per una decina di volte, abbiamo potuto fare combattimenti scevri da lag di alcun genere.

6_jpg_1400x0_q85

Analizzando la L di Mortal Kombat XL ovvero tutto il contenuto aggiuntivo portato dai DLC, ci ritroviamo con un super roster di personaggi storici della serie insieme ad un bel pò di ospiti speciali come il già citato Xenomorfo di Alien, Leatherface di Non aprite quella porta, Goro, Triborg, Bo’ Rai Cho, Predator, Jason Voorhees di Venerdì 13, Tremor e Tanya.

Oltre ai personaggi, potremo contare su altri contenuti aggiunti come tanti costumi alternativi, il Medieval Skin Pack e l’arena The Pit (La Fossa) per una quantità di contenuti in totale difficilmente riscontrabile in altri beat’em a duelli.

mortal-kombat-xl-v1-473248

Non possiamo quindi che promuovere a pieni voti Mortal Kombat XL per PC. Si è fatto attendere (forse troppo…) ma se avete avuto la pazienza di aspettarlo, vi troverete tra le mani un picchiaduro ricco di contenuti, con un gameplay ben calibrato nonostante i tantissimi combattenti presenti e tutto il fascino della serie insieme a quello delle “special guest” precedentemente elencate.

Voto: 9

[AMAZONPRODUCTS asin=”B00YG6CS1S” partner_id=”screenweek-21″]

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Batwoman – Ecco il nuovo costume di Javicia Leslie 27 Ottobre 2020 - 0:51

Ecco le prime due immagini ufficiali del costume di Batwoman, indossato nella seconda stagione dalla nuova protagonista Javicia Leslie

Concrete Cowboy: Netflix acquista il western urbano con Idris Elba 26 Ottobre 2020 - 21:30

Il film è anche interpretato da Caleb McLaughlin di Stranger Things e diretto dall'esordiente Ricky Staub

Il film su Bob Dylan con Timothée Chalamet messo in pausa 26 Ottobre 2020 - 21:00

Per colpa del Covid: il film è ambientato in spazi troppo ristretti e con troppe comparse

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).