L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Matt Dillon – Presidente della Giuria del Premio alla Festa del Cinema di Roma

Matt Dillon – Presidente della Giuria del Premio alla Festa del Cinema di Roma

Di Redazione SW

Articolo a cura di Sonia Serafini

Esistono “attori” hollywoodiani e “attori” hollywoodiani. I primi appartengono alla categoria di star irraggiungibili, spocchiose al punto giusto, che sanno mantenere sempre una certa adeguata distanza con la stampa, distaccate e anche un po’ imperturbabili. I secondi sono affabili, simpatici, alla mano e con la battuta pronta, individui che nella loro vita svolgono un mestiere, che poi sia quello dell’attore poco importa, mantengono una personalità anche al di fuori dello schermo dove svestono i panni della star e diventano, furbamente, i primi venditori di se stessi. Matt Dillon sicuramente rientra nella seconda categoria.

matt dillon roma

Si presenta alla Festa del Cinema di Roma, in qualità di Presidente della Giuria del premio Camera D’Oro Taodue per la sezione Alice nella Città, con un sorriso smagliante, voce profonda e felice della carica che sta ricoprendo qui a Roma. Ha parlato del suo prossimo progetto come regista, (il primo film risale al 2002 “City of Ghosts”), e del perché sia passato così tanto tempo tra un film e l’altro. Fare il regista lo entusiasma moltissimo, ma ovviamente essendo lui stesso un attore, e continuando a lavorare come attore non viene automatico riprendere in mano la telecamera per passare dall’altro lato. Gli piacciono le storie avvincenti, appassionanti sta lavorando ad un documentario sul compositore e cantante afro-cubano Francisco Fellové, morto nel 2013, la pellicola si chiamerà ‘El gran Fellové’ , proprio come il suo soprannome.

Scherzando sulla sua carica di Presidente ha ironizzato sul fatto che quando ha accettato l’ha fatto perché pensava che l’impegno su otto film non lo avrebbe costretto tutto il giorno chiuso in una sala cinematografica, essendo a Roma, ma poi gli hanno detto che i film erano saliti a dodici e ha solo sperato che potessero avere una durata ragionevole. A parte gli scherzi, ha trovato un livello qualitativo altissimo e le tematiche giovanili gli hanno ricordato molte delle pellicole che ha fatto, ma la cosa che lo sta entusiasmando di più è che sta imparando molto da questa esperienza.

waywardpines-copertina

MANCHESTER BY THE SEA – KENNETH LONERGAN PRESENTA A ROMA IL SUO DRAMMA DA OSCAR

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canaleScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Fonte: ScreenWeek / Fonte immagini: RFF

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Thor: Love and Thunder – Cosa succede nelle scene dopo i titoli di coda? 6 Luglio 2022 - 16:00

Come di consueto, ci sono due scene dopo i titoli di coda di Thor: Love and Thunder... vediamo di cosa si tratta!

Sognando Marte: Lana Condor nel trailer italiano della rom-com sci-fi 6 Luglio 2022 - 15:00

Due studenti molto diversi fra loro uniscono le forze e intraprendono un viaggio verso Marte, per riunirsi con i propri partner

Ironheart nel nuovo promo art di Black Panther: Wakanda Forever 6 Luglio 2022 - 14:00

Il nuovo promo art di Black Panther: Wakanda Forever mostra l'armatura Mark I di Riri Williams, alias Ironheart.

Bastard!! L’oscuro dio distruttore: il dark fantasy – heavy metal scostumato 5 Luglio 2022 - 11:02

Dark Schneider è sbarcato su Netflix, con i suoi due punti esclamativi, le battaglie e la follia vintage del dark fantasy heavy metal.

Stranger Things 4: che mi hai portato a fare sulla collina di Kate Bush se non mi vuoi più bene? 2 Luglio 2022 - 15:42

Alcune considerazioni dopo aver visto per quasi quattro ore due episodi di una serie TV: il finale della quarta stagione di Stranger Things.

Come The Umbrella Academy mi ha venduto un’altra apocalisse 2 Luglio 2022 - 9:53

Cosa funziona, cosa no, e cosa mi spinge a restare a bordo del treno di Umbrella Academy, dopo la terza stagione.