Condividi su

23 ottobre 2016 • 12:00 • Scritto da Lorenzo Pedrazzi

Jessica Jones – La seconda stagione sarà interamente diretta da registe donne

I 13 episodi della seconda stagione di Jessica Jones saranno diretti da registe donne, stravolgendo così le percentuali della televisione americana.
0

LEGGI ANCHE: Cosa dobbiamo aspettarci dalla seconda stagione di Jessica Jones?

Il panorama dell’intrattenimento americano (film hollywoodiani e serie tv) è ancora dominato da registi maschi bianchi, la cui percentuale è di gran lunga superiore rispetto alle donne e ai cineasti di etnie diverse. Il discorso riguarda anche i cinecomic e gli show supereroistici, dove però si sta facendo qualche timido passo verso la diversità grazie a film come Wonder Woman e Captain Marvel, senza dimenticare il contributo di registe come Rachel Talalay, Lexi Alexander e Kate Woods in Supergirl, Arrow, The Flash, Legends of Tomorrow e Agents of S.H.I.E.L.D..

La percentuale femminile è comunque molto bassa nel mondo degli show televisivi: solo il 18% degli episodi vede una donna alla regia. La prima stagione di Jessica Jones, dal canto suo, ha raddoppiato quella cifra, poiché un terzo dei registi coinvolti erano donne, anche se comunque in netta minoranza rispetto agli uomini. Ebbene, la seconda stagione cambierà le carte in tavola: la showrunner Melissa Rosenberg è intervenuta a un panel di Transform Hollywood, dove ha rivelato che tutte le 13 puntate della nuova stagione saranno dirette da donne. Si tratta di un grosso passo avanti, non solo per uno show di stampo supereroistico, ma per una serie tv in generale (nemmeno un prodotto come The L Word coinvolgeva esclusivamente registe donne, pur essendo in maggioranza rispetto agli uomini).

Certo, esiste un rischio di carattere opposto: la ghettizzazione delle cineaste in show con protagoniste femminili, trattati come “riserve indiane”. Il passo avanti sarà ancora più grande quando vedremo un maggiore equilibrio tra i due sessi in ogni prodotto, indipendentemente dal genere del personaggio principale. Arrow, The Flash e Agents of S.H.I.E.L.D. ci stanno provando, ma la strada è ancora lunga.

jessica-jones-copertina

Krysten Ritter ha affermato che The Defenders e la seconda stagione di Jessica Jones saranno girati back-to-back, quindi uno di seguito all’altra. La showrunner sarà ancora Melissa Rosenberg, e ovviamente la seconda stagione sarà ospitata da Netflix. È noto inoltre che i comprimari della serie – come Malcolm Ducasse (Eka Darville), Trish Walker (Rachael Taylor) e forse Jeryn Hogarth (Carrie-Anne Moss) – conquisteranno maggiore spazio.

Vi ricordo che Iron Fist debutterà il 17 marzo 2017, e che The Defenders arriverà sulla piattaforma on-line nel corso dell’anno, probabilmente in autunno.

Fonte: ComicBook.com

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Inoltre, non perdete la nuova sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *