Condividi su

24 ottobre 2016 • 08:53 • Scritto da Leotruman

Inferno vince ancora il weekend (8.5 milioni), Pets verso gli 11 milioni di euro

Inferno con Tom Hanks batte tutte le nuove uscite e vince per il secondo weekend consecutivo (8.5 milioni il totale). Bene Pets con quasi 11 milioni di euro raccolti complessivamente.
0

Nel mondo ha già incassato 94 milioni di dollari senza essere ancora uscito negli USA (arriverà il prossimo weekend), e una buona fetta degli introiti globali arriva proprio dall’Italia. Stiamo parlando di  Inferno, diretto da Ron Howard e ispirato all’omonimo romanzo pubblicato nel 2013 da Dan Brown, autore de Il Codice da Vinci.

Il film che vede protagonista il premio Oscar Tom Hanks, tornato ad interpretare per la terza il ruolo di Robert Langdon, dopo aver dominato lo scorso weekend è rimasto in testa anche in questo suo secondo fine settimana di programmazione. 2.73 milioni di euro incassati negli ultimi quattro giorni (-40% il calo, contenuto rispetto ad un esordio così importante). La media per sala è stata di oltre 4mila euro, la più elevata della classifica, e il totale aggiornato è di ben 8.55 milioni di euro dopo 11 giorni di programmazione: supererà la soglia dei 10 milioni nei prossimi giorni e continuerà la sua corsa.

Terzo weekend in sala, ma media ancora sopra i 3mila euro e altri 1.65 milioni incassati da Pets – Vita da Animali, il film di animazione targato Illumination Entertainment, campione di incassi nel mondo con quasi 900 milioni di dollari. Il totale aggiornato è di 10.85 milioni di euro e proverà entro fine corsa ad avvicinarsi sempre di più al risultato de Alla Ricerca di Dory (quasi 15 milioni di euro).

Il thriller Jack Reacher: Punto di non ritorno di Edward Zwick (L’Ultimo Samurai), sequel sempre con protagonista Tom Cruise e adattamento da un romanzo di Lee Child, si è posizionato invece al terzo posto con 894mila euro incassati in quattro giorni, e una media di circa 2600 euro per copia. Il primo capitolo tre anni fa raccolse poco più di 3 milioni di euro in totale e circa 218 milioni di dollari nel mondo. Il sequel è partito con un incasso globale di 54 milioni di dollari: riuscirà ad avvicinarsi al risultato del primo film?

Tra le altre nuove uscite del weekend segnaliamo I babysitter di Giovanni Bognetti, con Francesco Mandelli e Diego Abatantuono (651mila euro e media di 1900 euro per il film), seguito dal divertente Cicogne in missione di Nicholas Stoller e Doug Sweetland, targato Warner Animation (643 mila euro nei quattro giorni). Settima posizione per American Pastoral di Ewan McGregor (348mila euro), mentre la Palma d’Oro Io Daniel Blake fa registrare la terza media per sala (3200 euro per copia, 100 gli schermi a disposizione). Decimo posto per Piuma di Roan Johnson, presentato in Concorso all’ultima Mostra del Cinema di Venezia (229mila euro, media di 900 euro per sala).

SU CINEGURU TROVATE LA TOP10 COMPLETA.

Cicogne in missione 02

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE PER SCOPRIRE DI PIU’ SUI NUOVI FILM

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *