L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Game of Thrones: dove rivedere gli attori che hanno lasciato la serie

Game of Thrones: dove rivedere gli attori che hanno lasciato la serie

Di Andrea Suatoni

LEGGI ANCHE: I RECORD DI GAME OF THRONES AGLI EMMY 2016

Le sei stagioni finora andate in onda di Game of Thrones sono state costellate di morti terribili: moltissimi dei personaggi a cui ci siamo affezionati durante la saga ci hanno abbandonato amaramente in quello che è uno degli show a più alto tasso di mortalità visto sul piccolo schermo.

Moltissimi attori eccellenti hanno calcato il suolo dei continenti di Westeros ed Essos, e sono tuttora impegnati in produzioni di altissimo livello: scopriamo in questo speciale dove ritrovarli e come è proseguita la loro carriera dopo la morte del personaggio che interpretavano in Game of Thrones!

SEAN BEAN

Sean-Bean-in-Jupiter-Ascending_opt

Sean Bean, alias Eddard “Ned” Stark, è stato il primo grande personaggio ad andarsene: la morte di quello che credevamo essere il protagonista indiscusso della serie ci ha fatto realmente capire con quale tipo di storia ci andavamo a confrontare. Dopo la decapitazione di Ned, Bean è tornato in TV fra i protagonisti di moltissime serie: Missing, Legends, Wasted e The Frankenstein Chronicles (le ultime due ancora in corso). Ma l’attivissimo attore non ha disdegnato neanche il cinema: The Martian, Jupiter Ascending, Soldier of Fortune, fino ad un dimenticabilissimo sequel di Silent Hill accanto a Kit Harington.

JASON MOMOA

Jason Momoa poses for a portrait to promote the TV series,

Nel corso della prima stagione anche Khal Drogo ci ha abbandonato, a causa di una ferita infetta dalla quale non è riuscito a sfuggire: dopo Game of Thrones lo abbiamo visto protagonista della serie The Red Road ed in altre piccole comparsate televisive. E’ al cinema che Momoa nei prossimi anni darà una svolta ancor più iconica alla sua carriera: è stato infatti scelto come interprete di Aquaman per il DCEU (DC Extended Universe), e nei panni del re di Atlantide dei fumetti DC apparirà in numerosi film (da un Aquaman stand-alone ai due Justice League al cameo già visto in Batman V Superman: Dawn of Justice).
E non è ancora finita: presto Jason tornerà anche in TV con la serie Frontier, incentrata su dei bracconieri americani del 18esimo secolo.

OONA CHAPLIN

Actress Oona Chaplin poses during photocall at the 29th MIPCOM (International Film and Programme Market for Tv, Video,Cable and Satellite) in Cannes, southeastern France, Monday, Oct. 7, 2013. Chaplin presents at the Mipcom, the new series “Cedar Cove”.(AP Photo/Lionel Cironneau )

La povera Talisa Stark, prima vittima delle famigerate Nozze Rosse, è tornata in TV nelle serie Black Mirror, Dates e The Crimson Field. Prossimamente la vedremo fra le protagoniste di Taboo, serie ambientata agli inizi del 1800 in cui un avventuriero torna in patria dopo anni per vendicare l’assassinio di suo padre.

LEGGI ANCHE: TABOO E LE 10 NUOVE SERIE DA NON PERDERE ASSOLUTAMENTE

RICHARD MADDEN

richard-madden-copertina

Il primo Re del Nord, Robb Stark, è stata un’altra vittima delle Nozze Rosse. Dopo Game of Thrones lo abbiamo visto protagonista della miniserie Klondike, mentre al cinema è divenuto il volto ufficiale del principe di Cenerentola nel live-action del film Disney. A breve vestirà i panni di Cosimo De’Medici nella serie a carattere storico Medici: Masters of Florence.

MICHELLE FAIRLEY

TV STILL -- DO NOT PURGE -- RESURRECTION -

La povera Kat Stark è stata l’ultima devastante perdita che abbiamo pianto in occasione delle Nozze Rosse. Anche per lei moltissime produzioni televisive dopo l’abbandono di Game of Thrones (che si dice, secondo rumor non confermati, abbiano precluso al suo personaggio di resuscitare nella serie così come invece accaduto nei libri di George R. R. Martin). L’abbiamo quindi vista protagonista di Resurrection e Rebellion, ed in ruoli di primo piano in 24: Live Another Day, Suits e Fortitude.

PEDRO PASCAL

Pedro-Pascal-in-Narcos1_opt

A lasciarci sul finire della quarta stagione è stata la new entry Pedro Pascal, che con il suo personaggio di Oberyn stava velocemente scalando la classifica dei fan favorites. Lo abbiamo ritrovato in TV in importanti ruoli in The Mentalist e Graceland, fino ad arrivare ad un ruolo da coprotagonista in Narcos, dove è attualmente impegnato. Nel suo futuro anche God’s Equation, serie in sviluppo a carattere sci-fi.

ROSE LESLIE

rose-leslie_opt

Igritte è stata una delle morti che ci ha fatto più male: abbiamo visto avvicinarsi puntata dopo putntata il confronto fra lei e Jon sapendo che uno dei due ci avrebbe abbandonato. Abbiamo rivisto Rose Leslie in ruoli da guest star in Downton Abbey, nello stupendo Utopia, in The Great Fire e in Luther. La rivedremo prossimamente in un ruolo da protagonista nello spin-off di The Good Wife, che non ha ancora un nome e sarà basato sul personaggio di Diane Lockart (Christine Baranski).

CHARLES DANCE

23-charles-dance-justinsutcliffe_opt

La morte di Tywin Lannister è stata invece una delle poche di cui in molti hanno gioito. Charles Dance dopo Game of Thrones si è fatto notare più al cinema che in TV: ha partecipato infatti al nuovo Ghostbuster al femminile, Ad Orgoglio e Pregiudizio Zombie e ad Io prima di Te accanto alla ex collega Emilia Clarke. Prossimamente la sua presenza è attesa in ben 4 produzioni cinematografiche, compreso il nuovo capitolo della saga Underworld.

NATALIE DORMER

natalie-dormer-im-business-look_opt

La dipartita di Marjorie è stata uno dei più grandi colpi di scena del termine della sesta stagione di Game of Thrones. Già lanciata da Hunger Games, la Dormer ha deciso di concentrasi sulla carriera cinematografica, che si preannuncia assolutamente stellare: di prossima uscita, sempre nel ruolo di protagonista, Professor and the Madman con Mel Gibson e Sean Penn, The God Four con Michael Duglas, Official Secrets accanto a Anthony Hopkins ed Harrison Ford, Patient Zero e In Darkness.

FINN JONES

finnjones-ironfist-copertina

Il Loras Tyrell interpretato da Finn Jones è stata un’altra delle molte vittime di Cersei Lannister al termine dell’ultima stagione di Game of Thrones. Attendiamo trepidanti l’ex rampollo di casa Tyrell vestire i panni di Danny Rand alias Iron Fist nella quarta serie Marvel/Netflix legata al progetto Defenders, e quindi ovviamente nella miniserie Defenders di conseguenza.

LEGGI ANCHE: CHI INTERPRETERA’ SIGOURNEY WEAVER IN DEFENDERS?

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Borat 2: una raccolta fondi per la Baby Sitter “tradita” da Sacha Baron Cohen 28 Ottobre 2020 - 21:45

È stata lanciata una raccolta fondi per Jeanise Jones, scelta dal protagonista Sacha Baron Cohen come baby sitter per la figlia di Borat Tutar.

Creepshow: ecco il cast della stagione 2, c’è anche Marilyn Manson 28 Ottobre 2020 - 21:00

La serie di Greg Nicotero tornerà l'anno prossimo con sei nuovi episodi

Moon Knight: Chi è il protagonista della nuova serie Marvel su Disney+ 28 Ottobre 2020 - 20:30

In attesa di un annuncio ufficiale riguardante il nome dell'attore scelto per interpretare Moon Knight, ecco uno speciale per scoprire chi è il nuovo personaggio Marvel in arrivo!

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).