L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Collasso momentaneo di Netflix: colpa di Luke Cage?

Collasso momentaneo di Netflix: colpa di Luke Cage?

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Tutto quello che c’è da sapere prima di vedere Luke Cage

Luke Cage è la classica serie che molti guardano in binge-watching, affrontando una lunga maratona per vederla tutta nel giro di un paio di giorni, ed possibile che il gran numero di accessi sia stato la causa del collasso che Netflix ha subìto nella giornata di ieri, limitatamente alle zone degli Stati Uniti e del Nord Europa.

Poco dopo l’uscita della prima stagione, la celebre piattaforma on-line è andata in crash per più di due ore, ma le vere ragioni non sono state rivelate. Il servizio streaming si è limitato a comunicare – alle ore 17.30 di ieri – che i problemi erano stati risolti. Divertente la reazione dell’account twitter ufficiale di Luke Cage:

Se state già seguendo lo show, sapete che la swear jar è il barattolo dove bisogna infilare del denaro ogni volta che si dice una parolaccia: è una vera e propria “istituzione” all’interno del barber shop di Pop, dove lavora Luke (Mike Colter) all’inizio della stagione.

Anche lo showrunner è Cheo Hodari Coker ci ha scherzato sopra: “Avete rotto NETFLIX?”.

luke-cage-poster-cover

GUARDA ANCHE:

I titoli di testa di Luke Cage

Il trailer finale di Luke Cage

Il full trailer di Luke Cage

Il primo trailer di Luke Cage

Ecco la sinossi ufficiale di Luke Cage:

Dopo il sabotaggio di un esperimento che gli conferisce forza sovrumana e una pelle invulnerabile, Luke Cage (Mike Colter) diventa un fuggitivo che cerca di rifarsi una vita nella Harlem dei giorni nostri, a New York City. Viene però trascinato fuori dall’ombra, e deve combattere una battaglia per il cuore della sua città, costretto ad affrontare un passato che cercava di seppellire.

Il cast della serie è composto da Mike Colter (Luke Cage), Alfre Woodard (Maria Dillard), Mahershala Ali (Cornell “Cottonmouth” Stokes), Simone Missick (Misty Knight), Frank Whaley (Rafael Scarfe), Theo Rossi (Shades), Erik LaRay Harvey (Willis “Diamondback” Stryker), Rosario Dawson (Claire Temple) e Frankie Faison. Lo showrunner è Cheo Hodari Coker (Notorius B.I.G., Ray Donovan), mentre Paul McGuigan (Lucky Number Slevin, Push, Sherlock) ha diretto i primi due episodi.

Fonte: TV Line

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Human Voice: il corto di Pedro Almodóvar con Tilda Swinton dal 13 maggio al cinema 6 Maggio 2021 - 16:43

Warner Bros. ha annunciato che The Human Voice, il cortometraggio con Tilda Swinton diretto da Pedro Almodóvar, arriverà nei cinema il 13 maggio.

Lady Killer: Blake Lively nel cinecomic Netflix scritto da Diablo Cody 6 Maggio 2021 - 16:15

La star sarà Josie Schuller, perfetta casalinga anni '50 che, come secondo lavoro, fa la killer a pagamento

A Quiet Place II – Ecco il trailer finale italiano del film, dal 24 giugno al cinema! 6 Maggio 2021 - 15:27

Come promesso, ecco il trailer finale italiano di A Quiet Place II, il sequel in arrivo nelle nostre sale il 24 giugno.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.

Perché i G.I. Joe come Snake Eyes sono figli della Marvel (e dello SHIELD) 29 Aprile 2021 - 11:53

Storia breve di come Snake Eyes e i G.I. Joe che conosciamo oggi sono stati creati dalla Marvel Comics... e da un incontro casuale in un bagno.