L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Billy Lynn: Un giorno da eroe – Nuovo trailer per il film di Ang Lee

Billy Lynn: Un giorno da eroe – Nuovo trailer per il film di Ang Lee

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: La recensione di Billy Lynn: Un giorno da eroe, visto a 120 fps

Tristar Pictures ha pubblicato il nuovo trailer di Billy Lynn: Un giorno da eroe, nuovo film di Ang Lee, concepito per garantire un’esperienza cinematografica innovativa e totalmente immersiva: il direttore della fotografia John Toll (Braveheart, La sottile linea rossa) lo ha infatti girato in 3D nativo, digitale 4K (ovvero in Ultra HD, circa quattromila pixel orizzontali di risoluzione) e 120 fotogrammi al secondo, scelta rivoluzionaria in un’industria che – se si escludono i 48fps de Lo Hobbit – è ancora saldamente ancorata alla consuetudine di girare i film a 24fps.

Il nuovo trailer preme sul lato emotivo del film, con una cover “eterea” di Heroes di David Bowie e molte scene drammatiche. In alcune inquadrature si percepisce la volontà di assumere il punto di vista di Billy (Joe Alwyn) per immergere il pubblico direttamente nel suo sguardo.

Potrete vedere il filmato qui di seguito:

GUARDA ANCHE:

Le innovazioni di Billy Lynn: Un giorno da eroe nella featurette

Il teaser trailer di Billy Lynn: Un giorno da eroe

Billy Lynn: Un giorno da eroe (in originale Billy Lynn’s Long Halftime Walk) è l’adattamento del romanzo di Ben Fountain, e il cast comprende Vin Diesel, Kristen Stewart, Garrett Hedlund, Steve Martin, Ben Platt, Chris Tucker e l’esordiente Joe Alwyn. Eccone la trama:

Il film è narrato dal punto di vista del soldato diciannovenne Billy Lynn (Joe Alwyn), che, insieme ai suoi commilitoni della Squadra Bravo, è stato accolto come un eroe e riportato a casa per un tour celebrativo dopo una straziante battaglia in Iraq. Attraverso alcuni flashback, che culminano nello spettacolare show di metà gara durante la partita di football del Giorno del Ringraziamento, il film rivela ciò che accadde realmente alla squadra, opponendo la verità del conflitto iracheno ai festeggiamenti che si svolgono a casa.

billy-lynn-copertina

Fonte: ComingSon.net

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

CLICCATE SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI BILLY LYNN: UN GIORNO DA EROE!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Borderlands – Kevin Hart condivide una foto dal set e promette azione folle 13 Maggio 2021 - 15:30

Kevin Hart ha pubblicato una foto dal set di Borderlands, promettendo delle scene d'azione folli nel film di Eli Roth basato sul celebre videogioco.

Il Divin Codino – Trailer ufficiale per il film su Roberto Baggio, dal 26 maggio su Netflix 13 Maggio 2021 - 14:45

È disponibile il trailer ufficiale de Il Divin Codino, biopic dedicato a Roberto Baggio che uscirà il prossimo 26 maggio su Netflix.

Si vive una volta sola: il film di Carlo Verdone da oggi su Prime Video 13 Maggio 2021 - 13:45

Nel cast anche Anna Foglietta, Rocco Papaleo e Max Tortora

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.