L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Arrow – David Ramsey fa il punto della situazione nella nuova featurette

Arrow – David Ramsey fa il punto della situazione nella nuova featurette

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Un nuovo trailer ricco d’azione per la quinta stagione di Arrow

John Diggle (David Ramsey) è un punto fermo nella vita di Oliver Queen (Stephen Amell), poiché si è schierato al suo fianco fin dall’inizio di Arrow, formando il nucleo iniziale dell’Arrow Team. Alla fine della quarta stagione, lui e Thea (Willa Holland) hanno deciso di lasciare la quadra, ma ciò non significa che saranno assenti dai nuovi episodi… anzi, è praticamente sicuro che prima o poi rientreranno nei ranghi dell’Arrow Team.

Ebbene, questa featurette della quinta stagione vede protagonista proprio David Ramsey, che fa il punto della situazione e ci introduce al nuovo status quo della serie: Diggle, rientrato nell’esercito, è in missione; Thea si è allontanata dalla squadra; mentre Freccia Verde e Felicity (Emily Bett Rickards) continuano a vegliare su Star City, costringendo Oliver a trascurare i suoi impegni di sindaco.

Il filmato include anche varie scene inedite, e potrete vederlo qui di seguito:

LEGGI ANCHE:

Tornerà Deathstroke nel 100° episodio di Arrow?

Primo trailer e dettagli per la quinta stagione di Arrow

Il secondo trailer della quinta stagione di Arrow

Il poster della quinta stagione di Arrow

La recensione di Schism, finale della quarta stagione di Arrow

Nella quinta stagione di Arrow incontreremo anche altri giustizieri mascherati, ovvero Wild Dog (Rick Gonzalez), Vigilante (Josh Segarra), Artemis (Madison McLaughlin) e Ragman (Joe Dinicol). Curtis Holt (Echo Kellum) diventerà regolare, mentre Chad L. Coleman interpreterà Tobias Church, nuovo avversario di Freccia Verde. Carly Pope sarà la giornalista Susan Williams, e Tyler Ritter presterà il volto a un nuovo detective dello Star City Police Department, arrivato dopo l’abbandono di Quentin Lance (Paul Blackthorne); Wil Traval sarà Human Target. Inoltre, Roy Harper / Arsenal (Colton Haynes) potrebbe tornare nella serie. L’intenzione è di riportare Arrow alle radici della prima stagione, più “realistiche”.

La premiere è attesa per mercoledì 5 ottobre.

arrow-5-poster-copertina

Fonte: ComicBookMovie

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

NBC cancella i Golden Globes 2022, torneranno nel 2023 11 Maggio 2021 - 8:52

NBC ha deciso di cancellare la prossima edizione dei Golden Globes per dare il tempo alla Hollywood Foreign Press Association di riformarsi in senso inclusivo.

Love, Death + Robots – Volume 2: il nuovo red band trailer della serie Netflix 10 Maggio 2021 - 21:00

La serie antologica animata di David Fincher e Tim Miller tornerà con otto nuovi episodi il 14 maggio

Videogames News: Il Futuro di Google Stadia, I Problemi di Returnal, Xbox in Perdita 10 Maggio 2021 - 20:35

Ecco come ogni settimana la nostra rubrica riguardante tutte le più interessanti notizie in arrivo dal mondo dei videogiochi!

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).