L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Arrival – Amy Adams e Jeremy Renner nel nuovo trailer italiano

Arrival – Amy Adams e Jeremy Renner nel nuovo trailer italiano

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: La recensione di Arrival dalla Mostra del Cinema di Venezia

Presentato in concorso alla 73ma Mostra del Cinema di Venezia, Arrival è un fantastico esempio di fantascienza hollywoodiana matura, e dimostra che il talentuoso Denis Villeneuve sa conservare la sua personalità e la sua autonomia anche in rapporto ai grandi studios. La protagonista del film è Amy Adams nel ruolo di Louise, una linguista che viene ingaggiata dal governo americano per decifrare il linguaggio di una misteriosa civiltà extraterrestre, giunta sulla Terra a bordo di enormi navicelle monolitiche; al suo fianco c’è Ian (Jeremy Renner), un fisico che lavora insieme a lei.

Ebbene, abbiamo già visto il trailer originale e una clip del film, ma ora abbiamo a disposizione anche il trailer in versione italiana, accompagnato da tre nuove immagini che ritraggono proprio Amy Adams, Jeremy Renner e Forest Whitaker.

Potrete vedere il filmato e gli scatti qui di seguito:

arrival-adams-renner

arrival-whitaker-adams-renner

arrival-renner-adams

LEGGI ANCHE:

Denis Villeneuve, Amy Adams e Jeremy Renner presentano Arrival alla Mostra del Cinema di Venezia

Il trailer di Arrival

Il teaser trailer di Arrival

Amy Adams e Jeremy Renner entrano in contatto con gli alieni nella prima clip di Arrival

Ed ecco la sinossi ufficiale:

Quando misteriose astronavi atterrano da un capo all’altro del mondo, una squadra d’elite – guidata dall’esperta linguista Louise Banks (Amy Adams) – viene messa insieme per investigare. Mentre l’umanità vacilla sull’orlo di una guerra globale, Banks e la squadra lottano contro il tempo per avere delle risposte; ma, per trovarle, la donna correrà un rischio che metterà in pericolo la sua vita, e probabilmente l’umanità intera.

Denis Villeneuve, reduce da Sicario e attualmente impegnato con le riprese di Blade Runner 2, propende per una fantascienza contemplativa, a metà fra Stanley Kubrick e Steven Spielberg. Molto interessanti le sue dichiarazioni a USA Today:

Se sei un genitore, ti distruggerà. È grandioso, e include elementi da thriller e di tensione, ma tenderà più verso un film per individui pensanti.

La fotografia di Arrival è opera di Bradford Young, lo stesso di Selma e A Most Violent Year, mentre il cast comprende anche Forest Whitaker e Michael Stuhlbarg. L’uscita italiana è attesa per il 12 gennaio 2017.

Fonti: ComicBookMovie; Youtube

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Cabinet of Curiosities: Guillermo del Toro parla dei mostri e della serie Netflix 15 Agosto 2022 - 20:00

Rivelati i titoli degli episodi e nuove immagini della serie antologica, che avrà un'inusuale lancio sulla piattaforma

Bullet Train: una clip adrenalinica con Brad Pitt e Bad Bunny 15 Agosto 2022 - 19:00

Brad Pitt e Bad Bunny sono i protagonisti di questa nuova clip di Bullet Train, il film di David Leitch in uscita il 25 agosto.

Giancarlo Esposito ha rifiutato un ruolo in Loki 15 Agosto 2022 - 18:00

Giancarlo Esposito ha detto di aver rifiutato un ruolo in un progetto televisivo già uscito su Disney+, nello specifico Loki.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.