Condividi su

25 ottobre 2016 • 10:45 • Scritto da Filippo Magnifico

Alien: Covenant – Nuovi dettagli sulla trama e il nome dei nuovi Xenomorfi [SPOILER]

Gli Xenomorfi della saga Alien non sono mai rimasti uguali. Si sono evoluti capitolo dopo capitolo mantenendo come costante il più puro e genuino orrore. Come saranno in Alien: Covenant?
0

Gli Xenomorfi della saga Alien non sono mai rimasti uguali. Si sono evoluti capitolo dopo capitolo mantenendo come costante il più puro e genuino orrore. Alla fine di Prometheus abbiamo, inoltre, avuto un assaggio di quello che sembrava essere l’antenato di queste creature misteriose, meglio conosciuto come “Deacon”. Vedremo quella creatura anche nel sequel Alien: Covenant? Non lo sappiamo ma una cosa è certa: nel film ci saranno nuovi Xenomorfi e sembra che siano trapelati nel web i primi dettagli.

alien5-copertina

ATTENZIONE SPOILER

Durante una recente intervista, Michael Fassbender, che è tornato ad interpretare il ruolo di David, ha rivelato il soprannome che è stato dato ai nuovi alieni: “Neomorph” (Neomorfi). Il sito AVP Galaxy, inoltre, fornisce quella che sembra essere la descrizione del loro ciclo vitale.

Anche in questo caso tutto avrà origine dalla misteriosa sostanza nera vista in Prometheus, presente anche sul pianeta visitato dall’equipaggio del Covenant. A quanto pare questa sostanza si è mischiata con la flora locale, dando vita a dei baccelli che scoppiano nel momento in cui un essere vivente si avvicina. Le spore che si spargono nell’aria riescono a penetrare nel corpo del malcapitato attraverso naso e orecchie, per poi fuoriuscire in maniera spettacolare.

Diversamente dal classico Xenomorfo, il Neomorfo avrebbe la tendenza a fuoriuscire dalla schiena o dalla gola delle sue vittime, prima di evolversi nella sua forma adulta, molto simile a quella del Deacon. Quesi nuovi alieni saranno leggermente trasparenti e si muoveranno su quattro zampe, come lo Xenomorfo visto in Alien 3.

Precisiamo che per il momento si tratta solo di rumor, trattate ogni informazione, quindi, con il dovuto scetticismo.

FINE SPOILER

alien-covenant-logo-copertina

LEGGI ANCHE: In Alien: Covenant torneranno anche gli xenomorfi, i facehugger e altri elementi iconici della saga

Questa è la sinossi di Alien: Covenant:

Ridley Scott ritorna all’universo che ha creato in ALIEN con ALIEN: COVENANT, secondo capitolo della trilogia prequel iniziata con PROMETHEUS, che si connette direttamente alla seminale opera fantascientifica del 1979. Diretto a un remoto pianeta sul capo opposto della galassia, l’equipaggio della nave coloniale Covenant scopre quello che crede essere un paradiso inesplorato, ma che in realtà è un mondo oscuro e pericoloso, il cui solo abitante è il “sintetico” David (Michael Fassbender), sopravvissuto alla disastrosa spedizione Prometheus.

Per il resto, la trama di Alien: Covenant resta avvolta nel mistero, ma il “paradiso inesplorato” in questione dovrebbe essere il pianeta natale degli Ingegneri, dove approderà una nuova spedizione a bordo della nave Covenant: l’equipaggio comprenderà Katherine Waterston (Vizio di forma, Steve Jobs, Animali fantastici e dove trovarli) nella parte di Daniels, la nuova protagonista. Michael Fassbender tornerà nel ruolo di David. Con loro ci saranno anche Demián Bichir, recentemente visto in The Hateful Eight, Jussie Smollett (Empire), Amy Seimetz (Upstream Color), Callie Hernandez (La La Land) e Carmen Ejogo (Animali Fantasti e Dove Trovarli).

Prometheus (Blu-ray singolo) (Blu-ray)


List Price: EUR 9,99
New From: EUR 5,95 In Stock
Used from: EUR 4,40 In Stock

La sceneggiatura di Alien: Covenant è stata affidata a Jack Paglen, Michael Green e John Logan. L’uscita è prevista per il 4 agosto 2017.

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Fonte: /Film

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *