L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Roadies – Showtime cancella la serie di Cameron Crowe

Roadies – Showtime cancella la serie di Cameron Crowe

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: La recensione del pilot di Roadies

Niente da fare per Roadies, la prima serie tv creata dal regista Cameron Crowe: Showtime ha deciso di cancellarla dopo una sola stagione. Gli ascolti non hanno soddisfatto il network, che ha comunque atteso la fine degli episodi per ufficializzare la sua decisione, come l’amministratore delegato David Nevins aveva annunciato tempo fa.

Il regista di Jerry Maguire ha rilasciato la seguente dichiarazione:

Grazie a Showtime e a J.J. Abrams per l’opportunità di fare la prima e unica stagione di Roadies. La mia mente è ancora frastornata dal lavoro con questo epico cast e troupe. Nonostante potessimo raccontare un migliaio di altre storie, questa avventura termina con un racconto completo da dieci ore, fatto di musica e amore. Come una canzone che s’insinua sotto pelle, o una strofa che continua a parlarti, speriamo che l’incantesimo di Roadies duri a lungo. È stata un’esperienza che ha cambiato la vita a tutti noi. Grandissima stima per i sensazionali attori e la troupe, che hanno vissuto e respirato queste storie e questi personaggi con tutti i loro cuori. Siamo diventati una famiglia, la nostra troupe di amanti della musica. Grazie anche ai musicisti che si sono trovati così a loro agio nel mondo della recitazione. E grazie a tutta la Bad Robot, e a Winnie Holzman, grandi collaboratori. Un enorme ringraziamento ai nostri fan per averci guardato e aver tifato per noi. Ci vedremo presto con un nuovo progetto… e con molti degli attori, ne sono certo.

roadies-copertina

Com’è intuibile dal titolo, i protagonisti dello show erano i cosiddetti roadies, tecnici che seguono la band durante le tournée per allestire lo spettacolo e assicurarne la buona esecuzione (almeno sul piano tecnico, per l’appunto). Luke Wilson e Carla Gugino guidavano un cast corale che includeva anche Imogen Poots, Rafe Spall, Keisha Castle-Hughes e Luis Guzmán, quest’ultimo come guest star. Roadies raccontava “le vite spericolate, romantiche, divertenti e spesso commoventi di un gruppo di roadies che vivono per la musica e per la famiglia de facto che hanno formato tra loro lungo la strada”.

Nel cast figuravano inoltre Peter Cambor, Machine Gun Kelly, Ron White, Jacqueline Byers, Finesse Mitchell, Branscombe Richmond e Tanc Sade.

Fonte: TV Line

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Odette Annable da Supergirl al reboot di Walker Texas Ranger 30 Ottobre 2020 - 21:30

L'attrice sarà Geri, barista e vecchia amica di Walker e della sua defunta moglie, nel reboot targato The CW

Revolver: il nuovo film di Andrew Stanton riunirà Ethan e Maya Hawke 30 Ottobre 2020 - 20:45

La star di Stranger Things sarà un'adolescente fanatica dei Beatles e reciterà accanto al padre

Halloween a casa: I migliori film da vedere in streaming 30 Ottobre 2020 - 20:00

Halloween barricati in casa? Le principali piattaforme di streaming online ci vengono in soccorso: ecco i nostri consigli!

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).