L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Oscar 2017 – Fuocoammare scelto per la corsa alla statuetta

Oscar 2017 – Fuocoammare scelto per la corsa alla statuetta

Di Leotruman

Non sarà Perfetti Sconosciuti e nemmeno Lo Chiamavano Jeeg Robot a concorrere per l’Oscar come Miglior Film in Lingua Straniera (QUI gli altri film che si erano autocandidati), ma Fuocoammare, dramma ambientato sull’isola di Lampedusa che racconta la tragedia dei migranti del mare.

Il film di Gianfranco Rosi, ricordiamolo, è stato premiato quest’anno al Festival di Berlino come Miglior Film, vincendo l’Orso d’Oro.

“La Commissione di Selezione per il film italiano da candidare all’Oscar istituita dall’ANICA, su invito della “Academy of Motion Picture Arts and Sciences”, riunita davanti a un notaio e composta da Nicola BORRELLI, Tilde CORSI, Osvaldo DE SANTIS, Piera DETASSIS, Enrico MAGRELLI, Francesco MELZI D’ERIL, Roberto SESSA, Paolo SORRENTINO e Sandro VERONESI, ha designato “Fuocoammare” di Gianfranco Rosi a rappresentare il cinema italiano alla selezione del Premio Oscar per il miglior film in lingua non inglese.”

L’annuncio delle nomination è previsto per martedì 24 gennaio 2017, mentre la cerimonia di consegna degli Oscar si terrà al Dolby Theatre di Los Angeles domenica 26 febbraio 2017.

fuocoammare

LEGGI LA RECENSIONE DI FUOCOAMMARE

I film scelti negli anni precedenti. Negli ultimi dodici anni, l’Italia è rientrata nella rosa solamente due volte, vincendo un Oscar grazie a Sorrentino nel 2013:

2015 – Non essere cattivo di Claudio Caligari

2014 – Il capitale umano di Paolo Virzì

2013 – La grande bellezza di Paolo Sorrentino (Oscar vinto)*

2012 – Cesare deve morire di Paolo e Vittorio Taviani (Orso d’Oro)

2011 – Terraferma di Emanuele Crialese

2010 – La prima cosa bella di Paolo Virzì

2009 – Baarìa di Giuseppe Tornatore

2008 – Gomorra di Matteo Garrone (Gran Premio Giuria a Cannes)

2007 – La sconosciuta di Giuseppe Tornatore

2006 – Nuovomondo di Emanuele Crialese

2005 – La bestia nel cuore di Cristina Comencini (Nomination Oscar)*

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Ci sarà un revival di Nash Bridges, sarà un film e questo sarà il cast… 7 Maggio 2021 - 21:15

Ecco gli attori che affiancheranno Don Johnson e Cheech Marin nel film che potrebbe anche lanciare una nuova serie

Belle: Un dietro le quinte di cinque minuti del film di Mamoru Hosoda 7 Maggio 2021 - 21:08

Primo appuntamento con una serie di dietro le quinte dedicati al film Belle di Mamoru Hosoda. Annunciati quattro doppiatori tra cui Shōta Sometani. A fine mese si concluderanno le audizioni a livello mondiale per una piccola parte vocale nel film

Il regista di Tyler Rake dirigerà Idris Elba in Stay Frosty 7 Maggio 2021 - 20:30

Sarà un film nella vena degli action natalizi anni '80 come Arma letale e Die Hard

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.