Luke Cage: cosa dobbiamo sapere prima di iniziare la nuova serie Marvel!

Luke Cage: cosa dobbiamo sapere prima di iniziare la nuova serie Marvel!

Di Andrea Suatoni

LEGGI ANCHE: TUTTE LE NUOVE SERIE TV MARVEL IN ARRIVO

30 Settembre: attendiamo questa data da molto, per immergerci nel Binge Watching selvaggio della serie Luke Cage, l’ultima (ma solamente per ora) fatica nata dal connubio Marvel/Netflix all’interno del progetto Defenders. Mike Colter riprende il ruolo che l’ha reso celebre all’interno della serie Marvel’s Jessica Jones, deciso stavolta ad emergere come unico protagonista sulle scene: prima di correre ad aprire il nostro account Netflix e perderci nei già disponibili 13 episodi che compongono lo show (che in molti, siamo sicuri, vedranno tutti d’un fiato), scopriamo insieme chi è Luke Cage e facciamo il punto della storia fumettistica e televisiva del personaggio!

luke-cage-netflix-11_opt (1)

CHI E’ LUKE CAGE?

L’eroe a fumetti Carl Lucas nasce nel giugno del 1972 sulle pagine della testata Luke Cage, Hero for Hire (tradotto letteralmente: eroe in vendita). Inizialmente dedito al crimine in una gang insieme all’amico Willis Stryker (che diverrà in seguito il criminale Diamondback), finirà in prigione, dove si candiderà volontario per un esperimento che gli donerà forza sovraumana ed una pelle impenetrabile.

Evaso di prigione, Carl cambia nome in Luke Cage e per sbarcare il lunario diventa un “Eroe in affitto” (hero for hire appunto), aiutato da Claire Temple e in seguito da quello che diverrà il suo migliore amico, Daniel Rand alias Pugno D’acciaio (il personaggio che sarà protagonista della quarta serie Marvel/Netflix nel 2017).

Claire sarà, dopo la morte del suo primo amore Reva Connors a causa di Stryker, un interesse amoroso di Luke, che in storie più attuali si innamorerà infine dell’investigatrice Jessica Jones, che sposerà e da cui avrà una figlia, Danielle (chiamata così in onore dell’amico Daniel).

L’importanza di Luke Cage all’interno della comunità supereroistica, dopo l’abbandono degli incarichi a pagamento, è cresciuta enormemente negli ultimi anni: diviene infatti leader della resistenza nel post Civil War (la guerra civile fra superumani che abbiamo visto trasposta anche nel film Capitan America: Civil War) e direttore del progetto Thunderbolts, che mirava all’utilizzo di supercriminali per compiere missioni eroiche (in pure stile Suicide Squad).

luke-cage-netflix-03_opt

LUKE CAGE BY NETFLIX

Il Luke che abbiamo conosciuto in Marvel’s Jessica Jones è molto diverso (almeno per ora) da quello fumettistico: abbiamo intravisto un uomo molto ligio alle regole, diverso dalla testa calda ribelle che i fumetti dipingono. L’episodio della morte di Reva (che in TV diventa sua moglie) viene riadattato per incastrare le sue vicende con quelle di Jessica e di Killgrave, responsabili del decesso della donna e diviene uno dei punti cardine del personaggio, che probabilmente rimarrà a lungo segnato dall’accaduto. La caratterizzazione dell’eroe però in Jessica Jones è stata sostanzialmente sommaria, anche perché con il senno di poi in gran parte delle scene che lo riguardavano era il controllo mentale di Killgrave a farlo agire: furbescamente gli showrunner hanno quindi rimandato la trattazione della psicologia di Luke alla sua serie personale, lasciando trapelare solo quel tanto che bastava alla storia che si stava raccontando al momento e a stuzzicare la curiosità dello spettatore verso la serie futura.

LEGGI ANCHE: LA RECENSIONE DELLA PRIMA STAGIONE DI MARVEL’S DI JESSICA JONES

Così come il rapporto con Jessica, che da moglie e madre di Danielle diventa una semplice storia travagliata (e, almeno per ora, chiusa), anche quello con Claire Temple è riportato in maniera differente: il personaggio interpretato da Rosario Dawson viene fuso con quello della infermiera di notte fumettistico e prima del cameo in Marvel’s Jessica Jones fa il suo esordio in Daredevil. Dobbiamo attendere di vedere la serie per scoprire se fra Claire e Luke nascerà qualcosa, anche se la presenza nella serie della detective Misty Knight potrebbe spostare su quest’ultima le trame romantiche dello show. Anche se nei fumetti, Misty è legata sentimentalmente ad Iron Fist anziché a Luke…

luke-cage-netflix-09_opt

IRON FIST E DEFENDERS

Con Marvel’s Luke Cage il progetto Defenders si avvia verso la quasi completa definizione: manca ormai solamente Iron Fist a completare il quadro, mentre alcuni personaggi chiave delle vicende di Daniel “Danny” Rand (che avrà il volto di Finn Jones, il Loras Tyrell di Game of Thrones) sono già stati introdotti: dall’avvocatessa Jeri Hogart (che nei fumetti è un uomo ed è strettamente legato a Daniel) a Misty Knight (fidanzata storica di Danny e mancata madre di suo figlio a causa di un aborto incidentale); potrebbe anche risultare probabile la presenza dello stesso Iron Fist nella serie su Luke, magari tenuta nascosta fino ad ora.

DOVE ERAVAMO RIMASTI

Per riprendere il filo delle vicende di Luke dobbiamo ricordarci che, in seguito al controllo mentale di Killgrave ed alla successiva lotta contro Jessica, l’eroe era stato brevemente in fin di vita, accudito da Claire. Ripresosi, aveva poi deciso di abbandonare Hell’s Kitchen.

Prima di tornare da Jessica e decidere di aiutarla, Luke si era allontanato da lei estremamente deluso dopo aver scoperto la verità su Reva: le sue scuse, il suo riavvicinamento alla ragazza e quello che credevamo l’inizio di un grande amore fra i due erano però solamente immagini create nella mente dell’uomo da Killgrave. In teoria quindi Luke nutre ancora del forte rancore verso Jessica, e da lei si allontana (complice anche l’esplosione del suo locale, per mano del solito Killgrave) per ricominciare una nuova vita altrove.

Potremo finalmente scoprire le nuove avventure di Luke Cage a partire da oggi, 30 settembre su Netflix: a breve, tornate a trovarci per le recensioni e i feedback riguardo Marvel’s Luke Cage!

LukeCage_Italian

LEGGI ANCHE: IL PRIMO TEASER TRAILER DI MARVEL’S DEFENDERS

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

Inoltre, non perdete la nuova sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

LEGGI ANCHE

Jesse Williams protagonista di Costiera, la nuova serie Prime Video 28 Febbraio 2024 - 12:00

Jesse Williams, noto per il ruolo del Dr. Jackson Avery nella serie Grey’s Anatomy, sarà il protagonista della serie Prime Video Costiera.

Intervista col vampiro: un nuovo teaser per la stagione 2 27 Febbraio 2024 - 20:30

La seconda stagione della serie ispirata a Intervista col vampiro di Anne Rice, debutterà sugli schermi americani di AMC il 12 maggio.

Frasier: il revival tornerà su Paramount+ con la stagione 2 27 Febbraio 2024 - 19:30

Il revival di Frasier tornerà su Paramount+ con una seconda stagione, che vedrà ovviamente il ritorno di Kelsey Grammer.

Andor, Stellan Skarsgård svela quando potrebbe uscire la stagione 2 27 Febbraio 2024 - 16:06

Stellan Skarsgård rivela che la seconda stagione di Andor potrebbe uscire tra la fine del 2024 e l'inizio del 2025.

Dune – Parte Due, cosa e chi dovete ricordare prima di vederlo 27 Febbraio 2024 - 11:57

Un bel ripassino dei protagonisti e delle loro storie, se è passato un po' di tempo da quando avete visto Dune.

City Hunter The Movie: Angel Dust, la recensione 19 Febbraio 2024 - 14:50

Da oggi al cinema, per tre giorni, il ritorno di Ryo Saeba e della sua giacca appena uscita da una lavenderia di Miami Vice.

X-Men ’97: che fine ha fatto Xavier (e perché ora c’è Magneto con gli X-Men)? 16 Febbraio 2024 - 10:44

Come si era conclusa la vecchia serie animata degli anni 90? Il Professor Xavier era davvero morto? (No)

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI