L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Dove eravamo rimasti: Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D.

Dove eravamo rimasti: Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D.

Di Andrea Suatoni

LEGGI ANCHE: TUTTE LE NUOVE SERIE MARVEL IN ARRIVO

La quarta stagione di Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D., la serie che fa da sfondo e collega tutte le grandi produzioni cinematografiche Marvel sta arrivando: proprio questa sera, 20 settembre, potremo seguire la premiere sugli schermi del canale ABC. La rete è rimasta orfana la scorsa stagione della serie che in un certo qual modo faceva da prequel alle vicende del MCU (Marvel Cinematic Universe), ovvero Agent Carter: Hayley Hatwell era (e probabilmente ricomparirà in alcuni flashback in future produzioni) l’agente Peggy Carter, agente segreto operante prima della nascita dello S.H.I.E.L.D. in una trama che, se la serie non fosse stata cancellata, avrebbe probabilmente portato proprio alla creazione dello stesso.
E ancora, ABC aveva chiesto un pilot per una serie spin-off collegata ad Agents of S.H.I.E.L.D. con protagonisti due dei suoi interpreti principali: Adrienne Palicki nei panni di Barbara “Bobby” Morse e Nick Blood in quelli di suo marito Lance Hunter per Most Wanted, show che si sarebbe concentrato sui due fuggitivi dopo il loro allontanamento dallo S.H.I.E.L.D. nel tredicesimo episodio della terza stagione, Parting Shot: il progetto non è andato però a buon fine, e Most Wanted in definitiva non vedrà mai la luce.

Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D. rimane quindi ad ora l’unica serie del MCU della ABC, e su di essa si concentrano ora tutti gli sforzi della rete: le novità sono davvero molte, ma prima cerchiamo di fare insieme il punto della situazione riguardo le vicende passate!

ghost-rider-aos-copertina

DOVE ERAVAMO RIMASTI

Il leit motive della seconda parte della terza stagione, dopo una prima parte incentrata sul ritorno dell’inumano Hive sulla terra, è stato quello della effettiva nascita dei Secret Warriors sullo sfondo della visione del futuro avuta da Skye/Daisy/Quake: uno dei membri della squadra sarebbe morto. Nello scontro finale con Hive, ospite parassita all’interno del corpo dell’ormai defunto Grant Ward, è stato il nuovo acquisto Lincoln a sacrificarsi: mettendo in atto una delle scelte meno coraggiose a livello di sviluppo della storyline, gli showrunner hanno tolto di mezzo l’elemento meno apprezzato dai fan, quasi azzerando di fatto tutta l’aspettativa costruita in mesi di programmazione.

Ma la morte di Lincoln era forse l’unica che avrebbe davvero lasciato il segno su Daisy: il cambiamento del personaggio, mostrato al termine della season finale della terza stagione, è assoluto ed è il risultato delle esperienze combinate del controllo di Hive sulla ragazza e della morte del ragazzo che amava. In particolare, dovremmo soffermarci su un particolare: anche dopo essere stata liberata dall’influenza dei parassiti, Daisy ha scelto Hive. Si è presentata davanti a lui chiedendogli di riprenderla con sé, non sapendo di essere stata resa immune dall’intervento di Lash che l’aveva precedentemente salvata sacrificando sé stesso. Successivamente, cercherà a sua volta di sacrificarsi per sventare il piano di Hive, ma sarà Lincoln a prendere il suo posto, pilotando il quinjet con il mostruoso inumano e i patogeni che egli voleva liberare nell’atmosfera terrestre fino allo spazio aperto, dove questo esploderà.

6 mesi più tardi, Daisy ha lasciato lo S.H.I.E.L.D ed è una vigilante fuorilegge con il nome di Quake: Coulson non è più il direttore dell’agenzia, che ora è riconosciuta a livello governativo, e si trova sul campo insieme a Mack cercando di catturarla. Nuovo acquisto dello S.H.I.E.L.D. sembra essere invece il dottor Radcliffe (interpretato da John Hannah), mostrato mentre festeggia il compleanno di A.I.D.A., il sistema di Intelligenza Artificiale cui ha appena donato un corpo. Fitz e Simmons dopo essersi innamorati nel corso della stagione sono ancora insieme, mentre non sappiamo quale sia stato il destino di Elena nè quello di May dopo mesi dalla morte di Lash/Andrew.

aos-quake-copertina

QUARTA STAGIONE

La più grande novità in arrivo per la quarta stagione è l’introduzione di una delle versioni di Ghost Rider: Robbie Reyes sta arrivando per irrompere nello show, ma non sappiamo ancora se in veste di amico o nemico. Inoltre, a detta della showrunner Maurissa Tancharoen, vedremo finalmente sullo schermo degli inumani “classici”, direttamente dalle pagine dei fumetti.

LEGGI ANCHE: QUALI INUMANI CLASSICI POTREMMO VEDERE IN AGENTS OF S.H.I.E.L.D.?

E’ naturale chiedersi se rivedremo Bobby Morse e Lance Hunter: Most Wanted è stato accantonato, e le premesse per il ritorno dei personaggi nello show sono delle migliori. Sicuramente ci aspettiamo un episodio tie-in del film in arrivo Doctor Strange ed è possibile che, viste le origini mistiche di Ghost Rider, la magia abbia un certo peso all’interno della stagione. Molto importante sarà anche la trattazione della Intelligenza Artificiale introdotta da Radcliffe: possibile che A.I.D.A diventi un membro della squadra?

I cambiamenti nella nuova stagione sono veramente tantissimi, ed i personaggi principali sono ormai schierati e pronti ad inaugurare il nuovo corso di Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D.: l’appuntamento con il  primo episodio è per stasera, 20 settembre, sul canale ABC!

aos-4-poster

Nel cast della quarta stagione di Marvel’s Agents Of Shield :  Clark Gregg (Phil Coulson), Ming-na Wen (Melinda May), Chloe Bennet (Daisy Johnson), Elizabeth Henstridge (Jemma Simmons), Iain De Caestecker (Leo Fitz), Henry Simmons (Alphonso “Mack” Mackenzie) e John Hannah (Dr. Radcliffe).

LEGGI ANCHE: CHLOE BENNET PARLA DEL SUO PERSONAGGIO, QUAKE

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

Inoltre, non perdete la nuova sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

CORONAVIRUS: QUI l'elenco completo, in costante aggiornamento, di tutti i principali blockbuster che hanno subito uno slittamento sulla data di uscita o hanno optato per una distribuzione digitale.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Nuove date per Mulan e Black Widow, Jungle Cruise slitta di un anno 3 Aprile 2020 - 21:54

Da Mulan a Black Widow, da Jungle Cruise a The French Dispatch, Disney cambia le date dei film del suo listino. Nuove date anche per le pellicole Marvel, 20th Century e Searchlight. The New Mutants tra le pellicole rimaste senza una data di uscita

Artemis Fowl salta il Cinema, arriverà direttamente su Disney+! 3 Aprile 2020 - 21:29

Il film Disney Artemis Fowl salterà l’uscita cinematografica per approdare direttamente su Disney+, la piattaforma streaming della Casa di Topolino.

The Third Day – La miniserie HBO/Sky slitta a questo autunno, nuovo teaser 3 Aprile 2020 - 21:00

Slitta a questo autunno la miniserie interattiva The Third Day, prodotta da Sky e HBO, inizialmente prevista per maggio. Nuovo trailer

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Colombo 4 Marzo 2020 - 17:11

La storia di Colombo: i tre volti del tenente, Mrs. Columbo, Spielberg e...

7 cose che forse non sapevate su Forza Sugar 3 Marzo 2020 - 13:30

La parentela con Rocky Joe, il regista famoso, la sigla riciclata... sette curiosità su Forza Sugar.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Dark Angel 27 Febbraio 2020 - 16:15

Jessica Alba, il 2019 post-apocalittico visto dal 2000 e la prima infatuazione di James Cameron per Alita.