L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
È morto Gian Luigi Rondi, un pilastro della Critica Cinematografica Italiana

È morto Gian Luigi Rondi, un pilastro della Critica Cinematografica Italiana

Di Filippo Magnifico

Gian Luigi Rondi è morto nella notte alla venerabile età di 94 anni, lasciando un solco indelebile nella storia della critica cinematografica italiana. Direttore e presidente del Festival di Venezia e poi del Festival di Roma, Cavaliere di Gran Croce e Grande Ufficiale della Repubblica Italiana e Legion d’Onore di Francia, Gian Luigi Rondi era nato a Tirano, in Valtellina, il 10 dicembre 1921 e aveva iniziato la sua carriera nella seconda metà degli anni ’40, sulle colonne de ‘Il Tempo’, inaugurando un percorso senza sosta.

Negli anni ’60 il passaggio in televisione, che non ha mai interrotto il suo lavoro sulla carta stampata, con diversi cicli cinematografici dedicati ai più grandi registi. Instancabile, fino alla fine, decano dei critici cinematografici non aveva mai smesso di vedere di film, conservando la curiosità e la voglia di scoprire cose nuove e muovendosi sempre con grande competenza e infinita saggezza.

Il Presidente Piera Detassis, il Direttore Generale Francesca Via, il Direttore Artistico Antonio Monda, tutto il personale della Fondazione Cinema per Roma e Alice nella città, hanno espresso “profondo cordoglio” per la sua scomparsa. Gian Luigi Rondi aveva presieduto la Fondazione dal 2008 al 2012, mettendo a disposizione – informa una nota – “la straordinaria esperienza e l’eccezionale competenza per la crescita della Festa del Cinema“. Queste le dichiarazioni di Piera Detassis:

“Per me è stato un maestro da ascoltare, un grande Presidente da osservare nel lavoro minuzioso quotidiano di relazioni e appassionate ricerche di cinema. Infine è stato un complice di vita e lavoro. La sua grandezza sta nella fede assoluta nella necessità della difesa del nostro cinema, era un raffinato critico dalla scrittura mirabile e un politico arguto. Non potrò mai dimenticare la sua lealtà, la sua resistenza e difesa dell’autonomia di nomina, conclusasi con le dimissioni, nel periodo delicato in cui fu chiesta la mia sostituzione ‘politica’ alla direzione della Festa. Non solo per questo gli sono grata, ma anche per questo. Addio Gianluigi. E grazie”.

Gian Luigi Rondi 01

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Si vive una volta sola: il film di Carlo Verdone al cinema il 20 gennaio 2021 30 Ottobre 2020 - 23:56

Il film di Carlo Verdone, Si vive una volta sola, arriverà nelle sale italiane il 20 gennaio 2021. Lo ha rivelato l'attore/regista a Tale e Quale Show

Odette Annable da Supergirl al reboot di Walker Texas Ranger 30 Ottobre 2020 - 21:30

L'attrice sarà Geri, barista e vecchia amica di Walker e della sua defunta moglie, nel reboot targato The CW

Revolver: il nuovo film di Andrew Stanton riunirà Ethan e Maya Hawke 30 Ottobre 2020 - 20:45

La star di Stranger Things sarà un'adolescente fanatica dei Beatles e reciterà accanto al padre

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).