L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Blade Runner 2 – Omaze mette in palio un viaggio sul set a Budapest (VIDEO)

Blade Runner 2 – Omaze mette in palio un viaggio sul set a Budapest (VIDEO)

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Denis Villeneuve vorrebbe riportare in sala Dune, non avrà il final cut su Blade Runner 2

Dal set di Blade Runner 2 a Budapest, Ryan Gosling ed Harrison Ford invitano tutti i loro fan a partecipare alla nuova iniziativa di Omaze, per raccogliere i fondi per The Enough Project, Imerman Angels e The Hummingbirds Foundation.

Partecipare alla campagna è semplice, basta donare 10$ (solo 100 posti) oppure comprare l’origami di un unicorno, o una maglietta o uno degli altri gadget autografati messi a disposizione.

omaze-br2

Il vincitore e il suo accompagnatore potranno assistere alle riprese di una scena del film, conversare con Harrison Ford e pranzare con Ryan Gosling. Inoltre alloggeranno in un hotel a 4 stelle.

LEGGI ANCHE:

Ridley Scott descrive la scena iniziale di Blade Runner 2

Ridley Scott avrà l’ultima parola sul montaggio di Blade Runner 2

Denis Villeneuve (La donna che canta, Prisoners, Enemy, Sicario) si occuperà della regia, mentre Roger Deakins (Fargo, Il grande Lebowski, The Reader, Skyfall) sarà il direttore della fotografia; Ridley Scott si limiterà invece alla produzione. La distribuzione su suolo americano sarà curata da Warner Bros., mentre nel resto del mondo se ne occuperà Sony Pictures Releasing International.

La trama del sequel sarà ambientata a vari decenni di distanza dal primo film, con Ford nuovamente nei panni del replicante Rick Deckard. Fanno parte del cast Robin Wright, Ana de Armas, Sylvia Hoeks, Carla Juri, Mackenzie Davis, Barkhad Abdi, David Dastmalchian, Hiam Abbass, Lennie James, Dave Bautista e Jared Leto.

L’uscita di Blade Runner 2 è stata anticipata di tre mesi, quindi il film arriverà nelle sale americane il 6 ottobre 2017, e in quelle italiane il 5 ottobre 2017.

Fonte Omaze

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI BLADE RUNNER 2

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Ci sarà un revival di Nash Bridges, sarà un film e questo sarà il cast… 7 Maggio 2021 - 21:15

Ecco gli attori che affiancheranno Don Johnson e Cheech Marin nel film che potrebbe anche lanciare una nuova serie

Belle: Un dietro le quinte di cinque minuti del film di Mamoru Hosoda 7 Maggio 2021 - 21:08

Primo appuntamento con una serie di dietro le quinte dedicati al film Belle di Mamoru Hosoda. Annunciati quattro doppiatori tra cui Shōta Sometani. A fine mese si concluderanno le audizioni a livello mondiale per una piccola parte vocale nel film

Il regista di Tyler Rake dirigerà Idris Elba in Stay Frosty 7 Maggio 2021 - 20:30

Sarà un film nella vena degli action natalizi anni '80 come Arma letale e Die Hard

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.