L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Wonder Woman – Jenkis risponde alle affermazioni di una dubbia lettera alla WB

Wonder Woman – Jenkis risponde alle affermazioni di una dubbia lettera alla WB

Di Marlen Vazzoler

GUARDA ANCHE: Wonder Woman – Il PRIMO TRAILER con Gal Gadot e Chris Pine!

La pubblicazione di una lettera aperta indirizzata al CEO Kevin Tsujihara di un sedicente ex-impiegato della Warner Bros, che ha usato come pseudonimo il nome ‘Gracie Law’ un personaggio di Grosso guaio a Chinatown, ha ottenuto molta attenzione da parte dei media.

L’anonimo autore, frustrato dopo la visione di Suicide Squad (qui, la recensione di Roberto Recchioni), ha attaccato la compagnia per aver creato una serie di cinecomic secondo lui non all’altezza delle aspettative ed ha affermato che il trend non cambierà con Wonder Woman, definito ‘un pasticcio’.

“Forse Wonder Woman non sarebbe un tale pasticcio. Non provare a nasconderti dietro a quel grande trailer. Le persone all’interno stanno già confermando che si tratta di un altro pasticcio. Ed è quasi impressionante come continui a premiare gli stessi produttori ed esecutivi per fare gli stessi errori, più e più volte.”

Naturalmente la notizia, riportata online anche dalle testate più prestigiose, ha colto l’attenzione della regista di Wonder Woman, Patty Jenkins che ha risposto alle accuse con una serie di tweet:

“Uao, ho appena visto questa cosa sulla stampa su WW che ha dei problemi. Ma sono seri? Queste sono delle bal@e inventate. Inventate! Qualcuno fornisca una fonte”

“Non potete perché è interamente falsa. Non credete all’hype gente. Qualcuno sta cercando di diffondere della grave disinformazione”

“Solo quando sei coinvolto intimamente in queste cose realizzi quanto false possono essere le voci. Lasciate che vi assicuri…”

“Nulla sul film che stiamo facendo è stato definito un pasticcio da chi è a conoscenza. Fatto”

“Il vero Lazo della Verità, il tempo rivelerà molto presto se questa lettera è falsa. Ma azzoppare qualcosa in modo trasparente per i propri fini ottiene trazione”

wonder-woman-empire

E se non vi fidate delle parole della regista, perché pensate che sia di parte, allora potete forse prestare la vostra attenzione ai tweet di alcuni blogger, che hanno avuto delle fonti quasi sempre molto attendibili in merito ai film DC. Partiamo da Devin Faraci:

Oppure Umberto Gonzales:

e infine Mark Hughes di Forbes ma anche Batman on Film:

La lavorazione di film come questi porta sempre con sé una serie di voci che poi mesi dopo si rivelano vere o infondate, e in questo caso ci troviamo decisamente di fronte al secondo caso.

Gal-Gadot-Patty-Jenkins-Wonder-Woman

Ecco la sinossi ufficiale:

Wonder Woman uscirà nei cinema di tutto il mondo la prossima estate quando Gal Gadot ritornerà nei panni della protagonista nell’epico film d’azione e avventura della regista Patty Jenkins. Prima di essere Wonder Woman, lei era Diana la principessa delle Amazzoni, addestrata per essere una guerriera invincibile. Cresciuta su una protetta isola paradisiaca, quando un pilota americano si schianta sulle sue spiagge e racconta di un conflitto imponente che infuria nel mondo esterno, Diana lascia la sua casa, convinta di poter fermare la minaccia.
Combattendo al fianco dell’uomo in una guerra che metterà fine a tutte le guerre, Diana scoprirà a pieno i suoi poteri… e il suo vero destino.

Wonder Woman, diretto da Patty Jenkins, uscirà il 2 giugno 2017, con Gal Gadot nel ruolo di Diana Prince e Chris Pine nei panni del capitano Steve Trevor. Il resto del cast è composto da Connie Nielsen (la regina Ippolita), Robin Wright (Il generale Antiope), Danny Huston, David Thewlis, Ewen Bremner, Saïd Taghmaoui, Elena Anaya e Lucy Davis (Etta Candy). L’Amazzone ha debuttato in Batman v Superman: Dawn of Justice.

Fonti Pajiba, Patty Jenkis, Mark Hughes, Umberto Gonzales, Devin Faraci

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI WONDER WOMAN!

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Disney lancia anche in Italia la linea di mascherine dedicate a Marvel, Star Wars e molto altro 9 Luglio 2020 - 16:15

La Disney ha lanciato una linea di mascherine ispirate a celebri marchi come Star Wars e Marvel.

The Crown: Confermata la sesta e ultima stagione! 9 Luglio 2020 - 16:08

Il creatore di The Crown, Peter Morgan, annuncia che ci sarà una sesta e ultima stagione della serie Netflix, e spiega perché è tornato sui suoi passi

Zendaya e John David Washington hanno girato un film in segreto durante il lockdown 9 Luglio 2020 - 15:58

A sorpresa, Sam Levinson ha scritto e diretto un film con Zendaya e John David Washington durante il lockdown: ecco i dettagli di questa avventurosa produzione.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.