L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Wolverine 3 – Patrick Stewart potrebbe interpretare per l’ultima volta Xavier

Wolverine 3 – Patrick Stewart potrebbe interpretare per l’ultima volta Xavier

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Wolverine 3 – Cliff Martinez per la colonna sonora

Da mesi sappiamo che Wolverine 3 sarà l’ultimo film degli X-Men interpretato da Hugh Jackman, ma l’attore potrebbe accompagnato nella sua uscita dalla franchise da un altro collega, Patrick Stewart l’interprete di Charles Xavier/Professor X.

In un’intervista con il sito ITV, Stewart ha spiegato:

“Non posso dirlo perché non lo so ma immagino che questo [film] rappresenterà probabilmente la fine della franchise per me. Ma con la cosa bella della fantascienza e del fantasy è che non puoi mai dire che è la fine, che è finito”.

D’altronde il personaggio di Xavier è morto ed è ritornato in vita, nel corso della franchise, e Simon Kinberg che sta lavorando alla sceneggiatura del prossimo film della saga principale degli X-Men, potrebbe riservarci qualche sorpresa.

L’attore aggiunge che questa settima (compresi i due cameo) apparizione nei panni del Professor X sarà diversa da qualsiasi cosa che abbiamo visto nel passato.

LEGGI ANCHE:

Svelati titolo e budget di Wolverine 3?

Svelati gli antagonisti di Wolverine 3?

X-23 potrebbe comparire in Wolverine 3

Wolverine 3 è sempre stato pensato per essere R-rated

patrick-stewart-fine-charles-xavier

James Mangold dirigerà il film su sceneggiatura di Michael Green, mentre Patrick Stewart tornerà nella parte del Professor Xavier, e Boyd Holbrook interpreterà uno degli antagonisti. Richard E. Grant sarà invece una sorta di “scienziato pazzo malvagio”; nel cast anche Stephen Merchant, Eriq La Salle ed Elise Neal. La Fox mira a una classificazione restricted (come Deadpool), quindi con divieto per i minori di 17 anni non accompagnati: ciò significa che Wolverine 3 sarà più esplicito e brutale dei precedenti.

Il produttore Simon Kinberg ha confermato che il film si svolgerà nel futuro. In ogni caso, Wolverine 3 sarà l’ultima interpretazione di Hugh Jackman nel ruolo del mutante artigliato.

L’uscita americana è prevista per il 3 marzo 2017 e quella italiana per il 2 marzo 2017.

Fonte ITV

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

CLICCATE SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI WOLVERINE 3


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

L’Esorcista: David Gordon Green conferma che il suo sarà un sequel diretto dell’originale 23 Luglio 2021 - 18:00

Come sappiamo, David Gordon Green è pronto per proseguire il suo percorso nel cinema horror con L'Esorcista.

Ciné 2021: i listini Adler e Warner Bros. nella giornata di chiusura 23 Luglio 2021 - 17:52

Si chiude la manifestazione per addetti ai lavori del settore cinema, con importanti anticipazioni per la nuova stagione

Doodle Champion Island Games: i mini-giochi dedicati alle Olimpiadi animati da Studio 4°C 23 Luglio 2021 - 17:46

Il nuovo doodle di Google è dedicato alle Olimpiadi! Studio 4°C ha creato le animazioni e i design dei personaggi per Doodle Champion Island Games

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.