L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
#Venezia73 – Applausi per La La Land, il musical con Ryan Gosling ed Emma Stone

#Venezia73 – Applausi per La La Land, il musical con Ryan Gosling ed Emma Stone

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: La La Land – Trailer e poster del musical con Ryan Gosling ed Emma Stone

Comincia con entusiasmo la 73ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, inaugurata stamani dall’anteprima mondiale di La La Land: alla proiezione per la stampa, il primo applauso è partito già al termine del prologo, caratterizzato da un numero musicale d’antologia. L’applauso si è ripetuto anche sui titoli di coda, segno che i giornalisti hanno apprezzato il musical di Damien Chazelle (Whiplash) con protagonisti Emma Stone e Ryan Gosling.

Variopinto e sognante, La La Land è un cult istantaneo che potrebbe affermarsi come il musical più rappresentativo di questa generazione: merito di una coppia ben assortita e di una storia che oscilla tra l’utopia dei sentimenti e la durezza della realtà, ma senza mai perdere di vista il bagliore scintillante del “sogno”.

Un’opera deliziosa, con momenti di grande delicatezza, ottima musica e uno splendido finale. LEGGI LA RECENSIONE COMPLETA QUI

venezia-73-la-la-land

Omaggio alla stagione d’oro del musical americano, il film è una moderna versione della classica storia d’amore ambientata a Hollywood, resa più intensa da numeri spettacolari di canto e danza. È la storia di due sognatori che tentano di arrivare a fine mese, inseguendo le loro passioni in una città celebre per distruggere le speranze e infrangere i cuori. Mia (Emma Stone), aspirante attrice, serve cappuccini alle star del cinema fra un’audizione e l’altra. Sebastian (Ryan Gosling), appassionato musicista jazz, tira a campare suonando in squallidi pianobar. Tuttavia, quando il successo cresce per entrambi, i due si trovano di fronte a decisioni che incrinano il fragile edificio della loro relazione amorosa.

LEGGI IL PROGRAMMA COMPLETO DEL FESTIVAL DI VENEZIA

Nel cast figurano anche Finn Wittrock, Sandra Rosko, John Legend e J. K. Simmons (premio Oscar come migliore attore non protagonista in Whiplash). La La Land sarà distribuito nei cinema americani dal 16 dicembre 2016, e in Italia dal 26 gennaio 2017.

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APPgratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Free Guy – Ryan Reynolds scherza sul doppiaggio italiano nel nuovo video 28 Luglio 2021 - 16:00

Ryan Reynolds commenta i titoli internazionali di Free Guy e commenta il doppiaggio italiano in questo nuovo video. L'uscita è attesa per l'11 agosto.

Josée, la Tigre e i Pesci: Il poster italiano del film di Kotaro Tamura 28 Luglio 2021 - 15:37

Josée e Tsuneo nel poster italiano del lungometraggio animato Josée, la Tigre e i Pesci, nelle sale italiane il 27-28-29 settembre 2021

Jungle Cruise: Dwayne Johnson, Emily Blunt e il cast presentano il film Disney 28 Luglio 2021 - 15:00

Il cast parla dell'alchimia sul set, della complessità inaspettata dei personaggi e dell'equilibrio tra nostalgia e originalità che definisce il film

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.