L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Train to Busan – Record al botteghino coreano, Fox e Sony interessati al remake

Train to Busan – Record al botteghino coreano, Fox e Sony interessati al remake

Di Marlen Vazzoler

Continua a macinare record al botteghino coreano il thriller con gli zombie, Train to Busan, presentato in anteprima mondiale al Festival di Cannes 2016. Nel primo giorno sono stati incassati 5.76 milioni di dollari, superando i record del film coreano The Admiral: Roaring Currents e dell’americano Captain America: Civil War.

Nei primi cinque giorni di programmazione, il film ha incassato 34.3 milioni di dollari, il 75% del box office totale del fine settimana. Se poi aggiungiamo i 4.29 milioni incassati nelle anteprime tenutesi la settimana precedente, l’incasso sale a 38.6 milioni. Dopo tre settimane Train to Busan ha incassato 63.9 milioni di dollari nella sola Corea. Ha inoltre ottenuto il record del maggior incasso in un giorno, al botteghino coreano, di 9.90 milioni di dollari.

I diritti della pellicola sono stati venduti con molto successo all’estero, per l’esattezza in 156 territori tra cui Singapore, Thailandia, Australia, Nuova Zelanda, Francia, Hong Kong, Taiwan, Malaysia e America.

Train to Busan segna il debutto del regista Yeon Sang-ho al timone di un film live-action. La pellicola narra il caos che si viene a creare dopo la diffusione di un virus letale che colpisce la Corea e i passeggeri di un treno ad alta velocità da Seoul alla città portuale Busan che si trova nel sud, e non è stata colpita dal focolaio.
Di seguito potete vedere il trailer sottotitolato in inglese:

Deve ancora uscire nelle sale il prequel animato Seoul Station, presentato al Festival di Annecy, una storia contenuta che non contiene cross-over con la pellicola live action. La pellicola è sempre scritta e diretta da Yeon Sang-ho.

Il successo della pellicola non è passato inosservato, e i diritti cinematografici per la realizzazione di un remake hanno dato vita a una guerra all’asta tra 20th Century Fox, Sony Pictures e diversi studios francesi come Gaumont, Canal Plus ed EuropaCorp, riporta THR.

train-to-busan-record

Danny Lee, senior manager della Contents Panda incarica della vendita, non ha voluto confermare i nomi delle compagnie interessate nella negoziazione ma ha riconosciuto che vi è un’interesse attorno alla pellicola.

“Diversi studios hollywoodiani importanti così come delle importanti compagnie francesi ed europee hanno richiesto delle informazioni sui diritti del remake, alcune hanno anche fatto delle offerte. C’è stato molto interesse da quando il film ha ottenuto delle recensioni positive al Festival di Cannes a maggio. Sta andando molto bene al momento al box office, quindi non abbiamo fretta di fare subito degli accordi”.

Lee aggiunge che gli studios francesi sono molto interessati nel fare un remake:

“Ci sono diversi modi per i filmaker francesi e il pubblico, nel relazionarsi alla storia, perché i treni ad alta velocità hanno un ruolo importante nella loro vita, come in Corea”.

Nessuno dei due film è stato comprato dai distributori italiani, speriamo in una sua possibile uscita nelle sale.

Train to Busan, scritto e diretto da Yeon Sang-ho, è stato distribuito nelle sale coreane il 20 luglio 2016.

Fonti Variety, Variety, Well Go USA Entertainment, THR

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

L’Esorcista: David Gordon Green conferma che il suo sarà un sequel diretto dell’originale 23 Luglio 2021 - 18:00

Come sappiamo, David Gordon Green è pronto per proseguire il suo percorso nel cinema horror con L'Esorcista.

Ciné 2021: i listini Adler e Warner Bros. nella giornata di chiusura 23 Luglio 2021 - 17:52

Si chiude la manifestazione per addetti ai lavori del settore cinema, con importanti anticipazioni per la nuova stagione

Doodle Champion Island Games: i mini-giochi dedicati alle Olimpiadi animati da Studio 4°C 23 Luglio 2021 - 17:46

Il nuovo doodle di Google è dedicato alle Olimpiadi! Studio 4°C ha creato le animazioni e i design dei personaggi per Doodle Champion Island Games

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.