L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Maze Runner: The Death Cure – Le riprese riprenderanno a febbraio 2017

The Maze Runner: The Death Cure – Le riprese riprenderanno a febbraio 2017

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Sospese le riprese di Maze Runner: The Death Cure, dopo l’infortunio di Dylan O’Brien

La produzione di Maze Runner: The Death Cure, che era stata fermata questo marzo in seguito a un incidente sul set del protagonista Dylan O’Brien, riprenderà il prossimo anno a febbraio.

L’attore stava girando una scena del terzo capitolo della frachise basata sugli omonimi romanzi di James Dashner, quando è caduto da un set e si è ferito molto gravemente al viso. La produzione che avrebbe dovuto riprendere inizialmente il 9 maggio è stata posticipata assieme alla data di uscita del film, per dare tempo a O’Brien di riprendersi.
Dopo il secondo rinvio la troupe ha preso altre strade.

maze-runner-riprende-2017-c

La trama del libro:

Thomas sa di non potersi fidare delle menti malvagie che fanno parte della C.A.T.T.I.V.O., l’organizzazione che continua a tenere sotto scacco lui e gli altri Radurai, i sopravvissuti al Labirinto. Il tempo delle menzogne è finito, gli ripetono, i loro ricordi sono stati ripristinati e le tremende Prove cui sono stati sottoposti sono terminate. Sostengono di aver raccolto tutti i dati di cui avevano bisogno, ma di dover fare ancora affidamento su di loro per un’ultima missione: tocca ai Radurai trovare una cura per l’Eruzione, lo spietato morbo che conduce alla follia. Ma accade qualcosa che nessuno degli uomini della C.A.T.T.I.V.O. poteva prevedere: i ricordi di Thomas si spingono molto più lontano di quanto possano anche solo sospettare, fino alla verità. Il ragazzo adesso ha la conferma: non può credere a una sola parola di quello che dicono. E i suoi ricordi gli rivelano che dovrà fare molta attenzione, se vuole sopravvivere, perché la verità è più pericolosa della menzogna.

Le fonti di Deadline riportano che le riprese verranno effettuate in una nuova location.

[AMAZONPRODUCTS asin=”8834729897″ partner_id=”swparker-21″]

Maze Runner: The Death Cure diretto da Wes Ball e sceneggiato da T.S. Nowlin, è stato posticipato il 12 gennaio 2018.

Fonte Deadline

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Suicide Squad: la parola ai protagonisti del film di James Gunn 29 Luglio 2021 - 11:30

Abbiamo assistito alla conferenza stampa di presentazione del nuovo blockbuster DC, un film, in una parola, pazzo!

What If…? – Nuovo poster e immagini per la serie animata 29 Luglio 2021 - 10:45

Il nuovo poster di What If...? ritrae Uatu l'Osservatore, mentre Jeffrey Wright parla del suo episodio preferito e dell'emozione che ha provato sentendo la voce di Chadwick Boseman.

Da À l’intérieur a La casa in fondo al lago: l’horror secondo Alexandre Bustillo e Julien Maury 29 Luglio 2021 - 10:00

I registi francesi tornano il 5 agosto con il loro nuovo lavoro, un horror visionario e claustrofobico che predilige la suggestione al gore, e sfoggia set mai visti prima

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.