L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Flash – In origine, Rick Cosnett doveva essere Jay Garrick

The Flash – In origine, Rick Cosnett doveva essere Jay Garrick

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Primo trailer e dettagli per la terza stagione di The Flash

Se avete seguito la prima stagione di The Flash, ricorderete sicuramente Rick Cosnett nel ruolo del detective Eddie Thawne, partner di Joe West (Jesse L. Martin). Nel finale, Eddie si è sacrificato per eliminare l’Anti-Flash, un suo discendente proveniente dal futuro: togliendosi la vita, il detective ha sradicato il malvagio Velocista dal piano dell’esistenza, salvando così i suoi amici e soprattutto Iris (Candice Patton), la donna che amava.

Non sappiamo se Eddie tornerà mai (il paradosso di Flashpoint lascia le porte aperte su qualunque ipotesi), ma Rick Cosnett ha svelato un dettaglio inedito sul suo coinvolgimento nella serie. Ospite all’Heroes and Villains Fest, l’attore ha infatti dichiarato che inizialmente avrebbe dovuto interpretare un giovane Jay Garrick nel pilot di The Flash, ma in seguito gli autori hanno cambiato idea, e Jay – ovvero il Flash di un’altra dimensione – è stato introdotto nella seconda stagione, prima con il volto di Teddy Sears (ma era un impostore) e poi con quello di John Wesley Shipp.

È noto che il pilot originale sarebbe dovuto essere il 20° episodio della seconda stagione di Arrow, fungendo quindi da backdoor pilot. Harley Rathaway (alias Pied Piper) avrebbe dovuto far parte del Team Flash, mentre Caitlin Snow – interpretata da un’attrice più matura – sarebbe stata fidanzata con Kyle Nimbus, ovvero il supercriminale The Mist, villain dell’episodio. La strada intrapresa dallo show – con un vero pilot e molti cambiamenti fra i personaggi – è però decisamente migliore.

jaygarrick-copertina

LEGGI ANCHE:

Prime foto ufficiali di Keiynan Lonsdale con il costume di Kid Flash

La recensione di The Race of His Life, finale della seconda stagione di The Flash

Violett Beane (Jesse Quick) tornerà nella terza stagione

Tom Cavanagh (Wells) sarà regolare anche nella terza stagione

Come ben sapete se avete visto lo scorso season finale, Barry è tornato indietro nel tempo per salvare sua madre Nora (Michelle Harrison) dall’Anti-Flash (Matt Letscher), stravolgendo tutta la linea temporale della serie, e generando il paradosso di Flashpoint. Ciò significa che, quando lo show riprenderà, i genitori dell’eroe saranno entrambi ancora vivi, lui e Iris (Candice Patton) si conosceranno a malapena, il rapporto con Joe (Jesse L. Martin) sarà freddo e distaccato, Cisco (Carlos Valdes) sarà uno degli uomini più ricchi d’America, mentre Wally West (Keiynan Lonsdale) sarà l’alter ego di Kid Flash. Inoltre, Tom Felton interpreterà Julian Dorn, collega di Barry alla scientifica. Grey Damon presterà il volto a Mirror Master, Ashley Rickards a The Top, Joey King a Magenta, Todd Lasance a The Rival, mentre Susan Walters sarà la madre di Caitlin.

La premiere della terza stagione di The Flash è attesa per il prossimo 4 ottobre su The CW.

The Flash è stato sviluppato da Greg Berlanti, Andrew Kreisberg e Geoff Johns, ed è ambientato nello stesso universo narrativo di Arrow. Oltre a Grant Gustin nel ruolo di Barry Allen/Flash, fanno parte del cast anche Michelle Harrison (Nora Allen), Patrick Sabongui (David Singh, capitano della polizia di Central City), Tom Cavanagh (Harrison Wells), Candice Patton (Iris West), Jesse L. Martin (detective West, padre di Iris), Danielle Panabaker (Caitlin Snow / Killer Frost), Carlos Valdes (Cisco Ramon alias Vibe), Amanda Pays (Tina McGee) e John Wesley Shipp nel ruolo di Henry Allen, padre di Barry. Nella seconda stagione si sono aggiunti Shantel VanSanten (Patty Spivot), Teddy Sears (Hunter Solomon / Zoom), Keiynan Lonsdale (Wally West), Violett Beane (Jesse) e Tony Todd (la voce di Zoom).

Fonte: Arrow Verse (via Heroic Hollywood)

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Spider-Man: No Way Home – Spidey e Strange in una foto dal set 2 Agosto 2021 - 8:45

Trapela on-line una foto dal set di Spider-Man: No Way Home che ritrae l'Arrampicamuri e il Dottor Strange davanti all'ingresso del Sanctum Sanctorum.

Alex Kurtzman ha esteso il suo contratto con CBS Studios fino al 2026 1 Agosto 2021 - 19:06

Alex Kurtzman rimarrà a capo dell'universo di Star Trek per altri sei anni, dopo il rinnovo del suo contratto con CBS Studios

Il revival di Criminal Minds su Paramount+ forse non si farà 1 Agosto 2021 - 19:00

Lo ha rivelato su Twitter la star della serie originale Paget Brewster

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.