L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Suicide Squad: 10 easter egg che potreste esservi persi

Suicide Squad: 10 easter egg che potreste esservi persi

Di Andrea Suatoni

LEGGI ANCHE: LE SCENE VISTE NEL TRAILER DI SUICIDE SQUAD E NON PRESENTI NEL FILM

ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER

Il film Suicide Squad di David Ayer è ricchissimo di citazioni, rimandi ed easter egg a tutti i mondi creati dalla DC Comics: dai fumetti stessi alle altre produzioni cinematografiche fino ad opere letterarie o inside jokes registici. Nel nostro speciale abbiamo elencato le 10 easter egg più interessanti che è possibile scoprire all’interno del film, alcune delle quali suscitano interessantissime domande sul futuro e sul passato del DCEU (DC Extended Universe): eccole di seguito!

1. HARLEY QUINN HA UCCISO ROBIN?

who-killed-robin-suicide-squad-adds-another-wrinkle-to-the-s_ab4p_opt

Nelle prime scene del film, ogni membro della Suicide Squad ci viene presentato, mostrandoci anche per alcuni brevi frame il loro fascicolo personale: facendo molta attenzione, è possibile leggere chiaramente che Harley Quinn è stata “Complice nella morte di Robin”: il costume del sidekick di Batman, visto in Batman v Superman: Dawn of Justice testimoniava l’avvenuta morte del ragazzo, che ora è messa nero su bianco da Suicide Squad.

2. IL MANDANTE DI DEADSHOT

deadshot_empire_cover_png_by_messypandas-d9fdc79_opt

Durante la presentazione del killer Deadshot, il criminale prende accordi con un mandante non meglio specificato: viene laconicamente citato il nome Angelo, non nuovo ai fan di vecchia data dei fumetti DC Comics. Potrebbe trattarsi infatti di Angelo Mirti, boss mafioso della famiglia Falcone operante a Gotham City. I più attenti ricorderanno la sua presenza anche nella serie TV Gotham.

3. INCANTATRICE IN JUSTICE LEAGUE DARK

Cara-Delevingne-suicide-squad

Appare curioso che al termine di Suicide Squad Bruce Wayne chieda ad Amanda Waller il fascicolo della mistica Incantatrice: il fatto che June Moone sia sopravvissuta e che il personaggio nei fumetti sia riuscito ad eliminare la propria parte malvagia (così come nella pellicola) ma abbia comunque conservato il suo potere potrebbe significare che rivedremo ancora in azione i poteri magici dell’Incantatrice anche sul grande schermo. Ipotesi avvalorata anche dal fatto che la DC ha in cantiere il film Justice League Dark, basato su una squadra di supereroi che hanno a che fare con la magia…

4. IL COSTUME DI HARLEY

Harley-Quinn_opt

In un flashback all’interno del film, fa la sua apparizione il costume iconico di Harley Quinn, reso famoso dai fumetti ed ancor più dalle serie animate dedicate a Batman: in un romantico ballo con il Joker, harley indossa il costume da giullare che l’ha resa famosa verso il grande pubblico ancor prima di Suicide Squad.

5. SUPERMAN 2

Superman_ii_poster_opt

Amanda Waller all’interno del film cerca di convincere i suoi superiori ad autorizzare una squadra di supercattivi da indirizzare verso possibili minacce da parte di Metaumani: ipotizza ad esempio che Superman potrebbe decidere di scoperchiare la Casa Bianca e rapire il presidente. L’ipotesi di Amanda affonda a piene mani le radici nel film Superman 2 con Christopher Reeve: è però il kryptoniano Zod a compiere l’atto criminale.

6. IL PIPISTRELLO PUGNALATO

tumblr_inline_o721i1LpEY1tm8two_1280_opt

Interviste a David Ayer e indiscrezioni hanno rivelato che quasi ognuno dei tatuaggi del Joker ha un significato nascosto: ad esempio sul suo bicipite sinistro il criminale presenta un pipistrello stilizzato nella forma del simbolo di Batman, trapassato da un pugnale.

7. LA MITRAGLIATRICE DORATA

Screen shot 2012-11-13 at 2_opt

Nelle mani del Joker fa la sua apparizione la mitragliatrice dorata usata da Michael Pena in End of Watch: un altro film di David Ayer che compie una studiata autocitazione nascosta all’interno di Suicide Squad.

8. IL LIBRO (E IL CAFFE’) DI HARLEY

harleyquinn-copertina

Il libro che Harley Quinn legge al termine del film è Between the Sheets, scritto da Molly O’Keefe: la storia di un ragazzo che fa innamorare una ragazza inserendola nel suo mondo criminale. Mentre riflettiamo su cosa potrebbe ricordarci questa trama, sottolineamo che durante la lettura Harley degusta un espresso dalla macchina del caffè che Amanda Waller le ha concesso come premio per la sua prima missione.

9. IL FLASH DI ZACK SNYDER

flash justice league_opt

E’ stato il supereroe Flash a catturare Boomerang e a consegnarlo alla giustizia: la scena con il supereroe, già presentato in Batman v Superman: Dawn of Justice, è stata girata proprio dal regista di quest’ultima pellicola, ovvero Zack Snyder, in un cameo tecnico che omaggia la sua stretta connessione con il DCEU.

10. LA MID-CREDIT SCENE

batman_amanda_waller_opt_opt

A metà dei titoli di coda, la scena nella quale Amanda Waller ha un confronto con Bruce Wayne è ricalcata sulla stessa riprodotta in un albo a fumetti dedicato proprio alla Suicide Squad: in quell’occasione Amanda minacciava Batman dicendogli di conoscere la sua vera identità.

LEGGI ANCHE: IL PAGELLONE DEI PERSONAGGI DI SUICIDE SQUAD

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

Inoltre, non perdete la nuova sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Star Trek: Picard – Il trailer ufficiale della stagione 2, a febbraio su Prime Video 24 Settembre 2021 - 20:30

Amazon ha diffuso il trailer ufficiale (sottotitolato in italiano) della seconda stagione di Star Trek: Picard, in arrivo su Prime Video il prossimo febbraio.

Marvel in causa per mantenere i diritti di diversi membri degli Avengers 24 Settembre 2021 - 20:30

Vedova Nera, Occhio di Falco, Falcon, ma anche Spider-Man e Doctor Strange: gli eredi degli autori Marvel rivogliono indietro i diritti

Cowboy Bebop: il poster della serie live-action targata Netflix 24 Settembre 2021 - 20:19

John Cho, Daniella Pineda e Mustafa Shakir sono ritratti (di spalle) sul poster del live-action di Cowboy Bebop targato Netflix, in arrivo sulla piattaforma venerdì 19 novembre.

Michael Jordan e la storia di Space Jam: tutto era iniziato da Spike Lee (FantaDoc) 23 Settembre 2021 - 18:00

LEGGI ANCHE: LE SCENE VISTE NEL TRAILER DI SUICIDE SQUAD E NON PRESENTI NEL FILM ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER Il film Suicide Squad di David Ayer è ricchissimo di citazioni, rimandi ed easter egg a tutti i mondi creati dalla DC Comics: dai fumetti stessi alle altre produzioni cinematografiche fino ad opere letterarie o inside […]

Ms. Marvel – La serie è stata rinviata all’inizio del 2022 23 Settembre 2021 - 12:30

Era ovvio, ma ora la conferma giunge da Variety: Ms. Marvel, inizialmente prevista per la fine dell'anno su Disney+, uscirà all'inizio del 2022.

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.