L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Star Trek: Discovery – Informazioni su Number One, la musica e la timeline

Star Trek: Discovery – Informazioni su Number One, la musica e la timeline

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Star Trek Discovery sarà ambientato prima delle avventure di Kirk e Spock

La musica, la decisioni riguardanti la timeline, la struttura di Star Trek Discovery sono solo alcuni degli argomenti trattati dallo showrunner Bryan Fuller durante la sua intervista con il programma radiofonico Nerd World Report with Hop and Herc.

La protagonista

– È un tenente comandante donna, è il primo ufficiale della U.S.S. Discovery e verrà chiamata Number One (Numero Uno). Si tratta di un omaggio al personaggio di Majel Barret comparso nel pilot ‘The Cage’ della serie di Star Trek
– Durante la prima stagione scopriremo il suo vero nome
– Lo show avrà un cast corale

Timeline

– Con Alex Kurtzman ha deciso di ambientare lo show nella Prime Timeline per mantenerlo separato dai nuovi film
– Esploreranno molti aspetti di TOS con degli aggiornati valori di produzione

star-trek-discovery-cover

Cambiamenti

– Re-immagineranno tutte le specie aliene, sarà una loro nuova interpretazione che manterrà comunque la tradizione
– Le uniformi saranno completamente diverse da quelle viste in ‘The Cage’ visto che c’è uno stacco di 10 anni

Lo show

– Il pilot è un episodio in 2 parti, la prima ora è scritta da Fuller e Kurtzman e la seconda da Nicholas Meyer
– La prima stagione durerà 13 episodi, gli script dei primi 3 episodi sono pronti, il quarto e il quinto sono stati abbozzati ma non finiti
– Fuller ha consigliato alla CBS di non ordinare 26 episodi
– Per Fuller la durata ideale è di 10 episodi a stagione
– Vorrebbe assumere degli attori con cui ha lavorato in altre opere
– Le prime notizie sul casting potrebbero arrivare ai primi di ottobre

Musica

– Hanno discusso della possibilità di omaggiare o usare i temi di TOS
– Non hanno ancora scelto nulla per la sigla e la musica dello show
– Non hanno accesso alle musiche composte da Jerry Goldsmith e James Horner nei film

Fonte Nerd World Report with Hop and Herc

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Inoltre, non perdete la nuova sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office USA: Old apre con $16,8M, Black Widow in home video dal 10 agosto 26 Luglio 2021 - 22:14

Old apre con $16,8M al Box Office USA, Black Widow in digitale dal 10 agosto nelle principali piattaforme digitali. Disney non parteciperà in presenza al CinemaCon

Pokemon: In lavorazione una serie live action per Netflix 26 Luglio 2021 - 21:29

In lavorazione una nuova serie live action basata su una serie animata giapponese. Dopo Cowboy Bebop e One Piece, è la volta dei Pokémon

Videogame News: Aloy su Genshin Impact, Apple TV+ Gratis con PS5, Kingdom Hearts alle Olimpiadi 26 Luglio 2021 - 20:05

Puntuale ogni Lunedì ecco l'appuntamento settimanale di ScreenWeek con le ultime notizie dal mondo dei videogiochi!

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.