L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
American Horror Story – Nuovi promo per la stagione 6, ma dov’è la verità?

American Horror Story – Nuovi promo per la stagione 6, ma dov’è la verità?

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Primi inquietanti teaser per la sesta stagione di American Horror Story

È sempre più fitto l’alone di mistero che avvolge American Horror Story, la cui sesta stagione non ha ancora un titolo né un’ambientazione: FX, infatti, ha deciso di tenere il massimo riserbo sulla serie, e l’amministratore delegato John Landgraf ha dichiarato che i teaser sono fuorvianti, quindi non rappresentano necessariamente il tema dei nuovi episodi.

Ebbene, il network ne ha pubblicati di nuovi, per i quali vale lo stesso discorso dei filmati precedenti: questi promo non fanno altro che proporre delle idee, ma non è detto che riguardino la sesta stagione; anzi, alcuni potrebbero fare riferimento ad altre stagioni future, per quel che ne sappiamo.

Particolarmente interessante è il primo filmato, che offre un suggestivo montaggio di tutte le stagioni e una sintesi dei falsi teaser; gli altri video (singoli o compilation) mostrano invece vari spot nuovi, dove potrete riconoscere le citazioni di alcuni classici dell’horror, più o meno recenti.

Ryan Murphy aveva dichiarato che lui e gli altri autori stavano lavorando su due idee diverse, e che entrambe prevedevano alcuni “elementi relativi ai bambini”:

Se guardate ai tòpoi dell’horror, l’innocenza dei bambini – quella specie di accesso a occhi spalancati su un altro mondo – è sempre molto drammatica e soddisfacente.

Cheyenne Jackson, Angela Bassett e Lady Gaga torneranno nella sesta stagione, ma quest’ultima non dovrebbe figurare tra i protagonisti.

Di recente, abbiamo scoperto che la trama coinvolgerà il mistero della Colonia Perduta.

american-horror-story-season-6-poster-copertina

Il cast della stagione 5, American Horror Story: Hotel comprendeva Lady Gaga, Matt Bomer, Finn Wittrock, Cheyenne Jackson, Sarah Paulson, Kathy Bates, Evan Peters, Angela Bassett Wes Bentley, Chloë Sevigny, Max Greenfield, Lily Rabe, Naomi Campbell, Darren Criss e Mädchen Amick.

LEGGI ANCHE: Svelato il logo della sesta stagione di American Horror Story

Fonti: AHS World; AHS World; American Horror Story Season 6

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Spider-Man: No Way Home – Spidey e Strange in una foto dal set 2 Agosto 2021 - 8:45

Trapela on-line una foto dal set di Spider-Man: No Way Home che ritrae l'Arrampicamuri e il Dottor Strange davanti all'ingresso del Sanctum Sanctorum.

Alex Kurtzman ha esteso il suo contratto con CBS Studios fino al 2026 1 Agosto 2021 - 19:06

Alex Kurtzman rimarrà a capo dell'universo di Star Trek per altri sei anni, dopo il rinnovo del suo contratto con CBS Studios

Il revival di Criminal Minds su Paramount+ forse non si farà 1 Agosto 2021 - 19:00

Lo ha rivelato su Twitter la star della serie originale Paget Brewster

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.