L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Thor: Ragnarok – Svelata l’armatura da gladiatore di Hulk al Comic-Con

Thor: Ragnarok – Svelata l’armatura da gladiatore di Hulk al Comic-Con

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Thor: Ragnarok sarà diverso da ogni altro film Marvel, parola di Taika Waititi

Questa notte al San Diego Comic-Con, nella Hall H si terrà il panel di Thor: Ragnarok. Nel frattempo i Marvel Studios hanno svelato sul floor della convention l’armatura da gladiatore che indosserà Thor nel film.

Come potete notare è pressoché identica a quella usata dal gigante verde nella serie a fumetti Planet Hulk, su cui sarà in parte basata la pellicola.

Gladiator #Hulk Armor from #Thor Ragnarok now on the #MarvelSDCC stage! #SDCC #Marvel

A photo posted by Ryan Penagos (@agentm) on

Sappiamo che Mark Ruffalo ha già cominciato a girare con la motion capture alcune scene di Hulk, chissà se mostreranno almeno dei concept art durante il panel.

hulk-armor-thor-ragnarok-01
CoD-CJwUkAEvq0h
CoD-DPGVYAAHLfQ
hulk-armor-thor-ragnarok-04

Non perdete le altre novità della Marvel Television, direttamente dal Comic-Con:

Il primo trailer di LUKE CAGE
Primo teaser trailer e poster di IRON FIST
Annunciata la stagione 3 di DAREDEVIL, ecco il primo teaser
Il primo teaser di THE DEFENDERS
La descrizione delle clip di LUKE CAGE e il sizzle reel dei DIFENSORI
Agents of S.H.I.E.L.D. – Nuovi dettagli sulla stagione 4 dal panel del Comic-Con
Agents of S.H.I.E.L.D. – Ci sarà Ghost Rider nella stagione 4, ecco il teaser trailer!

Il destino di Hulk dopo Avengers: Age of Ultron è tuttora misterioso, e non sappiamo quali circostanze lo proietteranno così lontano dalla Terra, ma l’idea di unire due pesi massimi come il Golia Verde e il Dio del Tuono è molto buona: d’altra parte, sono stati entrambi esclusi dalla Civil War, quindi ha senso che vivano la loro avventura in territorio cosmico, magari ponendo le basi per la successiva Infinity War contro Thanos. La sceneggiatura di Thor: Ragnarok è opera di Christopher Yost, Craig Kyle e Stephany Folsom.

Il cast include anche Anthony Hopkins (Odino), Idris Elba (Heimdall), Tom Hiddleston (Loki), Cate Blanchett (Hela), Jeff Goldblum (Grandmaster), Karl Urban (Skurge) e Thessa Thompson (Valchiria). L’uscita italiana è fissata per il 25 ottobre 2017.

Fonte CBM

LEGGI TUTTE LE ULTIME NEWS DAL COMIC-CON 2016 e seguici su Facebook e Twitter per rimanere aggiornato!

Vi invitiamo anche a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perderti tutte le news dal San Diego Comic-Con!


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office USA: Testa a testa tra Old e Snake Eyes 23 Luglio 2021 - 18:52

Old e Snake Eyes a testa a testa al box office USA dopo la anteprime di giovedì sera, ma il podio potrebbe essere usurpato da Black Widow e Space Jam: New Legends

L’Esorcista: David Gordon Green conferma che il suo sarà un sequel diretto dell’originale 23 Luglio 2021 - 18:00

Come sappiamo, David Gordon Green è pronto per proseguire il suo percorso nel cinema horror con L'Esorcista.

Ciné 2021: i listini Adler e Warner Bros. nella giornata di chiusura 23 Luglio 2021 - 17:52

Si chiude la manifestazione per addetti ai lavori del settore cinema, con importanti anticipazioni per la nuova stagione

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.