L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Spider-Man: Homecoming – Jon Watts spiega il design tecnologico dell’Avvoltoio

Spider-Man: Homecoming – Jon Watts spiega il design tecnologico dell’Avvoltoio

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Primo concept art e descrizione del footage di SPIDER-MAN: HOMECOMING

I Marvel Studios hanno approfittato del Comic-Con di San Diego per svelare il primo concept art e il footage di Spider-Man: Homecoming, e la curiosità dei fan è stata ovviamente monopolizzata dalla prima immagine dell’Avvoltoio (Michael Keaton), che appare nel disegno mentre si batte con Spider-Man (Tom Holland). Il supercriminale indossa un esoscheletro corazzato, con enormi ali dotate di rotori, e appare quindi ancor più “tecnologico” che nei fumetti Marvel: ebbene, Collider ne ha parlato con il regista Jon Watts, il quale ha spiegato le ragioni di tale scelta.

È un approccio estremamente tecnologico, quello con cui spieghiamo come l’Avvoltoio abbia costruito una tuta alata e come sia in grado di volare. Non è solo un design figo, è una parte importante della storia.

Quest’ultimo dettaglio potrebbe riguardare il Pensatore, che forse comparirà nel film insieme a Shocker: nei fumetti, infatti, è lui a rifornire i supercriminali di tecnologie e armi avveniristiche.

Al regista è stato inoltre domandato se ci sia mai stata l’intenzione di rappresentare l’Avvoltoio come un meta-umano (quindi dotato di superpoteri), nonostante quasi tutte le incarnazioni del personaggio – compresa quella originale – siano sempre state basate sulla tecnologia; solo il cartoon di Ultimate Spider-Man mise in scena Tooms come un meta-umano, ma è un’eccezione. Comunque, Jon Watts ha risposto:

Fin dall’inizio, volevamo basarlo sulla tecnologia per renderlo diverso da ciò che abbiamo visto in precedenza. Per allontanarci da qualunque cosa che fosse troppo simile al passato, e preparare le basi per una cosa molto cool di cui non posso ancora parlare! Sarà fantastico.

Quindi, tale approccio tecnologico servirà anche per porre le basi per il futuro, e questo è un dettaglio molto interessante. Curioso, però, che il cineasta lo ritenga “diverso da ciò che abbiamo visto in precedenza”, poiché in realtà sembra il contrario: il Marvel Cinematic Universe è già ricco di eroi e cattivi che usano la tecnologia al posto dei superpoteri (Iron Man, Iron Monger, Ant-Man, Yellowjacket, Falcon, War Machine…), e molti di essi sono personaggi in armatura che sfrecciano nei cieli, quindi l’idea alla base dell’Avvoltoio – che peraltro ha sempre utilizzato un esoscheletro – non è certo così rivoluzionaria. Questo, però, non significa che non possa essere efficace, anche perché sembra esserci un progetto più ampio alle sue spalle.

spider-man-vulture-concept-art

LE NOTIZIE SUI FILM MARVEL DAL COMIC-CON:

Il full trailer di DOCTOR STRANGE

Brie Larson sarà CAPTAIN MARVEL

Tutte le novità su GUARDIANI DELLA GALASSIA: VOL.2

Primo concept art e descrizione del footage di SPIDER-MAN: HOMECOMING

Come sappiamo, i Marvel Studios e la Sony Pictures hanno scelto Tom Holland per interpretare il nuovo Spider-Man, mentre Jon Watts (Clown, Cop Car) è il regista di Spider-Man: Homecoming. Tempo fa vi abbiamo raccontato come si è giunti a queste decisioni. Il ruolo di zia May è stato assegnato a Marisa Tomei, mentre Zendaya Coleman interpreta Michelle. Nel cast anche Laura Harrier (Liz Allan), Tony Revolori (Flash Thompson), Robert Downey Jr. (Tony Stark), Michael Keaton (l’Avvoltoio), Michael Barbieri (un amico di Peter), Kenneth Choi (il preside della scuola), Donald Glover, Logan Marshall-Green (un altro antagonista), Martin Starr, Isabella Amara, Jorge Lendebork Jr., JJ Totah, Hannibal Buress, Abraham Attah, Michael Mando, Bokeem Woodbine, Garcelle Beauvais, Tyne Daly e Angourie Rice. Jonathan M. Goldstein e John Francis Daley (Piovono polpette 2, Horrible Bosses, Come ti rovino le vacanze) sono gli sceneggiatori.

LEGGI ANCHE:

Tom Holland e Zendaya nelle prime foto dal set di Spider-Man: Homecoming

Svelata la trama di Spider-Man: Homecoming?

Il regista Jon Watts parla di Spider-Man: Homecoming

Chi è Tom Holland? Scopriamo il nuovo Spider-Man

Fonte: ComicBookMovie

LEGGI TUTTE LE ULTIME NEWS DAL COMIC-CON 2016 e seguici su Facebook e Twitter per rimanere aggiornato!

Vi invitiamo anche a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perderti tutte le news dal San Diego Comic-Con!

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RIMANERE AGGIORNATI SU SPIDER-MAN: HOMECOMING!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Bosch: il trailer della stagione finale, dal 25 giugno su Prime Video 13 Maggio 2021 - 20:45

Titus Welliver è pronto a tornare nella settima e ultima stagione della serie tratta dai romanzi di Michael Connelly

Snake Eyes: le prime immagini dello spin-off di G.I. Joe 13 Maggio 2021 - 20:32

il primo sguardo ufficiale a Snake Eyes, lo spin-off di G.I. Joe in arrivo nelle sale italiane il prossimo luglio.

Halston – Chi è il leggendario stilista interpretato da Ewan McGregor 13 Maggio 2021 - 20:10

Halston, su Netflix dal 14 Maggio, racconta la vita del celebre stilista: ecco la vera storia che ha ispirato la serie!

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.